veduta di rieti

RIETI

Rieti tra le città italiane più sostenibili turisticamente

14.08.2015

0

Rieti si fa largo tra le grandi città turistiche italiane e nel Lazio è seconda solo alla "Città eterna", Roma. L’Osservatorio Nazionale Spesa Pubblica e Turismo Sostenibile ha infatti stilato una classifica dei Comuni italiani capoluogo di provincia più sostenibili turisticamente in relazione alla spesa pubblica turistica locale, attraverso un unico sistema informativo che correla la spesa locale al turismo sostenibile. Rieti si piazza in 26esima posizione con un punteggio totale pari a 3,98 subito dopo Pavia che ha 4,08 punti (25esima) e prima di Monza con 3,85 punti.
A vincere questa speciale classifica è Roma con 19,69 punti, seconda Milano con 10,95 punti e terza Siena con 9,42 punti.
Ultima in classifica Trapani con -11,12 punti, penultima L’Aquila con -10,65 punti. TRa i capoluoghi del Centro Italia, oltre Rieti, troviamo: Terni (17esima) con 5,08 punti, Pescara (51esima) con 0,75 punti, Ascoli Piceno (55esima) con 0,46 punti, Latina (76esima) con -2,10 punti, Viterbo (81esima) con -2,46 punti, Perugia (89esima) con -4,09 punti e Frosinone in 100esima posizione con -5,03 punti.
"Voglio esprimere la mia soddisfazione dopo l'ottimo risultato per Rieti che, nella classifica dei Comuni italiani capoluogo di provincia più sostenibili turisticamente, stilata dall'Osservatorio Nazionale Spesa Pubblica e Turismo Sostenibile, occupa la 26esima posizione a livello nazionale e il secondo posto tra i Comuni del Lazio - sottolinea l'assessopre al Turismo, Vincenzo Di Fazio -. Questo risultato è un segnale importante oltre che una chiara risposta ad alcune critiche sulla valenza del turismo per l'economia della nostra città e del territorio. A livello di promozione del territorio stiamo raccogliendo risultati più che soddisfacenti grazie soprattutto alle notevoli energie che l'Amministrazione comunale ha speso per realizzare eventi e promuovere il nostro grande patrimonio storico, artistico e ambientale, pur non potendo contare su grandi risorse economiche come invece avveniva in passato. Se oggi Rieti è al secondo posto fra i Comuni del Lazio e nella zona alta della classifica a livello nazionale è innegabile che il merito è delle Istituzioni, in primo luogo dell'Amministrazione comunale, degli operatori turistici, dei commercianti e delle Associazioni di settore".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

La video ricostruzione dell'omicidio di Alatri

La video ricostruzione dell'omicidio di Alatri

Così è morto Emanuele Morganti, il ventenne di Alatri massacrato di botte nella notte tra venerdì 24 e sabato 25 marzo. La ricostruzione dei fatti, dallo scontro nel locale al pestaggio in strada. Testi di Corrado ZuninoAnimazione di Paolo Samarelli