Gli studenti dell'Istituto Agrario "senza frontiere" con Erasmus+

RIETI

Gli studenti dell'Istituto Agrario "senza frontiere" con Erasmus+

22.09.2015 - 12:42

0

L’Istituto Tecnico Agrario di Rieti è nuovamente sugli scudi! Infatti la scuola presieduta dal DS Maria Rita Pitoni ha acquisito il diritto a partecipare al programma comunitario Erasmus+. Ciò significa che docenti, alunni nonché neo diplomati della scuola agraria di via Togliatti avranno la possibilità  di compiere esperienze professionali e professionalizzanti in diversi paesi stranieri quali: Spagna, Portogallo, Malta, Regno Unito, Francia e Repubblica Ceca. Ci sarà la ghiotta opportunità di potersi confrontare e formare con eguali realtà di altri ed affermati stati esteri. I percorsi di mobilità (cioè la permanenza all’estero) avranno la durata di un mese e saranno a totale carico dell’Erasmus. Il successo colto dall’ITA di Rieti è stato reso possibile dall’incontro di sinergie “ITA senza frontiere” che coinvolge non soltanto la scuola agraria reatina, ma molteplici istituti di pari livello nell’intero territorio nazionale. “Il progetto, che è davvero di rilevanti dimensioni, interessa a pieno titolo anche i Centri d’impiego territoriali, enti regionali e provinciali, Uffici scolastici regionali, associazioni di categoria del comparto agrario – dice con evidente, legittima soddisfazione la preside Maria Rita Pitoni – Il progetto è rivolto a studenti e neo diplomati degli Istituti aderenti alla Rete “ITA Senza Frontiere”. Più nello specifico vi possono partecipare studenti delle classi quarte, ma anche giovani neodiplomati da non più di un anno, dei quali almeno il 50% donne”. Il progetto, partendo dalla constatazione delle potenzialità del prezioso patrimonio agricolo ed ambientale del territorio italiano e da quelle della Rete ITA Senza Frontiere, risponde alle specifiche necessità formative che sono alla base dell’auto imprenditorialità. Attraverso questa azione si vuole fornire a studenti e neo diplomati un bagaglio culturale e di esperienze fondamentali per dirigere la propria azienda quali: perfezionare la formazione in ambito internazionale; valorizzare il patrimonio locale; acquisire e perfezionare la conoscenza di una seconda lingua, ma soprattutto contribuire al rafforzamento delle piccole e medie imprese (PMI). Il periodo di permanenza all’estero è altresì una ghiotta opportunità per stabilire rapporti commerciali internazionali sempre più necessari per chi voglia intraprendere attività d’impresa.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Cinema, il premio Lumière al regista Wong Kar-wai

Cinema, il premio Lumière al regista Wong Kar-wai

Lione, (askanews) - Il Lumiere Film Festival di Lione celebra il regista di Hong Kong Wong Kar-wai. L'autore di "In the Mood for love" (2000), che ha ottenuto fama internazionale e il premio come miglior regista (con "Happy together") al Festival di Cannes nel 1997, riceverà il premio Lumière. "Lasciatemi dire prima qualcosa, prima di tutto sono molto onorato di essere in questa città dove è ...

 
Berlusconi: se ok Strasburgo sarò candidato, altrimenti regista

Berlusconi: se ok Strasburgo sarò candidato, altrimenti regista

Capri (askanews) - Selfie, strette di mano, grandi sorrisi. Un bagno di folla a Capri per Silvio Berlusconi, ospite del Convegno dei Giovani di Confindustria. Sceso dalla macchina in piazzetta, il leader di Forza Italia ha raggiunto a piedi l'Hotel Quisisana dove si tiene il convegno ricevendo un'accoglienza calorosa lungo le stradine dell'isola. L'ex presidente del Consiglio si è concesso anche ...

 
Al via Host, vetrina internazionale per ristorazione e ospitalità

Al via Host, vetrina internazionale per ristorazione e ospitalità

Milano, 20 ott. (askanews) - La 40esima edizione di Host, la manifestazione di Fiera Milano dedicata alll'ospitalità e alla ristorazione, si apre nel segno dei grandi numeri: crescono le aziende partecipanti +7,7% da 52 Paesi, 843 espositori dall'estero, il 13,4% in più rispetto alla scorsa edizione, 1.500 hosted buyer da tutti i Continenti. Una vetrina e un'occasione di business per le aziende ...

 
Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

L’esibizione del R.J.O. Combo apre la stagione concertistica al Flavio

RIETI

L’esibizione del R.J.O. Combo apre la stagione concertistica al Flavio

Si apre domenica 22 ottobre, alle 17, nel foyer del teatro Flavio Vespasiano, la nuova stagione concertistica. Gli eventi in programma, che saranno presentati nel loro ...

19.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017