domenico pompili

RIETI

Rieti è pronta ad abbracciare il nuovo vescovo Domenico Pompili

04.09.2015 - 21:33

0

Per Rieti e la sua Diocesi è il giorno della festa per l'ordinazione episcopale e inizio Ministero Pastorale di monsignor Domenico Pompili. Tutto è stato curato nei minimi dettagli dal comitato che si è fatto carico dell’organizzazione dell’evento.

IL PROGRAMMA - Domani, sabato 5 settembre, il fulcro dell'evento sarà la cattedrale, ma il lungo cerimoniale, che prenderà il via alle 15.30 e terminerà intorno alle 19, coinvolgerà l'intera città. Il programma prevede l'arrivo di monsignor Pompili alle 15.30 a Porta Romana; da lì monsignor Pompili si muoverà verso piazza Vittorio Emanuele, dove sarà accolto dal sindaco Simone Petrangeli. Il corteo entrerà poi in Prefettura dove si avrà l'incontro con tutti i vescovi e la vestizione. Dalla Prefettura la processione si sposterà verso la vicina cattedrale per l'inizio della liturgia. L’unica incognita è rappresentata dalle condizioni meteo non proprio favorevoli per la giornata di sabato. Due maxi schermisaranno allestiti in piazza Cesare Battisti (a Sant'Agostino in caso di maltempo) e nella chiesa di San Domenico.

IL NUOVO VESCOVO - In una intervista esclusiva al Corriere di Rieti monsignor Domenico Pompili racconta il suo stato d'animo alla vigilia dell'ordinazione episcopale: “Ogni cambiamento suscita sempre diverse attese e magari pure qualche riserva. Confesso che sono stato piacevolmente sorpreso nel percepire la crescita di questa curiosità che va oltre la mia persona, ancora sconosciuta a tanti. Credo dentro ci sia il desiderio di ricominciare, e questo sentimento positivo e costruttivo lo trovo veramente incoraggiante. Ciò che oggi blocca è la sensazione che non ci sia più niente da fare. Che la situazione sia immodificabile. Quando invece ci si riappropria di questa fiducia possono venir fuori cose nuove, inaspettate e belle. Papa Francesco è l'incarnazione di questo rinascere di speranza, che è sempre la premessa per un nuovo sviluppo a tutti i livelli”.
Lei sarà è la guida dei reatini, non solo dei cattolici: quali emozioni si vivono in un momento del genere? E, nel caso vi fossero, quali timori?
"Diventare vescovo significa assumere una responsabilità in prima persona. Essere il terminale di una serie di bisogni e di risorse che esigono una risposta, mettendoci la faccia. Ciò è esigente ma pure stimolante. Son persuaso che oggi la Chiesa abbia qualcosa da fare e da dire per tutti, anche per i non credenti. E che ci sia attesa proprio perché la si considera una voce autorevole e una esperienza che va oltre il dato semplicemente economico e politico, pur senza trascurarlo. Una prospettiva che aiuta a leggere il presente e a inquadrarlo in una cornice di più ampio respiro e maggiore libertà. E questo da' la sensazione incoraggiante di avere a che fare con una realtà profonda e duratura”.

L'INTERO SERVIZIO E L'INTERVISTA COMPLETA NELL'EDIZIONE DEL CORRIERE DI RIETI IN EDICOLA SABATO 5 SETTEMBRE

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Governo, Di Maio: nulla è perduto ma mai tavolo a quattro

Governo, Di Maio: nulla è perduto ma mai tavolo a quattro

Roma (askanews) - "Nulla per me è perduto, nulla si chiude ma non possiamo andare oltre determinati limiti già tracciati perchè siamo il M5s e sono sicuro che per la tenuta di una forza politica come questa, nella nostra storia negare determinate questioni significa essere ipocriti o tradire il mandato elettorale". Lo ha detto Luigi Di Maio, capo politico del M5S, al termine delle consultazioni ...

 
Manutencoop: tre pilastri per la sostenibilità

Manutencoop: tre pilastri per la sostenibilità

Bologna (askanews) - Istruzione di qualità, città sostenibili, energia pulita e accessibile: Manutencoop - il principale operatore italiano attivo nell'Integrated Facility Management - ha scelto di indirizzare le proprie azioni di CSR su questi tre specifici obiettivi tra quelli indicati dall'Agenda 2030 dell'ONU. Nel corso dell'Incontro a Bologna, de "le Rotte della sostenibilità", l'operatore ...

 
Austria, pediatra Asperger "collaborò attivamente" con i nazisti

Austria, pediatra Asperger "collaborò attivamente" con i nazisti

Vienna (askanews) - Nelle stanze di qusto spazio, lo Spiegelgrund di Vienna, che oggi è un museo e un memoriale, vennero consumati crimini atroci. Ai quali come oggi si è scoperto, collaborò anche il pediatra austriaco Hans Asperger. Come rivela uno studioso di medicina dell'Università di Vienna, Herwig Czech, lo scienziato che ha prestato il nome alla omonima sindrome, avrebbe infatti ...

 
Il Museo Piaggio si allarga: nuovi spazi e nuove collezioni

Il Museo Piaggio si allarga: nuovi spazi e nuove collezioni

Pontedera (askanews) - Il Museo Piaggio di Pontedera va oltre Vespa e si rinnova nelle dimensioni e nella ricchezza delle sue collezioni. Sono stati già 600 mila i visitatori in 18 anni per quello che è uno dei luoghi espositivi più grandi d Europa dedicati alle due ruote. L aumento della superficie espositiva deriva dall apertura di due spazi completamente nuovi, nati dal recupero e dal restauro ...

 
Successo del concerto di primavera del Musì Trio al teatro di Sant'Agostino

ANTRODOCO

Successo del concerto di primavera del Musì Trio al teatro di Sant'Agostino

Ha preso il via la rassegna musicale Primavera in Musica 2018 con il concerto del Musi’ trio di Maria Rosaria De Rossi (Soprano), Sandro Sacco (Flauto traverso) e Paolo ...

09.04.2018

Al Flavio Vespasiano concerto dei musicisti del conservatorio di Santa Cecilia

RIETI

Al Flavio Vespasiano concerto dei musicisti del conservatorio di Santa Cecilia

Gli artisti della sede delocalizzata di Rieti del Conservatorio di Musica di Santa Cecilia di Roma saranno i protagonisti dell’appuntamento in programma domenica 8 aprile ...

06.04.2018

Al Flavio in scena il Laboratorio teatrale del liceo classico “Varrone”

RIETI

Al Flavio in scena il Laboratorio teatrale del liceo classico “Varrone”

Dopo il successo dello scorso anno, torna in scena il Laboratorio Teatrale del Liceo classico “Varrone”, con lo spettacolo “Δεινός (il mistero dell’essere umano) - ...

06.04.2018