I Revisori dei Conti al sindaco:

RIETI

I Revisori dei Conti al sindaco: "Comune a rischio default"

04.09.2015 - 13:14

0

“Per l'anno venturo servono risorse aggiuntive pari a quattro, cinque milioni di euro”. A metterlo nero su bianco - in una lettera inviata lo scorso 21 agosto al sindaco Petrangeli, alla Giunta e ai vertici burocratici dell'Ente - è il presidente del Collegio dei Revisori dei Conti del Comune di Rieti, Massimo Grazini, che avverte l'Ente sul fatto che “l'anno prossimo sarà necessario ridurre il numero e il costo dei servizi erogati” agendo, tra le altre cose, con l'aumento dell'onere dei servizi a domanda individuale (ad esempio gli asili nido), la riduzione della spesa dei servizi culturali, il blocco delle assunzioni, una migliore gestione dei beni immobili e la riduzione della spesa per i servizi sociali “per almeno un milione di euro”. Le indicazioni dei Revisori dei Conti, dunque, assomigliano molto ad un programma di governo e rischiano di provocare nuove turbolenze. Articolata e dettagliata la nota redatta da Grazini che affronta sia i problemi relativi al capitolo delle entrate quanto quelli delle uscite.
Entrate. Per i Revisori dei Conti sono "aumentati in modo esponenziale i crediti fiscali da riscuotere" a fronte delle quali l'azione di Equitalia potrebbe non risultare efficace poiché essa "poco si attiva alla riscossione dei ruoli dei Comuni". La "preoccupazione" dei Revisori deriva "non solo dai minori trasferimenti erariali, ma anche dal fatto che le entrate complessive nel 2016 non saranno in grado di garantire l'effettiva funzionalità dell'ente locale" per vari motivi tra cui "la riduzione dei permessi edificatori e minori proventi, la riduzione delle entrate delle multe e il minor gettito addizionale Irpef per effetto della crisi". Si arriva poi alla famigerata nuova tassa per il sottosuolo con Grazini che scrive i 2,5 milioni previsti per quest'anno possono servire a chiudere il bilancio ma saranno "serie le difficoltà a recuperare tali proventi, tenendo conto che le imprese interessate cercheranno di sottrarsi a tale adempimento economico". E anche per questo, i Revisori scrivono che "tale canone non è previsto dalle norme quale entrata per l'anno 2016. Conosciamo i costi certi e fissi per l'anno venturo, che necessita di una manovra suppletiva di nuove entrate o riduzione dei costi di 4/5 milioni".
Capitolo Uscite. "Troppi, di elevato ammontare e in continua formazione i debiti fuori bilancio che appesantiscono la gestione corrente e il suo futuro": così i Revisori dei Conti evidenziano un altro problema delle casse reatine, suggerendo poi di "trattare i debiti fuori bilancio in modo definitivo ed esaustivo, lasciando un margine sulle modalità di pagamento transatte con la controparte". Altro suggerimento è quello di "agire sui rappresentanti eletti dal Comune nelle partecipate e sui loro organi di controllo", ricordando infine che nel 2016 il Fondo crediti di dubbia esigibilità "sarà obbligatoriamente del 55% e questo costituisce un notevole aggravio". Insomma per i Revisori dei Conti, le difficoltà finanziarie del Comune sono sempre più evidenti.

ALTRI PARTICOLARI NELL'EDIZIONE DEL CORRIERE DI RIETI IN EDICOLA OGGI VENERDI' 4 SETTEMBRE

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Parolin: vi spiego come lavora la diplomazia vaticana

Parolin: vi spiego come lavora la diplomazia vaticana

Mosca, (askanews) - La diplomazia vaticana propone gli ideali della fraternità, della solidarietà, della pace. Anche se a volte si scontrano con interessi nazionali ben specifici. La sfida è proprio questa. Come spiega in questa intervista esclusiva ad askanews, il cardinale Pietro Parolin, segretario di stato vaticano. "I mattoni con cui cerchiamo di costruire tutti i ponti sono in primo luogo ...

 
"Easy", dal successo di Locarno ai cinema, pensando a Kaurismaki

"Easy", dal successo di Locarno ai cinema, pensando a Kaurismaki

Roma (askanews) - Al festival di Locarno ha avuto un enorme successo e il protagonista Nicola Nocella ha vinto il premio della critica, dal 31 agosto "Easy - Un viaggio facile facile" di Andrea Magnani arriverà nei cinema. Il film racconta il viaggio surreale di Isidoro, detto Easy, ex campione di Go Kart, depresso e con molti chili di troppo, che per togliere il fratello dai guai deve portare in ...

 
Malasanità, a Napoli tre inchieste sulla morte di Antonio Scafuri

Malasanità, a Napoli tre inchieste sulla morte di Antonio Scafuri

Napoli, (askanews) - Arriveranno i Nas all'ospedale di Napoli Loreto Mare, per aiutare a scoprire cosa è successo ad Antonio Scafuri nella notte fra il 16 e il 17 agosto; il ragazzo è morto dopo il ricovero in codice rosso per un incidente in moto. Secondo la famiglia, gli infermieri litigavano su chi avrebbe dovuto accompagnarlo a fare una AngioTac in un'altra struttura. Per ora la famiglia non ...

 
Cardinale Parolin: il Papa a Mosca? Le belle sorprese servono

Cardinale Parolin: il Papa a Mosca? Le belle sorprese servono

Mosca, (askanews) - "Per quanto riguarda il viaggio del Papa o di un incontro, non avrei elementi per esprimermi. Adesso si è innescata, penso di poterla chiamare, una dinamica positiva, dopo il viaggio e l'incontro a Cuba, e adesso questo grande evento di popolo con la visita delle Reliquie di San Nicola (in Russia). E tutto questo deve portare a nuovi passi e nuove iniziative. Un po' alla volta ...

 
il gabibbo striscia la notizia

"STRISCIA LA NOTIZIA" IN LUTTO

E' morto il Gabibbo: Gero Cardarelli stroncato da un male incurabile

E' morto Gero Cardarelli, che per 27 anni è stato la vera anima del Gabibbo. Gero era infatti l'uomo che animava, da dentro, il celebre pupazzo rosso di "Striscia la notizia"....

20.08.2017

Jerry Lewis

Jerry Lewis

LUTTO NEL MONDO DELLO SPETTACOLO

Addio a Jerry Lewis, genio della comicità

È morto a Las Vegas, a 91 anni, l’attore statunitense Jerry Lewis, considerato dalla critica uno dei comici più celebri dello spettacolo Usa. Lo ha riportato alle 19.55 (ora ...

20.08.2017

Al Terminillo serata di grandi emozioni con il Musì trio

RIETI

Al Terminillo una serata di grandi emozioni con il Musì trio

Una serata piena di emozioni ha regalato il Musi’ trio di Maria Rosaria De Rossi (Soprano), Sandro Sacco (Flauto traverso) e Paolo Paniconi (Pianoforte), in un concerto ...

19.08.2017