Gala alle Rsu di Solsonica: ""Inaccettabile la minaccia di annullare l’accordo sindacale"

RIETI

Gala alle Rsu di Solsonica: ""Inaccettabile la minaccia di annullare l’accordo sindacale"

05.08.2015 - 22:14

0

"Incomprensibile e inaccettabile la minaccia di agire per l’annullamento dell’accordo sindacale del 10 aprile 2015": e' questa la risposta, dura e a tratti polemica, di Gala alle Rsu di Solsonica che, in seguito all'assemblea di due giorni durante la quale i lavoratori hanno dato un ultimatum all'azienda. Ultimatum che non è piaciuto e che sarebbe derivato da un'assemblea "alla quale hanno partecipato meno della metà dei dipendenti Solsonica" che, se dovessero dare seguito a quanto minacciato annullando l'accordo sindacale di aprile, vedrebbero "come unica conseguenza il venire meno di una delle condizioni sospensive per l’acquisto  di Solsonica da parte di Gala Tech". Dall'azienda, che precisa di aver rispettato quanto sottoscritto, arrivano poi le specifiche: "Il gruppo Gala  intende ribadire il proprio impegno per la ripresa delle attività produttive dello stabilimento Solsonica di Rieti, come già precedentemente dichiarato. In merito,  occorre precisare che il contratto di affitto dell’azienda Solsonica è stato stipulato solo in data 15 giugno 2015 a seguito della realizzazione di tutte le condizioni sospensive contenute nella proposta di affitto presentata in concordato preventivo da Gala Tech S.r.l. Contestualmente alla sottoscrizione del ramo di azienda la società Gala Tech Srl, integralmente controllata da GAla, ha acquisito la titolarità dei primi 10 rapporti di lavoro, oltre che di alcuni ulteriori rapporti di lavoro a termine, nel pieno rispetto dell’accordo sottoscritto con le parti sociali". L'occasione e' buona per ribadire "che la progressiva ripresa della produzione avverrà coerentemente all'acquisizione degli ordini, attività particolarmente critica sia per la complessità della procedura concorsuale in cui versa Solsonica sia per la inattività di quest’ultima che dura da oltre 8 mesi, periodo nel quale è stato disperso il portafoglio clienti della società. La complessità dell’operazione che ha determinato l’allungamento dei tempi viene confermata anche nel comunicato delle organizzazioni sindacali, nel quale viene dato atto che l’omologa del concordato Solsonica avverrà soltanto a metà settembre. In questo contesto, Gala Tech ha sempre costantemente informato le parti sociali e la Rsu rappresentando le problematiche anzidette e adempiendo puntualmente ai propri impegni, compatibilmente con le tempistiche dettate dalla  complessità dell’operazione".

 ALTRI PARTICOLARI NELL'EDIZIONE DEL CORRIERE DI RIETI IN EDICOLA GIOVEDI' 6 AGOSTO

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

A Spief dialogo e business, modello vincente di Conoscere Eurasia

A Spief dialogo e business, modello vincente di Conoscere Eurasia

San Pietroburgo, (askanews) - Conoscere Eurasia ha creato un modello di capacità nel dialogo sul business anche in periodo di sanzioni. Ed è riuscita a coinvolgere due nomi importanti del business europeo a Mosca. Parla Antonio Fallico, presidente di Conoscere Eurasia: "Io non vorrei essere molto presuntuoso. Sia Philippe Pegorier che Frank Schauff sono nel nostro comitato organizzativo e ...

 
Chiude sipario Spief, accordi per 38 miliardi e voglia di dialogo

Chiude sipario Spief, accordi per 38 miliardi e voglia di dialogo

San Pietroburgo (Russia), (askanews) - Si chiude oggi il Forum Economico Internazionale di San Pietroburgo, dopo giornate molto intense di incontri e una partecipazione internazionale per certi versi, sorprendente. La Russia di Vladimir Putin è apparsa tutt'altro che isolata. Parterre di altissimo profilo, a iniziare dal presidente francese Emmanuel Macron, oltre al premier giapponese Shinzo Abe ...

 
Champions, tutto pronto a Kiev per la finale Real-Liverpool

Champions, tutto pronto a Kiev per la finale Real-Liverpool

Roma, (askanews) - Tutto pronto a Kiev per la finale di Champions League tra Real Madrid e Liverpool. Tifosi e festa per la città, ma non mancano le tensioni, cominciate ieri con scontri tra tifoserie che ha portato a diversi feriti all'interno della capitale ucraina. E' poi arrivata anche la minaccia del terrorismo, come riporta su Facebook Interfax. L'allarme è però rientrato subito.

 
Granelli: a Ronchetto talpe M4 pronte a partire

Granelli: a Ronchetto talpe M4 pronte a partire

Milano, (askanews) - Tutto pronto a Ronchetto per la partenza delle due talpe Tbm che in 12 mesi scaveranno la tratta ovest della M4 fino a Solari. L'assessore alla Mobilità del Comune di Milano, Marco Granelli che ha partecipato all'Open Day organizzato da M4 per permettere ai cittadini di vedere le talpe e visitare il cantiere. "Oggi - ha dichiarato Granelli - è un momento importante perché da ...

 
"Il Triplo di Zero" in concerto a Le Tre Porte

RIETI

"Il Triplo di Zero" in concerto a Le Tre Porte

Per "Tutta la nostra musica" Le Tre Porte ospiteranno IL TRIPLO DI ZERO + Jam session venerdì 25 maggio dalle ore 22.00 “Il TRIPLO DI ZERO” è un progetto che trae le basi ...

22.05.2018

Il trio “La caduta” in concerto al “Be'er Sheva” con il nuovo singolo “Terza categoria”

RIETI

Il trio “La caduta” in concerto al “Be'er Sheva” con il nuovo singolo “Terza categoria”

Duemila visualizzazioni su Youtube in 24 ore certificano la validità del “non c'è due senza tre”. Vale anche per “Terza Categoria”, il terzo singolo dei “La Caduta”, trio ...

18.05.2018

Al teatro comunale "Ripercussioni in concerto: un’esplosione di energia"

FORANO

Al teatro comunale "Ripercussioni in concerto: un’esplosione di energia"

Dopo il grande successo di pubblico dello scorso inverno e a pochi giorni dal sold out registrato all’Auditorium di San Cesareo, alle ore 21 di sabato 19 maggio, tornano ...

16.05.2018