merkatino libro usato - Area Rieti

RIETI

Area Rieti ripropone anche quest'anno il "Merkatino del libro usato"

14.07.2015 - 21:00

0

Torna il “Merkatino del libro usato”. Anche quest’anno l’associazione Area Rieti organizza il consueto mercatino giunto alla sua 21esima edizione. La struttura, come nel 2014, è stata allestita all’interno del centro commerciale i Cubi a Villa reatina e domani, mercoledì 15 luglio, alle ore 17, si terrà l’inaugurazione ufficiale, dopo la pre-apertura di ieri. È infatti già possibile consegnare o acquistare i testi scolastici usati e ancora adottati dalle scuole superiori e medie della provincia di Rieti. La formula è quella utilizzata da sempre: saranno presi in conto vendita i libri usati delle scuole medie inferiori e superiori, che potranno essere acquistati al 55% del prezzo di copertina, di cui il 45% sarà restituito ai proprietari orginari, ed il 10% usato per le spese di gestione. L’orario di apertura è dal lunedì al venerdì, dalle 15 alle 20 e il sabato dalle 10 alle 13. “Inizia per l'ennesimo anno la principale iniziativa militante di Area Rieti - dichiara Felice Costini - . Saranno 4 mesi di impegno e 4 mesi al servizio della gente, con i nostri volontari che spenderanno il loro tempo per dimostrare che la politica è militanza, lotta contro la speculazione e difesa concreta dei diritti”. Il Merkatino ha un’importante funzione sociale per la città di Rieti. “Lo scorso anno - aggiunge Costini - abbiamo fatto risparmiare circa 46mila euro alle famiglie reatine e in una situazione di grave disagio economico, questa iniziativa rappresenta un punto fermo a cui Area ha saputo dare una risposta concreta”.  "Il Merkatino - conclude - è nato come protesta contro la speculazione delle case editrici, l’adozione del libro di testo obbligatorio e l’imposizione unica della cultura. Ora non è soltanto questo, ma anche un servizio indispensabile per chi, in un Paese come l’Italia, non può ancora permettersi un’istruzione adeguata a causa di problematiche economiche”. Il Merkatino resterà aperto fino al 19 settembre. 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Rigopiano, la tragedia il 18 gennaio 2017: morirono 29 persone

Rigopiano, la tragedia il 18 gennaio 2017: morirono 29 persone

Roma, (askanews) - Rigopiano, un anno dopo. Il 18 gennaio segna la data della tragedia avvenuta nel comune di Farindola, in Abruzzo, quando una slavina si è staccata da una cresta sovrastante e ha investito l'albergo Rigopiano-Gran Sasso Resort. Morirono 29 persone. In queste immagini, diffuse dal Soccorso Alpino, si ripercorre la tragedia, ma anche i salvataggi degli uomini impegnati nelle ...

 
Al teatro Flavio Vespasiano "Il berretto a sonagli" di Pirandello

RIETI

Al teatro Flavio Vespasiano "Il berretto a sonagli" di Pirandello

Matinée per le scuole e spettacolo serale per uno dei capolavori di Luigi Pirandello, “Il berretto a sonagli”, commedia, quella che andrà in scena al Flavio Vespasiano, ...

17.01.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018