118

RIETI

Colto da infarto mentre guida, pensionato salvato dal 118

16.08.2015

0

Salvato dal provvidenziale quanto "fortunoso" intervento di un'ambulanza del 118. E' accaduto questa mattina, intorno alle ore 11.30, sulla statale 4bis Salaria nei pressi del bivio di Torricella. Infatti il personale sanitario a bordo di una ambulanza del 118 ha notato mentre stava facendo rientro presso la sede di Osteria Nuova dopo un intervento di routine, un'autovettura ferma in mezzo alla carreggiata con accanto una donna che cercava di richiamare l'attenzione degli automobilisti. Era accaduto che il marito, originario di Roma, alla guida della vettura si fosse sentito improvvisamente male accasciandosi sul volante dopo aver fermato l'auto. A quel punto la donna disperata, vedendo il marito privo di sensi, è scesa cercando aiuto. Il caso ha voluto che proprio in quel momento transitasse l'ambulanza del 118 che si è quindi avvicinata richiamata dalla richiesta disperata di aiuto della donna. Ai sanitari è bastato poco per capire cosa fosse accaduto all'uomo colpito, infatti, da un arresto cardiaco e ormai agonizzante. Subito sono scattate le operazioni di soccorso attraverso l'ausilio di un defibrillatore. Le condizioni, apparse disperate, si sono fortunatamente stabilizzate grazie all'intervento dei paramedici e quindi è stato possibile trasferire l'uomo all'ospedale de'Lellis dove si trova attualmente ricoverato nel reparto di rianimazione.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

La video ricostruzione dell'omicidio di Alatri

La video ricostruzione dell'omicidio di Alatri

Così è morto Emanuele Morganti, il ventenne di Alatri massacrato di botte nella notte tra venerdì 24 e sabato 25 marzo. La ricostruzione dei fatti, dallo scontro nel locale al pestaggio in strada. Testi di Corrado ZuninoAnimazione di Paolo Samarelli