vescovo pompili a greccio

GRECCIO

Prima visita ufficiale (e prima messa) per il nuovo vescovo Pompili

06.09.2015

0

Il vescovo Domenico Pompili ha scelto il santuario di Greccio prima e l’ospedale San Camillo de Lellis (domani), per le sue prime uscite pubbliche, subito dopo l’ordinazione di ieri. Questa mattina infatti ha incontrato un centinaio di giovani di Rieti e dalla Diocesi di Anagni-Alatri per la sua prima celebrazione eucaristica da vescovo. Tanti i fedeli ad aspettarlo con in testa le autorità locali. La giornata è iniziata alle 10, quando presso il santuario francescano, si sono ritrovati i giovani in quella che è stata una proposta condivisa in quanto la pastorale giovanile di Anagni-Alatri aveva il desiderio di incontrare il vescovo e di conoscere la Valle Santa, i santuari e il Cammino di Francesco in vista della prossima Giornata Mondiale della Gioventù, in programma a Cracovia nel luglio del 2016. Domani, invece, il vesvovo Pompili visiterà, a partire dalle ore 10,30, l'ospedale de' Lellis. Il nuovo Vescovo di Rieti, come primo segno del suo Ministero Episcopale intende infatti visitare anche i malati ricoverati presso il nosocomio di Rieti e incontrare il personale medico, paramedico e amministrativo. 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

La video ricostruzione dell'omicidio di Alatri

La video ricostruzione dell'omicidio di Alatri

Così è morto Emanuele Morganti, il ventenne di Alatri massacrato di botte nella notte tra venerdì 24 e sabato 25 marzo. La ricostruzione dei fatti, dallo scontro nel locale al pestaggio in strada. Testi di Corrado ZuninoAnimazione di Paolo Samarelli