Cerca

Sabato 25 Febbraio 2017 | 10:01

RIETI

Prefettura, si apre uno spiraglio contro la chiusura

Prefettura di Rieti

Prefetture e presenza dello Stato sul territorio, primi spiragli. A rivelarlo è il deputato reatino Fabio Melilli, che ieri è intervenuto in merito alle polemiche che da qualche giorno stanno coinvolgendo anche Rieti, dopo l'annuncio del taglio della Prefettura e di alcuni uffici. “Il Governo sta dimostrando ancora una volta di voler portare avanti il percorso delle riforme con la massima apertura nei confronti delle esigenze dei cittadini e con un dialogo aperto” spiega il segretario regionale del Partito Democratico che, insieme a tutti i parlamentari di riferimento dei territori delle 23 prefetture a rischio in tutto il Paese, ha avviato un tavolo per approfondire la vicenda. “Nella condivisione dell'impianto della riforma che prevede la riorganizzazione degli enti territoriali, e consapevoli della necessità di sburocratizzare e digitalizzare le Pubblica Amministrazione, abbiamo aperto un tavolo di lavoro tra tutti i parlamentari che fanno riferimento ai territori delle 23 prefetture a rischio chiusura - annuncia l'ex presidente della Provincia di Rieti -. La ragione di questa iniziativa sta nel fatto che crediamo sia possibile coniugare l'esigenza di riordino nell'ottica di una maggiore efficienza con quella primaria di mantenimento del presidio dello Stato al fianco dei cittadini”. 

AMPIO SERVIZIO NELL'EDIZIONE DEL CORRIERE DI RIETI IN EDICOLA DOMENICA 27 SETTEMBRE

Più letti oggi

il punto
del direttore