polizia

RIETI

Colto da malore dopo aver assunto droga, spacciatori identificati e denunciati dopo un anno

20.10.2015 - 11:46

0

Personale della Squadra Mobile ha denunciato in stato di libertà i reatini G.A., del 1973 e L.S., del 1967 ed i cittadini egiziani, domiciliati a Rieti, R.T.E.M, del 1992 e K.A.A.A., del 1992, resisi responsabili, in concorso, di spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli investigatori della Squadra Mobile, infatti, hanno portato a conclusione una particolareggiata indagine, partita nel febbraio del 2014, quando un tossicodipendente reatino era stato colto da malore dopo aver assunto della sostanza stupefacente ed hanno ricostruito completamente la vicenda. 

Dopo aver ascoltato tutti i possibili testimoni, noti tossicodipendenti reatini, ed aver monitorato tutti i loro spostamenti, anche esaminando i tabulati telefonici delle loro chiamate, gli investigatori hanno rintracciato due cittadini egiziani, da tempo domiciliati a Rieti, individuandoli come i “rifornitori” dell’eroina che aveva quasi ucciso il tossicodipendente reatino.

Ma la cessione della sostanza stupefacente è avvenuta anche grazie alla complicità di due tossicodipendenti reatini, anch’essi utilizzatori dell’eroina acquistata, che hanno fatto da tramite tra i consumatori ed i due stranieri individuati che, tra l’altro, erano soliti “spacciare” sostanze stupefacenti nei pressi di un bar del quartiere reatino di Porta Romana.

Raccolti tutti gli elementi di prova forniti dagli investigatori, il locale Gip ha disposto la chiusura delle indagini preliminari rinviando a giudizio i due reatini ed i due cittadini egiziani, per rispondere del reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Nasce Luiss Open, research magazine del pensiero aperto

Nasce Luiss Open, research magazine del pensiero aperto

Roma, (askanews) - Presentato LUISS OPEN, primo research magazine nato per sviluppare la ricerca e la formazione, dando voce a docenti, studenti, top manager e influencers su argomenti di ampio respiro e su temi di stretta attualità, suscettibili di dibattito e di riflessioni aperte. In sintesi un innovativo aggregatore di idee, fonte di approfondimento scientifico a favore del pubblico esterno e ...

 
Gina Miller, la donna che guida la campagna anti hard-Brexit

Gina Miller, la donna che guida la campagna anti hard-Brexit

Londra (askanews) - Lei è Gina Miller, la donna che da sola combatte la Brexit e che ha lanciato "Best of Britain" un'iniziativa per promuovere la causa europeista nel corso della campagna elettorale delle elezioni legislative britanniche anticipate dell'8 giugno 2017. "Best of Britain - spiega - è nato un'ora esatta dopo l'annuncio delle elezioni dell'8 giugno da parte del Primo ministro, ...

 
A Roma una palestra outdoor: all'Eur 30 discipline per 9 giorni

A Roma una palestra outdoor: all'Eur 30 discipline per 9 giorni

Roma, (askanews) - Per il sesto anno torna a Roma, al Laghetto dell'Eur, la manifestazione "Sport in famiglia", in programma fino al primo maggio, evento che si lega in particolare ai temi dell'integrazione sociale, del bullismo e dell'utilizzo dei social network in ambito sportivo. Un maxi evento, dove per nove giorni il parco e il laghetto dell'Eur diventeranno una palestra a cielo aperto, per ...

 
Pittura extraterrestre per tornare a casa: Flavio De Marco a M77

Pittura extraterrestre per tornare a casa: Flavio De Marco a M77

Milano (askanews) - Partire dal paesaggio extraterreste... per tornare a casa. Potremmo forse riassumere così la mostra "Planetarium" di Flavio De Marco che è allestita sui due piani della galleria M77 di via Mecenate a Milano. Potremmo farlo perchè l'artista, leccese con base a Berlino, ha scelto di partire dagli altri pianeti del Sistema solare e dal loro registro cromatico per strutturare i ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...