Cerca

Domenica 26 Febbraio 2017 | 20:03

RIETI

Asilo nido "Ciancarelli" nel caos, servizi e occupazione a rischio

asilo nido comunale ciancarelli

Nuove polemiche e nuove preoccupazioni sull’Asilo Nido di Viale Maraini, già nei mesi scorsi al centro dell’attenzione per le difficoltà gestionali, soprattutto in termini di personale a disposizione, alle quali si fece fronte richiamando – attraverso una proroga del precedente contratto – la Cooperativa Quadrifoglio. Oggi però, stando a quanto segnalato da diversi consiglieri comunali, si starebbe riproponendo una situazione simile. I 36 dipendenti della Quadrifoglio impiegati al Maraini – 25 educatori e 11 tra ausiliari e cuoche – avrebbero ricevuto comunicazione di non presentarsi in servizio il primo settembre, quando la struttura dovrebbe riaprire prima di accogliere, qualche giorno più tardi, i bambini per l’inizio dell’anno scolastico. Questo in virtù del fatto che, appunto, la proroga del contratto tra Comune e Quadrifoglio è scaduta lo scorso 31 luglio. “Esprimiamo preoccupazione e disagio per la situazione che si è venuta a creare, che ricalca quella già vissuta qualche mese fa, ma che, se possibile, oggi appare ancor peggiore, sia perché ci troviamo a ridosso della riapertura dell’anno scolastico, sia perché al momento ci risulta che alle famiglie dei bambini non sia pervenuta ancora nessuna comunicazione” spiegano i consiglieri comunali di maggioranza, Ilaria Barbante e Daniele Maffei. 

TUTTI I PARTICOLARI NELL'EDIZIONE DEL CORRIERE DI RIETI IN EDICOLA MERCOLEDI' 26 AGOSTO 

Più letti oggi

il punto
del direttore