Cerca

Venerdì 24 Febbraio 2017 | 13:35

RIETI

Petizione online a favore dell'operatività del "Capitano Ultimo"

Petizione online a favore dell'operatività del "Capitano Ultimo"

Domani 30 agosto,  dalle ore 15 in piazza Vittorio Emanuele II, Rieti, i ragazzi del Teatro Alchemico, allestiranno una postazione  da dove sarà possibile firmare la petizione online in difesa dell’operatività del Colonnello dei Carabinieri Sergio De Caprio, ossia il Capitano Ultimo, l’Uomo e l’Eroe che decapitò la mafia catturando Totò Riina e che ogni giorno lotta in difesa degli ultimi.  Attraverso la raccolta firme si  chiede di ripristinare l’incarico del Colonnello De Caprio, che proprio in questi giorni è stato “destituito” dagli incarichi di Polizia Giudiziaria, proprio nel momento in cui stava portando avanti importanti indagini su mafia e politica. Con la petizione si chiede che  il Colonnello venga immediatamente reintegrato nei ruoli operativi. E’ importantissimo che ciò avvenga perché non è normale che si punisca un Carabiniere come  il Capitano Ultimo perché semplicemente sta svolgendo il suo lavoro. In un paese come l’Italia è inammissibile che si difenda la mafia da un Combattente umile, passionale e determinato come Ultimo.

Più letti oggi

il punto
del direttore