progetto terminillo

RIETI

Progetto Terminillo, "pace armata" e nessuna modifica in vista dell'incontro in Regione

08.10.2015 - 21:42

0

Clima se non proprio idilliaco comunque abbastanza disteso ieri mattina in Provincia per il primo faccia a faccia tra tutti i protagonisti dell'auspicato rilancio del Terminillo, dopo le polemiche dei giorni scorsi e le dimissioni di Paolo Trancassini da presidente del Consorzio Smile. Dimissioni che tanto il sindaco di Micigliano, Emiliano Salvati, quanto il primo cittadino di Cantalice, Silvia Boccini, continuano a considerare "sospese", dicendosi pronti a riaccogliere il sindaco di Leonessa a patto però che si prosegua uniti come accaduto nei mesi scorsi. A vedere i risultati e gli stati d'animo all'uscita della riunione di ieri a Palazzo d'Oltre Velino sembra proprio che l'obiettivo sia condiviso e forse anche la strategia 'tecnica'. Meno, certamente, quella politica.  Una riunione che, a conti fatti, è servita più per stemperare gli animi che per iniziare ad individuare le soluzioni tecniche per approvare il progetto che "devono arrivare dalla Regione e non possono certo essere proposte da un territorio il cui compito, adesso, è dimostrare piena apertura al dialogo per fare in modo che per una volta a Rieti venga concessa un'occasione di rilancio". 

TUTTI I PARTICOLARI NELL'EDIZIONE DEL CORRIERE DI RIETI IN EDICOLA VENERDI' 9 OTTOBRE

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Nasce Luiss Open, research magazine del pensiero aperto

Nasce Luiss Open, research magazine del pensiero aperto

Roma, (askanews) - Presentato LUISS OPEN, primo research magazine nato per sviluppare la ricerca e la formazione, dando voce a docenti, studenti, top manager e influencers su argomenti di ampio respiro e su temi di stretta attualità, suscettibili di dibattito e di riflessioni aperte. In sintesi un innovativo aggregatore di idee, fonte di approfondimento scientifico a favore del pubblico esterno e ...

 
Gina Miller, la donna che guida la campagna anti hard-Brexit

Gina Miller, la donna che guida la campagna anti hard-Brexit

Londra (askanews) - Lei è Gina Miller, la donna che da sola combatte la Brexit e che ha lanciato "Best of Britain" un'iniziativa per promuovere la causa europeista nel corso della campagna elettorale delle elezioni legislative britanniche anticipate dell'8 giugno 2017. "Best of Britain - spiega - è nato un'ora esatta dopo l'annuncio delle elezioni dell'8 giugno da parte del Primo ministro, ...

 
A Roma una palestra outdoor: all'Eur 30 discipline per 9 giorni

A Roma una palestra outdoor: all'Eur 30 discipline per 9 giorni

Roma, (askanews) - Per il sesto anno torna a Roma, al Laghetto dell'Eur, la manifestazione "Sport in famiglia", in programma fino al primo maggio, evento che si lega in particolare ai temi dell'integrazione sociale, del bullismo e dell'utilizzo dei social network in ambito sportivo. Un maxi evento, dove per nove giorni il parco e il laghetto dell'Eur diventeranno una palestra a cielo aperto, per ...

 
Pittura extraterrestre per tornare a casa: Flavio De Marco a M77

Pittura extraterrestre per tornare a casa: Flavio De Marco a M77

Milano (askanews) - Partire dal paesaggio extraterreste... per tornare a casa. Potremmo forse riassumere così la mostra "Planetarium" di Flavio De Marco che è allestita sui due piani della galleria M77 di via Mecenate a Milano. Potremmo farlo perchè l'artista, leccese con base a Berlino, ha scelto di partire dagli altri pianeti del Sistema solare e dal loro registro cromatico per strutturare i ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...