Cerca

Mercoledì 18 Gennaio 2017 | 21:09

RIETI

Il 7 agosto la cerimonia di distruzione del Mandala di sabbie

MANDALA RIETI

Venerdì 7 agosto alle 18.30, nella Sala Mostre del Comune, si terrà cerimonia conclusiva con la distruzione del Mandala di sabbie colorate dedicato alla Pace Universale, curato dai Monaci Tibetani del Monastero di Garden Jangttse (India) dell’Istituto Samantabhadra. Al termine della costruzione in corso dal 1° agosto, il Mandala verrà distrutto e le sabbie verranno messe in piccoli sacchetti e donate ai presenti per poter essere portate a casa come una speciale benedizione. Nella tradizione tibetana il Mandala è “a un tempo una sintesi dello spazio, un’immagine del mondo e la dimora di potenze divine”, quindi la manifestazione – in forma di diagramma – di perfette qualità come la compassione, la saggezza e l’energia spirituale. I monaci tibetani hanno realizzato il Mandala della Compassione Universale nell’ambito delle iniziative previste dal Progetto ABC - Arte, Bellezza, Cultura lungo il Cammino di Francesco nella Valle Santa reatina.

Più letti oggi

il punto
del direttore