Terminillo

RIETI

Terminillo, Rieti Virtuosa non esulta per il "no" della Regione

28.09.2015

0

Il Movimento Rieti Virtuosa tiene a precisare che "non esulta affatto per il "no" della Regione al progetto Tsm Terminillo Stazione Montana ma, come piu' volte sottolineato e con grande rammarico, punta il dito su chi in questi anni ha cercato "scorciatoie" per proprie manie di grandezza, al fine di proseguire all'infinito la catena delle spese di progettazione con soldi pubblici, facendo affidamento sulle rassicurazioni avute dai propri referenti politici ai vari livelli istituzionali e scavalcando le procedure a cui tutti i cittadini onesti sono sottoposti". In particolare il Movimento Rieti Virtuosa "punta il dito su chi, con questi atteggiamenti, non ha fatto altro che imbalsamare il Terminillo, accusa paradossalmente rivolta alle Associazioni ambientaliste che invece hanno sempre indicato una strada percorribile (anzitutto perchè rispettosa delle leggi) per rilanciare lo sviluppo del Terminillo. Punta il dito su chi "o si fa come dico io oppure voi siete contro la montagna" distogliendo dagli occhi dell'opinione pubblica e della gente che ha davvero voglia di lavorare, che è stufa di farsi prendere in giro (soprattutto alla vigilia dei periodi elettorali) e ha deciso di restare in questo territorio".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Milano, il Papa visita una famiglia di musulmani: ''Ha bevuto il latte con noi''

Milano, il Papa visita una famiglia di musulmani: ''Ha bevuto il latte con noi''

Karim Mihoual e sua moglie Hanane Tardane abitano all'interno delle Case Bianche di via Salomone a Milano con i loro tre figli. In occasione della sua visita in città, Papa Francesco ha bussato alla loro porta: "Io sono musulmano, ma per me lui è un santo. Ha bevuto il latte con noi e abbiamo parlato della nostra condizione qui nelle case popolari. Quando è andato via gli ho baciato la mano", ...