altalena senza barriere

RIETI

Inaugurata l'altalena "senza barriere" al parco di piazza Angelucci

08.08.2015 - 10:37

0

Altalena senza “barriere” nei parchi pubblici della città. L’iniziativa, sicuramente di alto profilo, è dell’amministrazione comunale che ha voluto sottolineare l’importanza dell’evento presenziando in modo massiccio all’inaugurazione della prima altalena riservata ai bambini portatori di handicap al parco pubblico di piazzale Angelucci. Una cerimonia del taglio del nastro in grande stile avvenuta alla presenza del primo cittadino Simone Petrangeli, degli assessori Stefania Mariantoni (Politiche socio-sanitarie), Alessandro Mezzetti (Manutenzioni) e Carlo Ubertini (Ambiente). Numerose anche le associazioni di volontariato presenti che hanno avuto un ruolo importante a concretizzare questa iniziativa che pone Rieti al pari di altri Comuni in Italia così come hanno partecipato i gestori dei parchi interessati all’installazione delle altalene senza barriere. Insomma si respirava un clima di grande festa anche perché “in questo modo il lavoro avviato con le associazioni di volontariato che operano nel territorio sta continuando a dare i suoi frutti” ha tenuto a sottolineare sia l’assessore ai Servizi sociali, Stefania Mariantoni. Il sindaco Simone Petrangeli ha invece tenuto a ribadire il “contributo offerto dai cittadini attraverso la donazione del 5x1000 la cui utilità spesso non viene compresa in toto. Questa inaugurazione, invece, è un segno tangibile della loro solidarietà. Da oggi molti bambini disabili potranno finalmente divertirsi al pari dei loro coetanei nel segno di quel progetto già precedentemente avviato che si chiama Rieti, città senza barriere””. L’altalena è stata quindi “collaudata”da Mariano Gatti, noto ai più come “vigile in carrozzina” ma da anni attivo per la sensibilizzazione all’abbattimento delle barriere architettoniche nel capoluogo: “E’ importante - detto Gatti - diffondere una cultura che sappia ascoltare l’altro che nbella sua diversità ha la mia stessa dignità”. Oltre al parco di piazzale Angelucci le altalene riservate ai bambini portatori di handicap sono state installate nei parchi di via Liberato di Benedetto, al parco “Il Coriandolo” di viale Fassini e al parco di Campomoro.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Pd, Orlando: con Mdp partiamo dal bicchiere mezzo pieno

Pd, Orlando: con Mdp partiamo dal bicchiere mezzo pieno

Genova, (askanews) - "So che non si cancellano facilmente mesi di polemiche e vedo anche elementi di strumentalità e contraddittorietà nella posizione di Mdp, però se si vogliono fare dei passi avanti bisogna vedere il bicchiere mezzo pieno. Il bicchiere mezzo pieno ieri è stata l'apertura di Speranza e il fatto che Renzi ha detto 'discutiamo'. Partiamo da questo bicchiere mezzo pieno". Lo ha ...

 
Sex scandal e Hollywood nella bufera: ora tocca a James Toback

Sex scandal e Hollywood nella bufera: ora tocca a James Toback

Los Angeles (askanews) - Hollywood sempre più nella bufera. Dopo lo scandalo che ha coinvolto l'ormai ex produttore Harvey Weinstein a seguito dei racconti di molte attrici sulle molestie sessuali e i presunti stupri compiuti dal mogul cinematografico, ora tocca al 72enne sceneggiatore e regista statunitense James Toback. Trentotto donne lo hanno accusato, secondo quanto riferisce il "Los Angeles ...

 
Le immagini inedite del Wwf: a rischio il leopardo delle nevi

Le immagini inedite del Wwf: a rischio il leopardo delle nevi

Roma, (askanews) - Il cambiamento climatico rappresenta un grave rischio per il leopardo delle nevi, ma altre minacce arrivano dal degrado dell'habitat, dai conflitti con le popolazioni locali e dal bracconaggio che alimenta il traffico illegale. Ricerche recenti indicano che circa un quarto dell'habitat di questi animali potrebbe scomparire entro il 2070 se non verrà posto un freno al ...

 
Alfano: Mediterraneo deve essere un mare che unisce

Alfano: Mediterraneo deve essere un mare che unisce

Palermo, (askanews) - "Il mediterraneo deve essere un mare che unisce e non un mare che divide. E si può realizzare pace e sicurezza anche attraverso la cultura". Così il ministro degli Esteri Angelino Alfano, a Palermo, alla conferenza "Italia, culture, Mediterraneo", organizzata alla vigilia della Conferenza Mediterranea dell'Osce. Presenti il capo della diplomazia di Tunisi, Khemaies Jhinaoui, ...

 
Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

L’esibizione del R.J.O. Combo apre la stagione concertistica al Flavio

RIETI

L’esibizione del R.J.O. Combo apre la stagione concertistica al Flavio

Si apre domenica 22 ottobre, alle 17, nel foyer del teatro Flavio Vespasiano, la nuova stagione concertistica. Gli eventi in programma, che saranno presentati nel loro ...

19.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017