Renato Curcio

Renato Curcio

RIETI

L'ex BR Renato Curcio ospite della Cgil. Sit-in di protesta del sindacato di polizia

21.10.2015 - 21:26

0

Il prossimo 24 ottobre l’ex brigatista Renato Curcio sarà ospite della Cgil per presentare un libro di analisi sociologica. La presenza di Curcio, terrorista feroce negli anni di piombo, ha sollevato un polverone sull’opportunità dell’invito. In particolare ad agitare le acque è stato il sindacato autonomo di polizia. “Come cittadini e come poliziotti siamo indignati per il fatto che, nel silenzio delle istituzioni, l’ex terrorista Renato Curcio, fondatore delle Brigate Rosse, oggi improvvisatosi scrittore e saggista, arrivi il prossimo 24 ottobre nella nostra città per presentare un suo libro, ospite addirittura della Cgil - sottolinea il segretario del Sap di Rieti, Massimo Nobili -. I libri degli ex terroristi meritano più attenzione del sangue dei poliziotti? Questo sindacato ha organizzato un sit-in in via Garibaldi nei pressi del luogo ove è in programma la presentazione del libro, per manifestare la nostra solidarietà alle vittime del terrorismo, e invitiamo tutti i cittadini che hanno a cuore la legalità a partecipare. Pacificamente e senz'armi, come previsto dalla costituzione. Un concetto, questo, che in passato il buon Curcio, peraltro mai pentitosi o dissociatosi dai suoi trascorsi eversivi, ha sempre ignorato - continua Nobili -. Le forze dell'ordine hanno pagato un tributo altissimo durante gli anni di piombo che hanno visto Renato Curcio protagonista di una delle stagioni più difficili e terribili della storia italiana, affrontata e superata solo grazie al sacrificio di tanti poliziotti, carabinieri, magistrati, giornalisti e politici onesti, è ora di finirla con questi cattivi maestri che scrivono libri ed insegnano nelle università. Peraltro, il fatto che Curcio sia ospitato dalla Cgil è quantomeno inopportuno visto che il primo sindacato confederale italiano, appena otto anni fa, è stato lambito da una inchiesta sulle nuove Brigate Rosse, coordinata dal pm milanese Ilda Boccassini, che portò all'arresto ed alla successiva condanna di decine di nuovi sovversivi, sette dei quali appartenenti proprio all'organizzazione sindacale oggi guidata da susanna camusso. All'epoca dei fatti - conclude il segretario provinciale del Sap di Rieti, Massimo Nobili - la Cgil sospese immediatamente i sette sindacalisti esprimendo “fiducia, sostegno e apprezzamento a magistratura e forze dell'ordine” e prendendo, giustamente, le distanze dai terroristi. Oggi invece?”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Giappone, nella base di Yokosuka il suffragio per 7 marinai Usa

Giappone, nella base di Yokosuka il suffragio per 7 marinai Usa

Base navale di Yokosuka, Giappone(askanews) - Cerimonia di suffragio nella base navale statunitense di Yokosuka, in Giappone, porto del cacciatorpediniere lanciamissili Fitzgerald entrato in collisione con un mercantile filippino al largo della baia di Tokyo. A seguito del violentissimo urto sette marinai americani hanno perso la vita. I parenti delle vittime, trecento colleghi militari e ...

 
Pakistan, hub del traffico illegale legato al trapianto di reni

Pakistan, hub del traffico illegale legato al trapianto di reni

Bhalwal, Pakistan (askanews) - Cronache di quotidiano orrore dal Pakistan, paese da tempo crocevia internazionale del traffico illegale legato al trapianto di reni. Una pratica che sinora le autorità mediche e politiche locali non sono riuscite a stroncare a causa delle inefficienze investigative e di una labile volontà di eradicare il problema. Bushra Bibi è una madre pachistana che ha venduto ...

 
Dal 29 giugno al cinema: "Il tuo ultimo sguardo"

Dal 29 giugno al cinema: "Il tuo ultimo sguardo"

Milano (askanews) - Dal 29 giugno arriva nei cinema "Il tuo ultimo sguardo", film che segna il ritorno alla regia di Sean Penn, a 10 anni da "Into the wild". Milano (askanews) - I protagonisti della politica, ambientata in Liberia ma girata in Sudafrica, sono Javier Bardem e Charlize Theron. Nonostante sia una produzione hollywoodiana, nessuno dei protagonisti è di origine statunitense. Il film è ...

 
Usa, i colossi tech si uniscono nella lotta all'estremismo

Usa, i colossi tech si uniscono nella lotta all'estremismo

New York (askanews) - I colossi tecnologici della Silicon valley uniti per combatterel'estremismo in rete. Dopo le ripetute accuse di aver aiutato il terrorismo a diffondersi, Facebook, YouTube, Twitter e Microsoft hanno annunciato la creazione del Global Internet Forum to Counter Terrorism, sostenendo che la loro collaborazione si focalizzerà sulle soluzioni tecnologiche, sulla ricerca e le ...

 
Il flauto di Sandro Sacco incanta il pubblico nella chiesa di San Rufo

RIETI

Il flauto di Sandro Sacco incanta il pubblico nella chiesa di San Rufo

Si è svolto presso lo splendido scenario della Chiesa di San Rufo a Rieti, accanto al dipinto del bell’Angelo dello Spadarino, il concerto del flautista Sandro Sacco, che già ...

25.06.2017

Entrano nel vivo i concerti della Festa Europea della Musica

RIETI

Entrano nel vivo i concerti della Festa Europea della Musica

Entrano nel vivo i Concerti per la Festa Europea della Musica a Rieti organizzata dall’Associazione Culturale di Promozione Sociale Musikologiamo, anche quest’anno presente ...

18.06.2017

Carlo Verdone

RIETI

Meloccaro incontra Carlo Verdone al Parco del Cordiandolo

Appuntamento questa sera, alle 21, al parco "Il coriandolo", con l’intervista di Stefano Meloccaro a Carlo Verdone. Atteso un vero e proprio bagno di folla per l’attore ...

17.06.2017