carabinieri

RIETI

Donna reatina "sorvegliata speciale" arrestata a Todi

08.08.2015 - 17:33

0

I carabinieri della Stazione di Todi hanno arrestato una donna originaria del Reatino che si aggirava, nella periferia di Todi, a bordo di un'autovettura apparsa sospetta e sulla quale viaggiavano tre cittadini albanesi, uno dei quali risultato con a carico precedenti penali. La donna di 31 anni, domiciliata a Foligno, è risultata sprovvista di documenti di identità e gli accertamenti, consequenziali, eseguiti alla banca dati in uso alle Forze di Polizia, permettevano di conoscere i numerosi trascorsi giudiziari a suo carico, nonché le ripetute violazioni dalla stessa commesse riguardo agli obblighi inerenti la misura di prevenzione della sorveglianza speciale. Infatti, da ulteriori indagini esperite sul suo conto, la donna risultava che, dal 2013, veniva sottoposta dal Tribunale di Perugia alla citata misura di prevenzione, che prevedeva, tra l'altro, l'obbligo di soggiorno nel Comune di Foligno, con la permanenza nella propria abitazione nelle ore notturne, nonché di non accompagnarsi a persone che hanno subito condanne. Stante ciò, la giovane veniva dichiarata in stato di arresto e, dopo le formalità di rito, su disposizione del pm di turno, veniva accompagnata agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, in attesa dell'udienza di convalida e del rito direttissimo.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Le cheerleaders nordcoreane ballano al suono della loro banda

Le cheerleaders nordcoreane ballano al suono della loro banda

Pyeonchang (Corea del Sud), (askanews) - Sono state la principale attrazione nordcoreana durante le storiche olimpiadi invernali di Pyeonchang in Corea del Sud, che hanno segnato un timido disgelo in nome dello sport fra le due Coree: la squadra di cheerleaders della Corea del Nord ha ballato al suono della sua banda per la gioia di centinaia di persone accorse a vederle sventolando la bandiera ...

 
Manifestazione pro-curda a Roma contro attacco turco su Afrin

Manifestazione pro-curda a Roma contro attacco turco su Afrin

Roma, (askanews) - Alcune centinaia di persone hanno sfilato per la strade di Roma in una manifestazione organizzata dalla rete Kurdistan Italia per protestare contro l'operazione militare turca sulla città di Afrin, in Siria. I manifestanti, partiti da piazza dell'Esquilino hanno percorso via Cavour diretti verso via dei Fori Imperiali. Il corteo si è svolto in contemporanea con una analoga ...

 
Bologna, Merola: poteva andar peggio, vince l'ordine democratico

Bologna, Merola: poteva andar peggio, vince l'ordine democratico

Bologna, (askanews) - "Siamo in un paese democratico" quindi è giusto consentire anche a Forza Nuova di organizzare comizi in vista del voto del 4 marzo. Ma ieri a Bologna le regole sono state fatte rispettare e ha vinto l'ordine democratico. Non ci sono vincitori né vinti". Ne è convinto il sindaco di Bologna del Pd Virginio Merola che ha commentato così i disordini di ieri in città, dopo il ...

 
Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Il Musi’ trio in concerto al Foyer del Teatro Flavio Vespasiano.

RIETI

Il Musi’ trio in concerto al Foyer del Teatro Flavio Vespasiano.

Domenica 11 febbraio alle ore 17.00 presso il Foyer del Teatro Flavio Vespasiano, in occasione della stagione concertistica promossa dall’Assessorato alla cultura del Comune ...

06.02.2018

Alla Sala dei Cordari lo spettacolo "Pinocchio, un burattino contro il bullismo"

RIETI

Alla Sala dei Cordari lo spettacolo "Pinocchio, un burattino contro il bullismo"

Arriva a Rieti, presso Sala dei Cordari, il Teatro Umbro dei Burattini con lo spettacolo "Pinocchio, Le Avventure di un sognatore" (Sabato 20 gennaio, Sala dei Cordari ore 15....

18.01.2018