Cerca

Venerdì 24 Febbraio 2017 | 20:26

RIETI

Ex Snia Viscosa, al via le operazioni di bonifica ambientale

snia viscosa

Da martedì 22 settembre avranno inizio nell’ex aerea industriale della Snia Viscosa i lavori di bonifica ambientale da parte del Monte dei Paschi di Siena così come stabilito in conferenza dei servizi l’11 agosto scorso. In questa fase i lavori riguarderanno l’eliminazione dei rifiuti soprasuolo, prima attraverso la delicata operazione di svuotamento dei serbatoi contenenti sostanze particolarmente pericolose, come acido solforico e soda caustica. Successivamente avverrà la rimozione e lo smaltimento del complessivo ventaglio di rifiuti tuttora occupanti il soprasuolo. Secondo il cronoprogramma approvato dalla stessa conferenza dei servizi, l’intervento avrà una durata di 6 mesi e si concluderà entro il mese di febbraio. “A seguito di un lungo periodo di stasi – dichiara l’assessore Ubertini – si sblocca l’importantissimo processo di bonifica delle aree ex industriali quale fondamentale condizione per recuperare un’area strategica per il futuro della città. Con il fattivo contributo di più attori, e in particolare attraverso l’opera di focalizzazione promossa dall’associazione Rena, l’Amministrazione comunale in tale occasione raggiunge un importante risultato in termini di politica ambientale. Naturalmente l’eliminazione dei rifiuti soprasuolo deve essere considerata come operazione propedeutica all’azione di caratterizzazione del suolo, vero snodo operativo e conoscitivo dell’intervento di bonifica. In tal senso il Comune continuerà ad operare per dare soluzione ad uno dei principali problemi della città”.

Più letti oggi

il punto
del direttore