ASM RIETI

RIETI

Rietidecide: "Su Asm si decida subito su assetto societario e piano industriale"

18.10.2015 - 13:11

0

Su Asm è tempo di decidere in fretta perché per tornare a offrire servizi adeguati alla popolazione - dalla pulizia della città ai trasporti - serve prima stabilire una volta per tutte quale sarà la forma societaria e quale il piano industriale a supporto delle strategie. Lo afferma l'ex consigliere comunale, Ivano Paggi, che prende spunto dalle recenti dichiarazioni del nuovo presidente della municipalizzata, Alessio Ciacci, rilasciate al Corriere di Rieti. "Con i suoi 200 dipendenti, l'importanza strategica per il decoro urbano e la mobilità dei reatini, Asm rappresenta una delle realtà più importanti, se non la più importante, ancora presente sulla città capoluogo" ricorda Paggi che, oltre a sottolineare l'apprezzamento per le riflessioni di Ciacci, invita la politica "con la ‘p’ maiuscola a decidere finalmente quali saranno il futuro assetto aziendale e gli obiettivi da perseguire". Per l'associazione Rietidecide di cui l'ex consigliere è presidente, Asm può anche aspirare a diventare "un riferimento per il territorio d'area vasta" ma per far questo "è necessario che il Comune di Rieti decida una volta per tutte, e in fretta, quale strada intende percorrere". Paggi non indica una opzione preferita tra le varie di cui si è discusso fin troppo negli ultimi mesi - dalla gara a doppio oggetto alla ripubblicizzazione - ma segnala che "qualsiasi strada si decida di intraprendere, è bene che lo si faccia immediatamente, nel giro di pochi mesi. Magari anche coinvolgendo la città in un ampio dibattito. Anche perché è evidente che qualsiasi scelta verrà presa, richiederà tempi non brevi e non pochi passaggi amministrativi". Insomma, un appello ad accelerare perché la vicenda, al contrario di quanto si possa pensare, non è "limitata agli addetti ai lavori, alle strategie istituzionali o agli aspetti societari e finanziari dei soggetti coinvolti. Dalla scelta di un indirizzo chiaro per Asm dipendono invece, a cascata, la qualità e la tipologia dei servizi offerti ai cittadini a partire dall'igiene urbana, dalla raccolta differenziata e dai trasporti - conclude Paggi - Tutti raccogliamo quotidianamente le segnalazioni di tanti reatini che avvertono un peggioramento nella pulizia della città o nel trasporto pubblico. Per rispondere a tali esigenze è fondamentale che, a monte, si decida come strutturare l'Asm e rafforzarla. Auspichiamo che la politica decida. E che lo faccia in fretta".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Arriva la nuova Duster, suv di qualità con tanta tecnologia

Arriva la nuova Duster, suv di qualità con tanta tecnologia

Milano, 13 dic. (askanews) - Ancora più suv, ma anche più curata, elegante e con tanta tecnologia. E' la nuova Dacia Duster, il suv di segmento C che grazie all'ottimo rapporto qualità prezzo è il veicolo di categoria più venduto in Italia, con 64mila immatricolazioni nel 2017 e oltre 340mila dal lancio nel 2010. Francesco Fontana Giusti, direttore comunicazione Renault Italia: "Il cliente ideale ...

 
Malattia di Crohn: nuovo approccio potrebbe rivoluzionare le cure

Malattia di Crohn: nuovo approccio potrebbe rivoluzionare le cure

Roma, (askanews) - Un nuovo approccio diagnostico e terapeutico potrebbe rivoluzionare le strategie di cura della malattia di Crohn, patologia infiammatoria intestinale che colpisce prevalentemente in età giovanile e dopo i 65 anni. Lo ha evidenziato uno studio internazionale cui hanno preso parte anche ricercatori italiani. Fra loro, Alessandro Armuzzi, professore associato di Gastroenterologia ...

 
Nespoli rientra sulla Terra: vi spiego l'impatto dell'atterraggio

Nespoli rientra sulla Terra: vi spiego l'impatto dell'atterraggio

Roma, (askanews) - "L'atterraggio è sicuramente interessante, tutta la manovra. Io di solito la definisco come una sequenza di eventi catastrofici che si concludono con l'atterraggio morbido, che è un impatto tra un tir e un'utilitaria in autostrada e tu sei sull'utilitaria naturalmente": così l'astronauta Esa Paolo Nespoli, durante l'ultimo colloquio dall'Iss, la Stazione spaziale internazionale,...

 
Per la prima volta insieme tre chef stellati a Mosca

Per la prima volta insieme tre chef stellati a Mosca

Mosca, (askanews) - Andrea Ribaldone, Eugenio Boer e Luigi Nastri. Ben tre degli chef più amati della Michelin sono stati per la prima volta riuniti in ambasciata d Italia a Mosca, Villa Berg, per una cena legata alla settimana della Cucina Italiana nel Mondo e al bazar di beneficenza organizzato dalla nostra diplomazia. Cosa hanno combinato tutti insieme? Ce lo raccontano loro: "Ci siamo chiesti ...

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

teatro flavio vespasiano

RIETI

Al Flavio finale nazionale del "Gran premio della danza"

Apertura questa mattina del teatro Flavio Vespasiano per ospitare la finale nazionale della IV edizione del “Gran premio della danza”, con la direzione artistica di Steve ...

09.12.2017

Al teatro Flavio c’è “Copenaghen” di Michael Frayn

RIETI

Al teatro Flavio c’è “Copenaghen” di Michael Frayn

Questa sera (venerdì 8), alle ore 21, al teatro Flavio Vespasiano, è in programma "Copenaghen" di Michael Frayn, opera teatrale con Umberto Orsini, Massimo Popolizio e ...

08.12.2017