lago del Salto

RIETI

E.ON cede il Nucleo idroelettrico di Terni al Gruppo ERG

06.08.2015 - 22:15

0

E.ON ha raggiunto un accordo per la vendita del Nucleo idroelettrico di Terni a ERG Power Generation S.p.A.. ERG è un gruppo italiano leader nel settore della produzione di energia da fonti rinnovabili e impegnato in uno sviluppo a lungo termine del settore.
Il Nucleo idroelettrico di Terni si estende su una vasta area nelle regioni Umbria, Lazio e Marche. È formato da 16 centrali Idroelettriche, 1 stazione di pompaggio, 7 grandi dighe e 3 serbatoi (Salto, Turano e Corbara), 22 dighe e 155 chilometri di canali e tunnel. Utilizza le acque dei fiumi Nera, Velino, Tevere e loro affluenti. Con una capacità efficiente di 527 megawatt, il Nucleo produce mediamente circa 1,4 TWh di energia all’anno. L'operazione, che è soggetta, tra l'altro, all'approvazione dell'Autorità Antitrust Italiana e al completamento delle necessarie notifiche e consultazioni con le organizzazioni sindacali interessate, dovrebbe chiudersi entro la fine del 2015. Questa transazione segue il closing della vendita degli asset di generazione elettrica a gas e carbone e del business solare di E.ON in Italia. Per quanto riguarda le attività di vendita, E.ON ha assunto la decisione strategica di continuare a investire in questo business facendo leva sugli oltre 700.000 clienti gas e luce che già detiene in Italia. Inoltre, E.ON ha una forte posizione di mercato nell’energia distribuita con E.ON Connecting Energies, settore in cui l'azienda punta a espandersi ulteriormente.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Trump cambia idea: non mi piaceva vedere famiglie migranti divise

Trump cambia idea: non mi piaceva vedere famiglie migranti divise

Roma, (askanews) - Dopo essere stato travolto dalle critiche di democratici e repubblicani, dai leader evangelici, dal Papa, così come da sua moglie e sua figlia, il presidente americano Donald Trump ha ordinato una inversione in tema di migranti. Il leader Usa ha firmato un ordine esecutivo che permetterà alle famiglie di migranti che hanno messo piede illegalmente su suolo americano di restare ...

 
Dieci anni di ricerca: Modena celebra Adelita Husni-Bey

Dieci anni di ricerca: Modena celebra Adelita Husni-Bey

Modena (askanews) - Una mostra personale ad ampio raggio su una delle giovani artiste italiane più apprezzate. La Galleria Civica di Modena, nella sede della Palazzina dei Giardini, offre uno spazio di riflessione sul lavoro di Adelita Husni-Bey, già tra i protagonisti del Padiglione Italia all'ultima Biennale d'arte di Venezia. La co-curatrice della mostra modenese, Serena Goldoni, ha presentato ...

 
Ritornano alla luce l'Archivio e il Sepolcreto della Ca' Granda

Ritornano alla luce l'Archivio e il Sepolcreto della Ca' Granda

Milano (askanews) - Due luoghi storici di Milano tornano ad aprirsi al pubblico: il gruppo MilanoCard ha infatti promosso il recupero dell'Archivio storico e del Sepolcreto della Ca' Granda a Milano, il primo ospedale pubblico d'Europa che per secoli è stato ospitato nei palazzi che oggi associamo all'Università degli Studi del capoluogo lombardo. Edoardo Scarpellini, amministratore delegato di ...

 
Bambini migranti: la giornalista scoppia in lacrime in diretta tv

Bambini migranti: la giornalista scoppia in lacrime in diretta tv

Milano (askanews) - Rachel Maddow non ha retto all'emozione e si è messa a piangere in diretta tv. La popolare presentatrice americana della Msnbc è scoppiata in lacrime, incapace di portare avanti la trasmissione, durante la lettura delle notizia dei bambini separati dai genitori migranti al confine tra Messico e Stati Uniti. Il video è diventato virale in poche ore.

 
Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

RIETI

Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

Giovedì 21 giugno alle ore 19.00 presso la Chiesa di San Rufo a Rieti,  concerto di Musica barocca, in occasione della Festa Europea della Musica, con Sandro Sacco al Flauto ...

17.06.2018

Emozioni nel cuore dell'Italia con Lino Guanciale e Davide Cavuti

CITTAREALE

Emozioni dai luoghi colpiti dal sisma con Lino Guanciale e Davide Cavuti

Dopo la convivialità del Teatro delle Ariette andata in scena lo scorso 8 giugno, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma con I SOGNATORI HANNO I ...

14.06.2018

teatro da mangiare

CITTAREALE

Va in scena "Teatro da mangiare?"

Dopo la magia del circo di Nicole & Martin andata in scena lo scorso aprile ad Amatrice, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma del 2016, questa ...

08.06.2018