fiume velino

RIETI

Sebastiani: "Favorire le attività sulle sponde del Velino"

30.08.2015 - 19:14

0

"Disciplinare il rilascio delle concessioni per l’utilizzo funzionale all’attività commerciale in zona a rischio idrogeologico R4 sulle sponde del fiume Velino”. Il consigliere di opposizione Andrea Sebastiani (Noi con Salvini) torna sulla questione, che tante polemiche ha susciatto, sull’opportunità di aprire attività commerciale sul sponde del fiume Velino, potenzialmente a rischio esondazione e quindi idorogeologico.
Per Andrea Sebastiani, infatti, si “ravvisa la necessità di favorire la necessaria manutenzione, decoro e pulizia delle sponde del Velino da parte di privati che contestualmente traggano legittimi profitti dell’esercizio dell’attività, tutto questo in regime di assoluta rispondenza alle norme di legge e ad una necessaria regolamentazione senza discriminazione per qualcuno né favoritismo per altri”. Sebastiani poi sottolinea come “bisogna favorire l’imprenditoria privata in un momento di grave recessione economica, soprattutto se essa è promossa da giovani imprenditori e in punti suggestivi della città, pur tuttavia nel rispetto delle norme”. Sebastiani ricorda anche che “il consiglio provinciale nel 2012 aveva approvato la proposta di istituzione del parco fluviale del Velino intesa come occasione per una riqualificazione del territorio reatino a vantaggio soprattutto dei centri abitati dotati di una migliore integrazione dei servizi urbani con le risorse ambientali” ma per farlo “è necessario regolamentare il rilascio delle concessioni in zone a rischio idrogeologico R4 e per farlo occorre coinvolgere tutti gli enti interessati”. Rilevato che una diga a monte garantisce un elevato grado di sicurezza per laminazione delle piene oltreché un tempo sufficiente per diffondere l’allarme e porre in essere tutta la serie di misure di sicurezzanecessarie, tale da consentire l’utilizzo diffuso delle sponde fluviali sia a fini turistici che eventualmente commerciali il consigliere comunale di opposizione, Andrea Sebastiani chiede al sindaco Petrangeli e alla Giunta di “convocare una conferenza dei servizi con la partecipazione di tutti gli enti interessati (Comune, Ardis, Autorità di Bacino del fiume Tevere, Arpa Lazio e Protezione Civile) al fine di regolamentare le attività pubbliche e private nelle zone soggette a rischio idrogeologico, incentivando l’esercizio, nella più completa sicurezza delle attività commerciali, garantendo, al tempo stesso l’incolumità degli avventori al preciso scopo di sviluppare la risorsa rappresentata dal fiume Velino sia ai fini turistici che commerciali e promuovere la vivibilità del fiume Velino dando seguito alla nascita del parco fluviale e procedere a verifiche a campione per valutare se i lavori di palificazione delle sponde del fiume siano stati eseguiti a regola d’arte e secondo progetto. Infine - conclude il consigliere comunale di opposizione, Andrea Sebastiani (Lega Nord-Lega dei Popoli-Noi con Salvini) - verificare con gli uffici che fine abbia fatto il finanziamento della Regione Lazio per l’acquisto di un battello elettrico destinato a traghettare, a fini turistici, passeggeri dalla Giorlandina al lago di Piediluco, ponendo in essere ogni atto necessario alla “riesumazione del finanziamento stesso per le finalità cui era destinato”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Parolin: vi spiego come lavora la diplomazia vaticana

Parolin: vi spiego come lavora la diplomazia vaticana

Mosca, (askanews) - La diplomazia vaticana propone gli ideali della fraternità, della solidarietà, della pace. Anche se a volte si scontrano con interessi nazionali ben specifici. La sfida è proprio questa. Come spiega in questa intervista esclusiva ad askanews, il cardinale Pietro Parolin, segretario di stato vaticano. "I mattoni con cui cerchiamo di costruire tutti i ponti sono in primo luogo ...

 
"Easy", dal successo di Locarno ai cinema, pensando a Kaurismaki

"Easy", dal successo di Locarno ai cinema, pensando a Kaurismaki

Roma (askanews) - Al festival di Locarno ha avuto un enorme successo e il protagonista Nicola Nocella ha vinto il premio della critica, dal 31 agosto "Easy - Un viaggio facile facile" di Andrea Magnani arriverà nei cinema. Il film racconta il viaggio surreale di Isidoro, detto Easy, ex campione di Go Kart, depresso e con molti chili di troppo, che per togliere il fratello dai guai deve portare in ...

 
Malasanità, a Napoli tre inchieste sulla morte di Antonio Scafuri

Malasanità, a Napoli tre inchieste sulla morte di Antonio Scafuri

Napoli, (askanews) - Arriveranno i Nas all'ospedale di Napoli Loreto Mare, per aiutare a scoprire cosa è successo ad Antonio Scafuri nella notte fra il 16 e il 17 agosto; il ragazzo è morto dopo il ricovero in codice rosso per un incidente in moto. Secondo la famiglia, gli infermieri litigavano su chi avrebbe dovuto accompagnarlo a fare una AngioTac in un'altra struttura. Per ora la famiglia non ...

 
Cardinale Parolin: il Papa a Mosca? Le belle sorprese servono

Cardinale Parolin: il Papa a Mosca? Le belle sorprese servono

Mosca, (askanews) - "Per quanto riguarda il viaggio del Papa o di un incontro, non avrei elementi per esprimermi. Adesso si è innescata, penso di poterla chiamare, una dinamica positiva, dopo il viaggio e l'incontro a Cuba, e adesso questo grande evento di popolo con la visita delle Reliquie di San Nicola (in Russia). E tutto questo deve portare a nuovi passi e nuove iniziative. Un po' alla volta ...

 
il gabibbo striscia la notizia

"STRISCIA LA NOTIZIA" IN LUTTO

E' morto il Gabibbo: Gero Cardarelli stroncato da un male incurabile

E' morto Gero Cardarelli, che per 27 anni è stato la vera anima del Gabibbo. Gero era infatti l'uomo che animava, da dentro, il celebre pupazzo rosso di "Striscia la notizia"....

20.08.2017

Jerry Lewis

Jerry Lewis

LUTTO NEL MONDO DELLO SPETTACOLO

Addio a Jerry Lewis, genio della comicità

È morto a Las Vegas, a 91 anni, l’attore statunitense Jerry Lewis, considerato dalla critica uno dei comici più celebri dello spettacolo Usa. Lo ha riportato alle 19.55 (ora ...

20.08.2017

Al Terminillo serata di grandi emozioni con il Musì trio

RIETI

Al Terminillo una serata di grandi emozioni con il Musì trio

Una serata piena di emozioni ha regalato il Musi’ trio di Maria Rosaria De Rossi (Soprano), Sandro Sacco (Flauto traverso) e Paolo Paniconi (Pianoforte), in un concerto ...

19.08.2017