terminillo

RIETI

Rieti Virtuosa: "Impianti di sci a Pian de' Valli, altri 5 anni sprecati per il Terminillo"

20.10.2015 - 21:56

0

Rieti Virtuosa non molla. Anzi va al contrattacco sulla questione progetto Terminillo. “La maggioranza in consiglio comunale, complice quasi tutta l'opposizione, di fatto ammette di aver fallito le politiche sul Terminillo e cerca di correre ai ripari ma, invece di svincolarsi dal progetto “Tsm” della Provincia di Rieti, gli rinnova incredibilmente la fiducia chiedendo, in caso di bocciatura “Via”, lo stralcio per gli impianti a Pian de Valli” sottolinea non senza polemica il Movimento.
“Ormai, bene che vada, per tali impianti si dovrà aspettare la stagione sciistica 2017-2018, quando nel 2012 si sarebbe potuto presentare subito il progetto di rifacimento dell'impianto “Colle di mezzo” e, di concerto con Cantalice, l'impianto “Cardito Nord”, ridando almeno un po’ di dignità alla stazione invernale reatina”. Per Rieti Virtuosa “al di là delle premesse e considerazioni di rito, è questo l'unico vero e triste responso del consiglio comunale dell'altra settimana, condensato nell'ultimo capoverso di un ordine del giorno della maggioranza, nonostante tutto ancora totalmente schiacciata sulle posizioni della vice sindaco Pariboni e dall'architetto Abruzzese della Provincia. Così, invece di prendere atto dell'errore compiuto con la Delibera di Consiglio n.15 del 2014, con la quale si approvava il progetto “TSM”, si sceglie di perseverare sulla “cattiva strada” tracciata da Leonessa, dalla Provincia e dai loro tecnici incaricati”. Per il Movimento Civico reatino “nella Delibera appena votata non si fa nemmeno menzione delle osservazioni presentate da numerose autorevoli associazioni (supportate da tecnici professionisti nei più svariati settori ambientali), né delle controdeduzioni della Provincia che non sono servite ad evitare la bocciatura nella Valutazione d'incidenza. Dunque, nel rispetto della Convenzione di Aarhus che tra l'altro garantisce "la partecipazione del pubblico ai processi decisionali", siccome crediamo che non sia mai troppo tardi per tornare sui propri passi e rilanciare un vero processo partecipato con le attività economiche, i cittadini e le associazioni che porti rapidamente ad un Piano di rilancio turistico del Terminillo e dei Monti reatini - conclude Rieti Virtuosa -, chiediamo al presidente della Provincia e ai sindaci del comprensorio che il 22 ottobre si fermi questo treno in corsa su binari morti e si convochi al più presto un'assemblea pubblica di confronto sulla Programmazione Territoriale nelle aree montane per avviare l'iter procedurale della Vas, strumento indispensabile per valutare la sostenibilità economica e ambientale di un programma di interventi come quello che si vuole realizzare”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

In Veneto i nuovi sensori per il diabete distribuiti in farmacia

In Veneto i nuovi sensori per il diabete distribuiti in farmacia

Venezia, (askanews) - Monitorare il diabete senza pungersi le dita: il Veneto e' la prima regione italiana ad adottare la distribuzione, attraverso le farmacie, dei nuovi dispositivi per la glicemia. Nelle altre Regioni dove il sistema è rimborsato, i pazienti devono recarsi alla ASL o alla farmacia ospedaliera. In Veneto, la distribuzione degli strumenti di automonitoraggio della FreeStyle Libre ...

 
La nuova stagione del Teatro Massimo tra innovazione e curiosità

La nuova stagione del Teatro Massimo tra innovazione e curiosità

Roma, (askanews) - Saranno l'innovazione e la curiosità le due linee guida della stagione 2018 del Teatro Massimo di Palermo. Dieci opere, tre balletti e dodici concerti ad arricchire un cartellone che, in linea col successo degli ultimi anni di grande rilancio, offrirà ancora una volta agli appassionati di lirica e non solo la possibilità di godere e vivere a pieno il fascino del teatro più ...

 
Teatro Manzoni, riapre la stagione: sul palco tante stelle

Teatro Manzoni, riapre la stagione: sul palco tante stelle

Milano (askanews) - Una stagione ricca di novità, di grandi ritorni e di conferme molto attese. Il Teatro Manzoni di Milano ha lanciato la programmazione per il 2017 - 2018 con 238 aperture di sipario articolata su più cartelloni: Prosa, Cabaret, Manzoni Family, Manzoni Cultura e Manzoni Extra come racconta il direttore generale del teatro Alessandro Arnone. "Per la prosa sarà una stagione ...

 
David Hockney regala uno dei suoi maxi quadri al Centre Pompidou

David Hockney regala uno dei suoi maxi quadri al Centre Pompidou

Parigi, (askanews) - Il dono di David Hockney al Centre Pompidou, il museo parigino che ospita una sua retrospettiva, è uno dei quadri giganteschi dipinti in occasione dei mesi passati recentemente nello Yorkshire. Il grande pittore inglese, originario della regione settentrionale, ci è tornato pochi anni fa per assistere la madre e poi un amico malato. Un ritorno che lo ha colmato di passione ...

 
Reate Festival

RIETI

Si alza il sipario sulla IX edizione del Reate Festival

Questa mattina (26 settembre) si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della IX edizione del Reate Festival (29 settembre -17 novembre 2017) nella sala consiliare ...

26.09.2017

Colin Firth diventa italiano

Concessa la cittadinanza

Colin Firth diventa italiano

Colin Andrew Firth ha ottenuto la cittadinanza italiana. Lo rende noto il ministero dell'Interno. Il famoso attore, premio Oscar per il film "Il discorso del re", ha sposato ...

22.09.2017

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Non solo direttore artistico

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Ormai per tutti era già una certezza, ma ora è ufficiale: Claudio Baglioni non sarà soltanto il direttore artistico di Sanremo 2018, ma anche il conduttore del festival che ...

22.09.2017