teatro flavio vespasiano

RIETI

Reate Festival, Quartetto d’archi di Roma Sinfonietta protagonista al Flavio

26.09.2015 - 11:39

0

Questa sera, sabato 26 settembre, alle ore 21, al Teatro Flavio Vespasiano nell'ambito del Reate Festival è in programma "Sonate a Quattro di Rossini" del Quartetto d’archi di Roma Sinfonietta (Marco Serino, Anna Chulkina ai violini; Kyung-Mi Lee e Massimo Ceccarelli al violoncello contrabbasso) formato da musicisti dalla prestigiosa attività concertistica, per un concerto realizzato con la Fondazione Rossini di Pesaro. Si annuncia una serata cameristica di grande fascino quella dedicata alle Sonate a quattro di Gioachino Rossini eseguite dal Quartetto d’archi di Roma Sinfonietta. Una partitura che, ideata da un giovanissimo Rossini, colpisce per maturità e difficoltà strumentale. Le Sei sonate a quattro per due violini, violoncello e contrabbasso furono composte dal giovanissimo Rossini nell’estate del 1804 nella tenuta della famiglia Triossi, a Ravenna. Al termine del soggiorno estivo, Rossini lascio` il manoscritto a casa dell’amico Agostino Triossi, e qui se ne persero le tracce. Ma nel 1855 Rossini se ne ricordo` e immagino` che le pagine della sua composizione fossero “servite d’involto al salame”, come disse a un suo amico. In realta` non andarono affatto perdute: erano anzi state ristampate in varie occasioni. Sempre nel 1855 una copia delle parti ritorno` in possesso del compositore pesarese, che scrisse una spiritosa dichiarazione in calce alla parte del violino primo: “Parti di violino primo, violino secondo, violoncello, contrabbasso; e questo di sei sonate orrende da me composte alla villeggiatura (presso Ravenna) del mio amico mecenate Agostino Triossi alla eta` la piu` infantile non avendo presa neppure una lezione di accompagnamento: il tutto composto e copiato in tre giorni ed eseguito cagnescamente dal Triossi contrabbasso, Morini primo violino, il fratello di questo violoncello, ed il secondo violino da me stesso, che ero per dir vero il meno cane”. Il concerto realizzato in collaborazione con la Fondazione Rossini, ha come protagonista il Quartetto d’archi di Roma Sinfonietta, composto dai violinisti Marco Serino e Anna Chulkina, dalla violoncellista Kyung-Mi-Lee, dal contrabbassista Massimo Ceccarelli. Il prossimo concerto è in programma domani, domenica 27, alle 21 vedrà sul palcoscenico del teatro Flavio Vespasiano il violino di Vincenzo Bolognese con l’esecuzione integrale dei Capricci di Paganini, uno dei vertici della letteratura violinistica di tutti i tempi.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Webnotte speciale, il diario d'amore di Michele Bravi

Webnotte speciale, il diario d'amore di Michele Bravi

In diretta dall'Unicredit Pavillon di Milano, dove si tiene l'evento "Tempo di libri", Michele Bravi ha cantato per il pubblico del web show di Assante e Castaldo. Il giovane di Città di Castello, 22 anni, è il vincitore della settima edizione del talent "X Factor" e si è classificato quarto all'ultimo festival di Sanremo con il brano "Il diario degli errori"

 
A Parigi scontri fra antifascisti e polizia dopo il voto

A Parigi scontri fra antifascisti e polizia dopo il voto

Milano (askanews) - La giornata elettorale francese si è conclusa con una manifestazione degenerata in scontri con la polizia, intorno a Place de la Republique, organizzata da antifascisti e anticapitalisti che sono scesi in piazza contro Marine Le Pen, ma anche contro Macron in una contestazione generale dei due candidati che hanno superato il primo turno, considerati rappresentanti di un potere ...

 
Presidenziali, Francia al voto: incognite terrorismo e indecisi

Presidenziali, Francia al voto: incognite terrorismo e indecisi

Parigi (askanews) - La Francia si presenta alle urne per l'elezione del nuovo presidente con l'incubo incombente del terrorismo islamista e nel segno dell'incertezza. Mentre il voto per il primo turno ha già avuto inizio all'estero, con St. Pierre e Miquelon che hanno dato il via alle elezioni alle 8 del mattino locali, precedendo Guyana e Antille, l'esito finale resta più che mai incerto. ...