Questura di Rieti

RIETI

Nobili (Sap): "Depotenziare Prefettura e Questura vuol dire meno sicurezza sul territorio"

16.09.2015 - 13:34

0

Il segretario provinciale del S.A.P. (sindacato autonomo di polizia) Massimo Nobili interviene sulla vicenda legata alla riorganizzazione del Viminale che prevede il taglio di 23 uffici territoriali del governo tra cui prefettura di Rieti - e conseguentemente il depotenziamento della questura - che saranno accorpate a Viterbo. “A fronte di questo progetto, fortemente criticato già in sede di presentazione da parte del Sap - spiega Massimo Nobili - nella riunione tenutasi nei giorni scorsi presso il dipartimento della Pubblica Sicurezza, vi sarà solamente una timida “rivisitazione” delle direzioni centrali: ancora una volta si vanno ad intaccare i già tartassati presidi territoriali della sicurezza e non l'elefantiaca macchina burocratica centrale. Nulla di definito per quanto concerne i nuovi modelli di sicurezza che verranno posti in essere in questa città e nelle restanti 22 province interessate né ci convincono le timide rassicurazioni avute che non vi saranno tagli organici sul personale operante in questa provincia, quello di cui siamo certi è che vi saranno senz'altro ricadute sulla sicurezza dei cittadini, ancora una volta sarà un occasione persa per una riforma seria e concreta del sistema sicurezza. La nostra proposta - continua Nobili - è quella di provvedere alla unificazione del dipartimento della pubblica sicurezza con il dipartimento dei vigili del fuoco, soccorso pubblico e difesa civile, con i quali vi sono evidenti attinenze di competenza e responsabilità che comporterebbero, peraltro, maggiore efficacia ed importanti risparmi di spesa. Non siamo inoltre d'accordo sul fatto che nei decreti attuativi di riforma della P.A. sia stato previsto l'accorpamento del Corpo Forestale dello Stato con altra forza di polizia non prevedendo nel regolamento la possibilità che le funzioni svolte dalla Forestale siano contemplate tra le prerogative del dipartimento della pubblica sicurezza diminuendo così la possibilità di un reale accorpamento con la polizia di Stato, noi - conclude il segretario provinciale del Sap, Massimo Nobili - proponiamo di rivedere in tal senso il regolamento in modo che la Forestale non segua un persorso di militarizzazione ma trovi la naturale collocazione in un amministrazione civile che delle specialità e delle specializzazioni ne ha fatto sempre lustro e vanto”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Ivanka Trump arriva al Pantheon con il marito Jared

Ivanka Trump arriva al Pantheon con il marito Jared

Roma, 24 mag. (askanews) - L'arrivo di Ivanka Trump a piazza del Pantheon: lunga gonna bianca, tacchi a spillo, giacchina nera con profili bianchi e occhiali scuri, la First Daughter è scesa dall'auto ed è entrata nel monumento tenendo per mano il marito Jared Kushner. Ivanka si è girata a salutare la folla assiepata.

 
Ivanka si gode Roma, il Pantheon tutto per lei

Ivanka si gode Roma, il Pantheon tutto per lei

Roma, 24 mag. (askanews) - Tutto per lei il Pantheon: Ivanka Trump si gode Roma e dedica tredici minuti alla visita del monumento romano al centro della capitale. Tacchi a spillo, giacchina profilata e occhiali scuri, la First Daughter è uscita dal Pantheon tenendo per mano il marito Jared Kushner e ha salutato brevemente la folla prima di rientrare nell'auto blindata del suo corteo, ripresa dai ...

 
L'attesa per Ivanka Trump a piazza del Pantheon svuotata

L'attesa per Ivanka Trump a piazza del Pantheon svuotata

Roma, 24 mag. (askanews) - Grande attesa per Ivanka Trump a piazza del Pantheon: la celebre piazza romana vuotata, turisti e romani dietro le transenne, per l'annunciato arrivo della first Daughter. Tanti i curiosi affacciati alle finestre che danno sulla piazza - forse troppi per i gusti della sicurezza USA.

 
“Primavera in JAZZ”: D’Incà in doppio concerto al piccolo teatro dei Condomini

RIETI

“Primavera in JAZZ”: D’Incà in doppio concerto al piccolo teatro dei Condomini

Si terrà sabato 27 maggio 2017 con un doppio concerto alle ore 18.30 e alle ore 21.30 presso il Piccolo Teatro dei Condomini  l’ appuntamento della rassegna musicale ...

23.05.2017

“A cena con messer Boccaccio”, la cultura incontra l'enogastronomia

RIETI

“A cena con messer Boccaccio”, la cultura incontra l'enogastronomia

Il “Teatro Rigodon” di Rieti porta in scena le novelle del Decameron con l’accompagnamento musicale del gruppo ”Mattia Caroli e i Fiori del Male”.  La prima stagionale ...

22.05.2017

"La città vota", l'ironia di Luca e Germano sulle prossime elezioni

RIETI

"La città vota", l'ironia di Luca e Germano sulle prossime elezioni

Far sorridere e far riflettere sui reatini e sulla reatinità: questo è l’obiettivo che si prefigge, da oltre dieci anni, il duo Luca e Germano. E quale occasione migliore per ...

14.05.2017