veduta rieti

RIETI

Dalla Regione 5 milioni per il rilancio del comparto produttivo locale

10.08.2015 - 21:37

0

Compiuto un altro passo importante dell’azione della Regione a supporto del rilancio dello sviluppo economico della provincia di Rieti. Come previsto dall’Accordo di Programma tra il Ministero dello Sviluppo Economico e la Regione Lazio per la riconversione e riqualificazione industriale del Sistema Locale del Lavoro di Rieti, siglato nel dicembre scorso, la Giunta Regionale ha approvato, durante la sua ultima seduta, le linee guida per l'attuazione di un intervento per il sostegno dell’attività delle Mpmi (Micro, piccole e medie imprese) della provincia sabina e per l’incentivazione della nascita di nuove imprese nel territorio. L’intervento prevede l’utilizzo di 5 milioni di euro di fondi regionali e sarà composto da due linee di intervento. La prima, per la quale sono disponibili 4,5 milioni di euro, prevede la concessione di contributi a fondo perduto finalizzati a sostenere progetti di investimento, ricerca e innovazione tecnologica finalizzata delle micro, piccole e medie imprese e alla nascita di start–up. La seconda linea di intervento, invece, alla quale sono destinati 500mila euro, è finalizzata al sostegno al credito, con l’erogazione di “voucher per l’accesso alla garanzia”.

Il consigliere regionale Daniele Mitolo e l'assessore regionale Fabio Refrigeri: “Finalmente prende la forma definitiva l’Accordo di Programma con Regione e Ministero pronti ormai a lanciare le fasi finali di un percorso sicuramente utile per il rilancio dell’imprenditoria locale. In attesa dei bandi che usciranno a settembre, la Regione Lazio - e per questo ringraziamo il lavoro fatto dall’assessore Valente e in particolare dell’assessore Fabiani - ha approvato in Giunta le linee guida per l'attuazione di un intervento per il sostegno dell’attività delle Micro, piccole e medie imprese della provincia e per l’incentivazione della nascita di nuove imprese nel territorio. Un passaggio decisivo che disegna sostanzialmente il percorso da seguire per l’utilizzo dei 5milioni di euro messi a disposizione dalla Regione Lazio che sarà diviso in due: da una parte 4,5milioni di euro per la concessione di contributi a fondo perduto finalizzati a sostenere progetti di investimento, ricerca e innovazione, dall’altra 500mila euro per il sostegno al credito. A beneficiare del fondo saranno sostanzialmente imprese che, con programmi di investimento che vanno da 50mila a 1,5milioni di euro, fanno parte dei settori centrali ai quali saranno poi riconosciute delle premialità se in fase di start-up o se indirizzate a l’incremento dell’occupazione: un punto sostanziale che indica la linea che abbiamo voluto seguire per riconoscere aiuti a chi decide effettivamente di creare valore aggiunto per la provincia. Poi sarà la volta del Ministero (propria la scorsa settimana c’è stato un tavolo al Mise per definire gli ultimi dettagli) e del fondo a disposizione di 10milioni di euro che avrà attenzioni particolari per i grandi gruppi industriali e anche in questa fase sarà favorito che riesce a creare nuova occupazione".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Usa: l'attentatore di NY voleva la vendetta per i palestinesi

Usa: l'attentatore di NY voleva la vendetta per i palestinesi

New York (askanews) - Voleva vendicarsi degli attacchi israeliani contro i palestinesi. Lo ha detto nel primo interrogatorio il 27enne originario del Bangladesh che voleva farsi saltare in aria vicino a uno degli hub di trasporto più trafficati di New York City. Una volta catturato e trasferito in ospedale - dove è stato curato per le ferite subite per l'esplosione del dispostivo rudimentale che ...

 
Macron a Trump: su clima ha responsabilità di fronte a storia

Macron a Trump: su clima ha responsabilità di fronte a storia

Parigi (askanews) - Il presidente francese Emmanuel Macron ha lanciato un appello al suo omologo Usa Donald Trump a ricordare la sua "responsabilità di fronte alla Storia" in relazione alla decisione di ritirare gli Stati uniti dall'Accordo di Patrigi sul clima, in un'intervista ieri alla CBS alla vigilia di un summit sullo stesso tema che si terrà nella capitale francese. "Ci sono più di 180 ...

 
Brucia la California, incendio più grande di New York

Brucia la California, incendio più grande di New York

Roma, (askanews) - Brucia la California: il più devastante degli incendi che abbiano mai colpito la California del Sud continua ad espandersi, alimentato dai forti venti, e interessa una superficie più grande di New York City. L'incendio Thomas nelle contee di Ventura e Santa Barbara ha carbonizzato 230mila ettari nel corso di una settimana, allargandosi di oltre 50mila ettari in un solo giorno. ...

 
Usa: trasporti tornano alla normalità dopo esplosione a New York

Usa: trasporti tornano alla normalità dopo esplosione a New York

New York (askanews) - E' tornata la normalità nel sistema di trasporti di New York City, mandato in tilt da un tentato attentato terroristico ad opera del 27enne Akayed Ullah. Il terminal degli autobus di Port Authority, tra la 42esima Strada e l'ottava Avenue, è stato riaperto così come le stazioni della linea metropolitana che avevano accesso diretto al terminal. Resta invece ancora ...

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

teatro flavio vespasiano

RIETI

Al Flavio finale nazionale del "Gran premio della danza"

Apertura questa mattina del teatro Flavio Vespasiano per ospitare la finale nazionale della IV edizione del “Gran premio della danza”, con la direzione artistica di Steve ...

09.12.2017

Al teatro Flavio c’è “Copenaghen” di Michael Frayn

RIETI

Al teatro Flavio c’è “Copenaghen” di Michael Frayn

Questa sera (venerdì 8), alle ore 21, al teatro Flavio Vespasiano, è in programma "Copenaghen" di Michael Frayn, opera teatrale con Umberto Orsini, Massimo Popolizio e ...

08.12.2017