Cuore Piccante Cocktail Contest, sfida tra barman emergenti

RIETI

Cuore Piccante Cocktail Contest, sfida tra barman emergenti

31.08.2015 - 21:29

0

Una sfida tra barman emergenti che diventa spettacolo oltre che una vetrina importante per consolidare le proprie professionalità in un settore economico che può contrastare la crisi puntando su innovazione e creatività. Questa l’essenza della quinta edizione del concorso “Cuore Piccante cocktails contest” riservato ai pubblici esercizi ed ai liberi professionisti organizzato dalla Fipe provinciale, la Federazione italiana pubblici esercizi di Confcommercio Imprese per l’Italia con il patrocinio della Camera di Commercio di Rieti svoltosi in Piazza Mazzini in concomitanza con l’appena conclusa Fiera campionaria mondiale del peperoncino che ha animato il capoluogo dal 27 al 30 agosto.

Il concorso, presentato da Saveria Fagiolo, ha visto esibirsi cinque concorrenti – Gloria Pensi (Ristorante trattoria Vacunea di Bacugno), Diego Fabbro (Marinelli Caffè), Emanuele Angeletti (Café Rigodon), Antonio Tittoni (Depero Club) e Francesco Cimmini (John Silver wine bar) – davanti ad una giuria composta dal presidente della Camera di Commercio di Rieti, Vincenzo Regnini, dal Segretario generale dell’Ente camerale, Giancarlo Cipriano, dal presidente della Fipe provinciale, Domenico Napoleone, e, per la parte tecnica, gli esperti Massimo Gilardi e il barman di levatura internazionale Claudio Ciaramelletti. Vincitore per la categoria “Long drink” è risultato Emanuele Angeletti, mentre il primo premio per la categoria “Chupito” è andato a Francesco Cimmino.

“Un concorso che ha visto cimentarsi giovani barman che hanno dimostrato grande cultura e preparazione, oltre che particolare attenzione all’origine delle materie prime dei loro cocktail, il tutto nell’ambito di creazioni realizzate e presentate con effetti scenici curiosi degni di vere e proprie “sculture da bere”, ha dichiarato il presidente della Camera di Commercio di Rieti, Vincenzo Regnini.

Soddisfazione è stata espressa anche dal presidente della Fipe Provinciale, Domenico Napoleone, che ha sottolineato l’elevato livello professionale dei concorrenti che sono stati valutati sulla base dei tre elementi “presentazione”, “gusto” e “originalità” dei loro cocktail ed il successo registrato dalla manifestazione.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

A Barcellona le Festes de Gràcia continuano: "Vincere la paura"

A Barcellona le Festes de Gràcia continuano: "Vincere la paura"

Barcellona (askanews) - Quella delle feste rionali estive è una delle tradizioni più sentite di Barcellona, ed è stata travolta dall'attentato della Rambla, come tutta la vita della metropoli catalana. Nel quartiere di Gràcia quest'anno si celebra il 200mo anniversario delle "Festes" più antiche e scenografiche della città, che durano un'intera settimana e cominciano a Ferragosto. Dopo l'attacco ...

 
Terrorismo, a Milano nuove barriere in centro e sui Navigli

Terrorismo, a Milano nuove barriere in centro e sui Navigli

Milano (askanews) - "Ci stiamo concentrando sulla zona del Duomo, della Galleria Vittorio Emanuele II e delle zone più visitate in questo momento, e stiamo facendo una verifica per rafforzare il posizionamento dei 'new jersey' in Darsena e sui Navigli". A Milano spuntano nuove barriere di cemento armato antiterrorismo per impedire l'accesso ai veicoli nelle zone pedonali più frequentate da ...

 
I musulmani di Barcellona: "Ora noi soffriamo due volte"

I musulmani di Barcellona: "Ora noi soffriamo due volte"

Barcellona (askanews) - A nemmeno un chilometro dalla grande Rambla di Barcellona c'è un'altra Rambla, quella del Raval. Ma è una Rambla molto diversa: questo è il quartiere più "multietnico" di Barcellona e quello con la più alta concentrazione di musulmani del centro storico, con ben cinque piccole moschee. L'attacco sulla Rambla rivendicato dallo Stato islamico suscita sgomento, rabbia e ...

 
Venezuela, la costituente pro-Maduro assume potere legislativo

Venezuela, la costituente pro-Maduro assume potere legislativo

Caracas (askanews) - L'assemblea costituente legata al presidente venezuelano Nicolas Maduro ha dichiarato di aver assunto i poteri dal parlamento, che è invece controllato dall'opposizione al presidente. In una riunione, l'assemblea ha adottato un decreto che autorizza ad "assumere tutte le funzioni per legiferare su materie direttamente collegate con la garanzia della pace, della sicurezza, ...

 
Al Terminillo serata di grandi emozioni con il Musì trio

RIETI

Al Terminillo una serata di grandi emozioni con il Musì trio

Una serata piena di emozioni ha regalato il Musi’ trio di Maria Rosaria De Rossi (Soprano), Sandro Sacco (Flauto traverso) e Paolo Paniconi (Pianoforte), in un concerto ...

19.08.2017

Daniel Craig sarà ancora 007

Cinema

Daniel Craig sarà ancora 007

Daniel Craig ha confermato che sarà nuovamente 007 nel 25esimo film della saga di James Bond. Ma sarà la sua ultima volta nel ruolo dell’agente segreto più famoso al mondo. ...

16.08.2017

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Gossip

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Laura Freddi sarà mamma all'età di 45 anni. Lo rivela il settimanale 'Chi', che nel numero in edicola da oggi pubblica le immagini della showgirl in dolce attesa. La diretta ...

16.08.2017