terminillo

RIETI

Rieti Virtuosa: "Impianti di sci a Pian de' Valli, altri 5 anni sprecati per il Terminillo"

20.10.2015 - 21:56

0

Rieti Virtuosa non molla. Anzi va al contrattacco sulla questione progetto Terminillo. “La maggioranza in consiglio comunale, complice quasi tutta l'opposizione, di fatto ammette di aver fallito le politiche sul Terminillo e cerca di correre ai ripari ma, invece di svincolarsi dal progetto “Tsm” della Provincia di Rieti, gli rinnova incredibilmente la fiducia chiedendo, in caso di bocciatura “Via”, lo stralcio per gli impianti a Pian de Valli” sottolinea non senza polemica il Movimento.
“Ormai, bene che vada, per tali impianti si dovrà aspettare la stagione sciistica 2017-2018, quando nel 2012 si sarebbe potuto presentare subito il progetto di rifacimento dell'impianto “Colle di mezzo” e, di concerto con Cantalice, l'impianto “Cardito Nord”, ridando almeno un po’ di dignità alla stazione invernale reatina”. Per Rieti Virtuosa “al di là delle premesse e considerazioni di rito, è questo l'unico vero e triste responso del consiglio comunale dell'altra settimana, condensato nell'ultimo capoverso di un ordine del giorno della maggioranza, nonostante tutto ancora totalmente schiacciata sulle posizioni della vice sindaco Pariboni e dall'architetto Abruzzese della Provincia. Così, invece di prendere atto dell'errore compiuto con la Delibera di Consiglio n.15 del 2014, con la quale si approvava il progetto “TSM”, si sceglie di perseverare sulla “cattiva strada” tracciata da Leonessa, dalla Provincia e dai loro tecnici incaricati”. Per il Movimento Civico reatino “nella Delibera appena votata non si fa nemmeno menzione delle osservazioni presentate da numerose autorevoli associazioni (supportate da tecnici professionisti nei più svariati settori ambientali), né delle controdeduzioni della Provincia che non sono servite ad evitare la bocciatura nella Valutazione d'incidenza. Dunque, nel rispetto della Convenzione di Aarhus che tra l'altro garantisce "la partecipazione del pubblico ai processi decisionali", siccome crediamo che non sia mai troppo tardi per tornare sui propri passi e rilanciare un vero processo partecipato con le attività economiche, i cittadini e le associazioni che porti rapidamente ad un Piano di rilancio turistico del Terminillo e dei Monti reatini - conclude Rieti Virtuosa -, chiediamo al presidente della Provincia e ai sindaci del comprensorio che il 22 ottobre si fermi questo treno in corsa su binari morti e si convochi al più presto un'assemblea pubblica di confronto sulla Programmazione Territoriale nelle aree montane per avviare l'iter procedurale della Vas, strumento indispensabile per valutare la sostenibilità economica e ambientale di un programma di interventi come quello che si vuole realizzare”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Argentina, proseguono le ricerche del sommergibile scomparso

Argentina, proseguono le ricerche del sommergibile scomparso

Buenos Aires (askanews) - Tutta l'Argentina con il fiato sospeso per la sorte del sommergibile scomparso. Purtroppo, la Marina militare di Buenos Aires ha smentito di avere ricevuto segnali dal "San Juan", il sottomarino con a bordo 44 uomini di equipaggio di cui si sono perse le tracce dal 15 novembre scorso. I segnali satellitari ricevuti nelle ultime 48 ore dalla Marina argentina non ...

 
Ostia, Raggi: 50% spiagge libere, giù il "lungomuro"

Ostia, Raggi: 50% spiagge libere, giù il "lungomuro"

Roma, (askanews) - Il 50% delle spiagge libere e l abbattimento del "lungomuro" di Ostia, a carico dei concessionari, con aree di rispetto intorno ai manufatti storici e un limite di 75% di spazio libero da rispettare in ogni stabilimento: sono la novità principali introdotte dal Piano di utilizzo degli arenili (Pua) presentato oggi pomeriggio in Campidoglio dalla sindaca di Roma Virginia Raggi. ...

 
Ema, Sala: dalla 2a votazione ci sono state vorticose telefonate

Ema, Sala: dalla 2a votazione ci sono state vorticose telefonate

Milano (askanews) - "Io penso che non l'abbiamo persa alla terza, alla terza è stata la fortuna ma nella seconda votazione si poteva capire un po' di più. È molto difficile dire oggi per chi ha votato chi prima ha votato per Barcellona, per esempio. Probabilmente si capirà o forse mai. È chiaro che la mia valutazione sarà un po' 'pro domo mia" ma è che la prima votazione ha fatto vedere il valore ...

 
Ema, Milano battuta da Amsterdam in un sorteggio beffardo

Ema, Milano battuta da Amsterdam in un sorteggio beffardo

Bruxelles (askanews) - La nuova sede dell'Ema, l'Agenzia europea del Farmaco sarà Amsterdam. La capitale olandese ha battuto al sorteggio Milano, in vantaggio in tutte le precedenti votazioni fino al ballottaggio, finito in pareggio. Circostanza che, nell'ultima votazione, svoltasi a margine del Consiglio degli Affari generali dell'Unione europea a Bruxelles, in Belgio, ha reso necessario il ...

 
Grande successo per il Trittico, spettacolo finale del Reate Festival

RIETI

Grande successo per il Trittico, spettacolo finale del Reate Festival

Le garbate ironie del Trittico italiano, Rota, Menotti, dall’Ongaro hanno conquistato il pubblico che venerdì ha riempito il Teatro Flavio Vespasiano. Tre brevi opere ...

18.11.2017

"Rossini ouvertures" in scena al teatro Flavio Vespasiano

RIETI

"Rossini ouvertures" in scena al teatro Flavio Vespasiano

Dopo Carmen/Bolero della MM Contemporary Dance Company, continuano gli appuntamenti con la danza contemporanea a Rieti: domenica 19 novembre alle ore 18:00, al Teatro Flavio ...

17.11.2017

Concerto di Natale “Gospel & Jazz” con Sarah Jane Morris

RIETI

Concerto di Natale “Gospel & Jazz” con Sarah Jane Morris

Un vero colpo, quello messo a segno dall’associazione di Promozione Sociale “D’altroCanto” di Rieti. Alla sua seconda edizione, il Concerto di Natale “Gospel & Jazz”, che già ...

15.11.2017