condotta idrica

RIETI

Ato 3, costituita l'Acqua Pubblica Sabina SpA

15.09.2015 - 22:40

0

Questa mattina l'assemblea dei sindaci dell'Ato 3 ha sottoscritto, alla presenza del  notaio, l'atto di costituzione della società Acqua Pubblica Sabina Spa che gestirà il Servizio Idrico Integrato nell'Ato 3. Hanno sottoscritto l'atto 48 Comuni sui 69 aderenti (essendoci all'interno dell'Ato 3 11 Comuni che operano in regime di salvaguardia e 1 che non ha deliberato l'ingresso nella società). 

La società in house completamente pubblica avrà un capitale sociale di 50 mila euro e un consiglio di amministrazione formato da 5 membri (Aldo Gregori, Annalisa Chiaretti, Stefano Berton, Paolo Della Rocca e Tonino Rossetti) che dureranno in carica 1 anno, non percepiranno compensi e che sono stati scelti d'intesa con i sindaci tra i funzionari provinciali e regionali.

Entro la fine del mese verranno anche formati 4 gruppi tecnici di lavoro in materia  di Statuto e Regolamenti, Tariffe, Personale e Infrastrutture che nei 24 mesi di gestione virtuale dell'Ato lavoreranno affiancando gli attuali gestori per calibrare tempistiche e modalità degli interventi necessari all'avvio della gestione piena del servizio come previsto dalle normative nazionali: in questo senso  i gruppi 6 mesi dovranno rendicontare  all'Autorità per l’Energia Elettrica, il Gas e il Servizio Idrico anche in relazione alla ridefinizione del Piano d'ambito la cui stesura è stata affidata all'Università.

L'assemblea dei sindaci nell'occasione ha anche votato all'unanimità un ordine del giorno con il quale si chiede di creare un percorso che permetta alla nuova società di poter privilegiare il personale proveniente da Risorse Sabine in caso di assunzione di nuovo personale.   

AMPIO SERVIZIO SUL CORRIERE DI RIETI IN EDICOLA MERCOLEDI' 16 SETTEMBRE

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Webnotte speciale, il diario d'amore di Michele Bravi

Webnotte speciale, il diario d'amore di Michele Bravi

In diretta dall'Unicredit Pavillon di Milano, dove si tiene l'evento "Tempo di libri", Michele Bravi ha cantato per il pubblico del web show di Assante e Castaldo. Il giovane di Città di Castello, 22 anni, è il vincitore della settima edizione del talent "X Factor" e si è classificato quarto all'ultimo festival di Sanremo con il brano "Il diario degli errori"

 
A Parigi scontri fra antifascisti e polizia dopo il voto

A Parigi scontri fra antifascisti e polizia dopo il voto

Milano (askanews) - La giornata elettorale francese si è conclusa con una manifestazione degenerata in scontri con la polizia, intorno a Place de la Republique, organizzata da antifascisti e anticapitalisti che sono scesi in piazza contro Marine Le Pen, ma anche contro Macron in una contestazione generale dei due candidati che hanno superato il primo turno, considerati rappresentanti di un potere ...

 
Presidenziali, Francia al voto: incognite terrorismo e indecisi

Presidenziali, Francia al voto: incognite terrorismo e indecisi

Parigi (askanews) - La Francia si presenta alle urne per l'elezione del nuovo presidente con l'incubo incombente del terrorismo islamista e nel segno dell'incertezza. Mentre il voto per il primo turno ha già avuto inizio all'estero, con St. Pierre e Miquelon che hanno dato il via alle elezioni alle 8 del mattino locali, precedendo Guyana e Antille, l'esito finale resta più che mai incerto. ...