provincia di rieti

RIETI

De Santis (FplUil): "Provincia, sospetti sulla lista del personale da trasferire alla Regione"

19.08.2015 - 21:33

0

Con il passare delle settimane sale la tensione tra i dipendenti della Provincia di Rieti. “Le note vicende sul riordino delle Province, da oltre un anno stanno mettendo a dura prova la tranquillità del personale per l'incertezza del proprio futuro, ma anche minando la lucidità della classe dirigente” fa sapere il segretario della Uilfpl, Valter De Santis. “Negli ultimi periodi sono state tenute alcune riunioni per parlare a vuoto stante la mancanza di una legge regionale che stabilisca le competenze - continua il sindacalista -. Nonostante ciò, da parte della dirigenza, si è vista una frenesia ad individuare solo ed esclusivamente il personale da trasferire alla Regione e non a trovare una soluzione che riguardi tutti i dipendenti come richiesto dalle organizzazioni sindacali. E' la dimostrazione - continua Valter De Santis - che da una parte vi è una fretta spasmodica di individuare solo il personale da far transitare alla Regione Lazio e per contro non si forniscono criteri per individuarlo, a parte quello che da anni svolge le attività assegnate o delegate dalla Regione Lazio. Prendiamo nette distanze dall'accaduto per sottolineare come una siffatta informazione è una "provocazione" che non aiuta: ingenera confusione, malcontento e sospetti tra il personale dipendente. Alla luce di quanto evidenziato - conclude Valter De Santis della Uilfpl - di azzerare la delegazione trattante di parte pubblica e di nominarne una nuova avendo accortezza di inserire dirigenti non direttamente interessati a possibili ingressi alla Regione Lazio”.

AMPIO SERVIZIO NELL'EDIZIONE DEL CORRIERE DI RIETI IN EDICOLA GIOVEDI' 20 AGOSTO

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Pd, Orlando: con Mdp partiamo dal bicchiere mezzo pieno

Pd, Orlando: con Mdp partiamo dal bicchiere mezzo pieno

Genova, (askanews) - "So che non si cancellano facilmente mesi di polemiche e vedo anche elementi di strumentalità e contraddittorietà nella posizione di Mdp, però se si vogliono fare dei passi avanti bisogna vedere il bicchiere mezzo pieno. Il bicchiere mezzo pieno ieri è stata l'apertura di Speranza e il fatto che Renzi ha detto 'discutiamo'. Partiamo da questo bicchiere mezzo pieno". Lo ha ...

 
Sex scandal e Hollywood nella bufera: ora tocca a James Toback

Sex scandal e Hollywood nella bufera: ora tocca a James Toback

Los Angeles (askanews) - Hollywood sempre più nella bufera. Dopo lo scandalo che ha coinvolto l'ormai ex produttore Harvey Weinstein a seguito dei racconti di molte attrici sulle molestie sessuali e i presunti stupri compiuti dal mogul cinematografico, ora tocca al 72enne sceneggiatore e regista statunitense James Toback. Trentotto donne lo hanno accusato, secondo quanto riferisce il "Los Angeles ...

 
Le immagini inedite del Wwf: a rischio il leopardo delle nevi

Le immagini inedite del Wwf: a rischio il leopardo delle nevi

Roma, (askanews) - Il cambiamento climatico rappresenta un grave rischio per il leopardo delle nevi, ma altre minacce arrivano dal degrado dell'habitat, dai conflitti con le popolazioni locali e dal bracconaggio che alimenta il traffico illegale. Ricerche recenti indicano che circa un quarto dell'habitat di questi animali potrebbe scomparire entro il 2070 se non verrà posto un freno al ...

 
Alfano: Mediterraneo deve essere un mare che unisce

Alfano: Mediterraneo deve essere un mare che unisce

Palermo, (askanews) - "Il mediterraneo deve essere un mare che unisce e non un mare che divide. E si può realizzare pace e sicurezza anche attraverso la cultura". Così il ministro degli Esteri Angelino Alfano, a Palermo, alla conferenza "Italia, culture, Mediterraneo", organizzata alla vigilia della Conferenza Mediterranea dell'Osce. Presenti il capo della diplomazia di Tunisi, Khemaies Jhinaoui, ...

 
Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

L’esibizione del R.J.O. Combo apre la stagione concertistica al Flavio

RIETI

L’esibizione del R.J.O. Combo apre la stagione concertistica al Flavio

Si apre domenica 22 ottobre, alle 17, nel foyer del teatro Flavio Vespasiano, la nuova stagione concertistica. Gli eventi in programma, che saranno presentati nel loro ...

19.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017