MANDALA RIETI

RIETI

Il 7 agosto la cerimonia di distruzione del Mandala di sabbie

0

Venerdì 7 agosto alle 18.30, nella Sala Mostre del Comune, si terrà cerimonia conclusiva con la distruzione del Mandala di sabbie colorate dedicato alla Pace Universale, curato dai Monaci Tibetani del Monastero di Garden Jangttse (India) dell’Istituto Samantabhadra. Al termine della costruzione in corso dal 1° agosto, il Mandala verrà distrutto e le sabbie verranno messe in piccoli sacchetti e donate ai presenti per poter essere portate a casa come una speciale benedizione. Nella tradizione tibetana il Mandala è “a un tempo una sintesi dello spazio, un’immagine del mondo e la dimora di potenze divine”, quindi la manifestazione – in forma di diagramma – di perfette qualità come la compassione, la saggezza e l’energia spirituale. I monaci tibetani hanno realizzato il Mandala della Compassione Universale nell’ambito delle iniziative previste dal Progetto ABC - Arte, Bellezza, Cultura lungo il Cammino di Francesco nella Valle Santa reatina.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Milano, il Papa visita una famiglia di musulmani: ''Ha bevuto il latte con noi''

Milano, il Papa visita una famiglia di musulmani: ''Ha bevuto il latte con noi''

Karim Mihoual e sua moglie Hanane Tardane abitano all'interno delle Case Bianche di via Salomone a Milano con i loro tre figli. In occasione della sua visita in città, Papa Francesco ha bussato alla loro porta: "Io sono musulmano, ma per me lui è un santo. Ha bevuto il latte con noi e abbiamo parlato della nostra condizione qui nelle case popolari. Quando è andato via gli ho baciato la mano", ...