vescovo pompili al de lellis

RIETI

Il nuovo vescovo Pompili tra i malati e il personale del de'Lellis

07.09.2015 - 21:39

0

Il nuovo Vescovo di Rieti,  Domenico Pompili,  come primo segno del suo Ministero Episcopale, ha visitato l’Ospedale de’ Lellis accolto dal direttore generale della Asl di Rieti Laura Figorilli, dal direttore sanitario Marilina Colombo, dal direttore amministrativo Manuel Festuccia e dal responsabile della Direzione medica dell’Ospedale Pasquale Carducci.  Dopo un breve momento di preghiera, nella Cappella dell’Ospedale, il nuovo Vescovo ha portato una parola di conforto ai malati ricoverati e un saluto agli operatori sanitari; accompagnato dai vertici aziendali e da Nazzareno Iacopini,  Direttore Diocesano perla Pastoraledella Salute, ha visitato i Servizi, apprezzandone le caratteristiche maggiormente innovative e il livello di funzionalità e razionalità della struttura ospedaliera: Emodinamica-Utic, Dialisi, Oncologia, Pediatria, Week surgery, Ortopedia, Centro trasfusionale, Radioterapia. Particolarmente emozionante l’incontro con i bambini ricoverati in Pediatria e i pazienti in cura presso Oncologia e Radioterapia.

“Essere qui oggi è un dovere –ha esordito Pompili durante il breve momento di preghiera nella Cappella dell’Ospedale. ‘Visitare gli ammalati’, chi soffre,  è un’opera di misericordia corporale, è una di quelle esperienze che dilata il cuore”. 

“L’Asl, l’Ospedale –ha proseguito- devono essere considerati una ‘Comunità’, parte integrante della città, dove ognuno dei soggetti coinvolti è chiamato a giocare un ruolo importante. Da parte della Struttura del personale sanitario,   la qualità della prestazione erogata,  non deve lasciare ombre, pertanto si deve lavorare affinché quello che si sta facendo diventi persuasivo sul piano della realtà concreta dei servizi. Mentre il paziente deve assumere un atteggiamento più rispettoso e partecipe nei confronti della Struttura, del personale sanitario; cioè,  deve chiedere i Servizi realmente necessari, facendo in modo che questa Casa,  che è della Comunità, venga utilizzata quando ce n’è bisogno realmente, in un’ottica di appropriatezza e di interesse comune”.  

“Siamo certi che, con il suo sostegno,  riusciremo a mantenere alti i livelli di professionalità e umanità espressi dal personale dell’Azienda che opera in Ospedale e sul territorio –ha detto il direttore generale della Asl di Rieti Laura Figorilli rivolgendosi al Vescovo. Mantenere, anzi migliorare tali caratteristiche, è da sempre il nostro obiettivo. La sua vicinanza,  quella del mondo dell’Associazionismo, che in questo territorio è particolarmente attivo, renderà tale obiettivo meno ostico da raggiungere”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Strage via Palestro, Sala: guerra a mafia non vinta ma fu svolta

Strage via Palestro, Sala: guerra a mafia non vinta ma fu svolta

Milano (askanews) - "Qui in via Palestro la mafia ha colpito al cuore la nostra città. In quella notte ogni milanese è stato colpito perché quella bomba uccise e ferì gente normale, lavoratori che facevano il loro dovere, e perché quella bomba distrusse il Padiglione d'arte contemporanea colpendo la nostra cultura e la nostra storia. Ha rappresentato un vero punto di svolta nella storia di ...

 
Autonoleggio, ora basta un app e niente più file in aeroporto

Autonoleggio, ora basta un app e niente più file in aeroporto

Roma, (askanews) - Fretta in aeroporto? Niente panico e soprattutto niente più code al desk di noleggio autovetture: oggi infatti basta uno smartphone per aprire le portiere, ritirare e riconsegnare l'auto in totale autonomia. Tutto grazie a Locauto Rent e ad un'innovazione destinata a rivoluzionare il mondo dell'autonoleggio. Si chiama Elefast, l'elefante veloce, e fa di Locauto il primo ...

 
Benvegnù da novembre a teatro con lo spettacolo H3+

Benvegnù da novembre a teatro con lo spettacolo H3+

Roma, (askanews) - Il chitarrista e cantautore milanese Paolo Benvegnù da novembre sarà impegnato con uno spettacolo teatrale. Si chiamerà "H3+" e racconterà la sua trilogia musicale. Sul palco anche il burattinaio Luca Ronga. A margine del suo concerto a Roma, Benvegnù ci ha parlato del nuovo progetto: "Per quanto riguarda progetti nuovi, abbiamo uno spettacolo teatrale da novembre, si chiamerà ...

 
Una stella sulla Walk of fame per Bateman, con lui c'è Aniston

Una stella sulla Walk of fame per Bateman, con lui c'è Aniston

Roma, (askanews) - L'attore americano Jason Bateman, protagonista della nuovissima serie su Netflix "Ozark", ha ora una sua stella sulla Hollywood Walk of Fame, svelata nel corso di un cerimonia a Los Angeles. Bateman, attore bambino nelle serie tv "La casa nella prateria" (prestava il volto a James Cooper Ingalls, ndr) e premiato con un Golden Globe per il ruolo del manager Micheal Bluth nella ...

 
Skaperol

RIETI

Gli Skaperol presentano “Cambio canale”

Questa sera (martedì 25), alle 22, al Garden Be'er, in via dei Pozzi, verrà presentato "Cambio Canale", primo album del gruppo reatino Skaperol, uscito il 30 giugno. A un ...

25.07.2017

La coppia Tantangelo-D'Alessio è in crisi

Gossip

La coppia Tantangelo-D'Alessio è in crisi

Qualcosa di più di semplici voci maldicenti e malpensanti. Anna Tatangelo che si posta da sola o con il figlio Andrea, Gigi D'Alessio idem. La conferma è arrivata dai diretti ...

22.07.2017

spettacolo Simbas

RIETI

Al chiostro di Santa Lucia lo spettacolo "Odissea"

L’assessorato alla Cultura del Comune e il museo civico, nell’ambito del progetto del Simbas, Sistema territoriale integrato dei musei e delle biblioteche del’Alta Sabina, ...

21.07.2017