"Marcia su Roma per gli impianti? Prima ridate decoro al Terminillo"

RIETI

"Marcia su Roma per gli impianti? Prima ridate decoro al Terminillo"

18.08.2015 - 11:38

0

“Prima di organizzare una marcia su Roma per sollecitare la Regione ad accelerare l'iter di autorizzazione del progetto Terminillo Stazione Montana, sarebbe il caso che molti di coloro che erano presenti all’incontro di domenica mattina organizzassero prima una bella passeggiata tra le strade neanche tanto periferiche dell’ex Montagna di Roma”. L’invito, rivolto a proprietari, operatori e amministratori con vena polemica, arriva da un gruppo di turisti rimasti a quanto pare delusi dallo stato in cui versa il Terminillo “non in un giorno qualsiasi dell’anno, ma nella settimana più importante dell’estate, quella di Ferragosto, importante tanto per i turisti quanto per chi ha un’attività commerciale in quota”. “Abbiamo deciso di trascorrere qualche giorno al Terminillo anche per sfuggire alla morsa del caldo metropolitano - fanno sapere i turisti - ma l’entusiasmo iniziale si è trasformato in evidente delusione ma, sia chiaro, non per il paesaggio dei Monti Reatini che resta magnifico, quanto per lo stato di degrado in cui si trovano alcuni luoghi “strategici” della stazione montana. Ci riferiamo, tanto per cominciare, a quella meglio conosciuta come “Valletta” a Pian de’ Valli dove ormai da qualche anno, complici i lavori della piscina provinciale rimasta incompiuta e che si erge ormai a monumento dello spreco di denaro pubblico, è diventata il simbolo del degrado del Terminillo: cantiere mai finito, pericolose buche sulla strada segnalate con approssimazione e quel che resta di alcuni giochi che un tempo allietavano bimbi e adulti, avvolti da una vegetazione semitropicale. Per non parlare dei cassonetti della spazzatura rovesciati a terra, uno schifo! La situazione peggiora qualche centinaio di metri più a monte, nel piazzale dei Tre Faggi a ridosso dell’omonimo residence. “A fare bella vista - continuano i turisti - sono invece dei rifiuti ingombranti abbandonati da qualcuno”.

IL SERVIZIO COMPLETO NELL'EDIZIONE DEL CORRIERE IN EDICOLA OGGI MARTEDI' 18 AGOSTO

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Pd, Orlando: con Mdp partiamo dal bicchiere mezzo pieno

Pd, Orlando: con Mdp partiamo dal bicchiere mezzo pieno

Genova, (askanews) - "So che non si cancellano facilmente mesi di polemiche e vedo anche elementi di strumentalità e contraddittorietà nella posizione di Mdp, però se si vogliono fare dei passi avanti bisogna vedere il bicchiere mezzo pieno. Il bicchiere mezzo pieno ieri è stata l'apertura di Speranza e il fatto che Renzi ha detto 'discutiamo'. Partiamo da questo bicchiere mezzo pieno". Lo ha ...

 
Sex scandal e Hollywood nella bufera: ora tocca a James Toback

Sex scandal e Hollywood nella bufera: ora tocca a James Toback

Los Angeles (askanews) - Hollywood sempre più nella bufera. Dopo lo scandalo che ha coinvolto l'ormai ex produttore Harvey Weinstein a seguito dei racconti di molte attrici sulle molestie sessuali e i presunti stupri compiuti dal mogul cinematografico, ora tocca al 72enne sceneggiatore e regista statunitense James Toback. Trentotto donne lo hanno accusato, secondo quanto riferisce il "Los Angeles ...

 
Le immagini inedite del Wwf: a rischio il leopardo delle nevi

Le immagini inedite del Wwf: a rischio il leopardo delle nevi

Roma, (askanews) - Il cambiamento climatico rappresenta un grave rischio per il leopardo delle nevi, ma altre minacce arrivano dal degrado dell'habitat, dai conflitti con le popolazioni locali e dal bracconaggio che alimenta il traffico illegale. Ricerche recenti indicano che circa un quarto dell'habitat di questi animali potrebbe scomparire entro il 2070 se non verrà posto un freno al ...

 
Alfano: Mediterraneo deve essere un mare che unisce

Alfano: Mediterraneo deve essere un mare che unisce

Palermo, (askanews) - "Il mediterraneo deve essere un mare che unisce e non un mare che divide. E si può realizzare pace e sicurezza anche attraverso la cultura". Così il ministro degli Esteri Angelino Alfano, a Palermo, alla conferenza "Italia, culture, Mediterraneo", organizzata alla vigilia della Conferenza Mediterranea dell'Osce. Presenti il capo della diplomazia di Tunisi, Khemaies Jhinaoui, ...

 
Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

L’esibizione del R.J.O. Combo apre la stagione concertistica al Flavio

RIETI

L’esibizione del R.J.O. Combo apre la stagione concertistica al Flavio

Si apre domenica 22 ottobre, alle 17, nel foyer del teatro Flavio Vespasiano, la nuova stagione concertistica. Gli eventi in programma, che saranno presentati nel loro ...

19.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017