Cerca

Sabato 25 Febbraio 2017 | 09:59

POGGIO BUSTONE

Sindaco sfiduciato, Comune verso il commissariamento

POGGIO BUSTONE

Dopo poco più di un anno di vita, l'amministrazione comunale di Poggio Bustone guidata dall'esponente di Forza Italia, Antonio Leonardi, si avvia verso il commissariamento per effetto delle dimissioni firmate da 6 degli 11 consiglieri comunali: i tre della minoranza - Rocco Cerroni, Valtere Rubimarca ed Egidio Sabetta -, i due già fuoriusciti dalla maggioranza - Romeo Leonardi e Athos Battisti - ai quali si è aggiunta la firma decisiva di Mario Palmegiani, altro consigliere di maggioranza. Dunque, la Prefettura deciderà sull'eventuale commissariamento dell'Ente che potrebbe segnare la fine di una breve ma turbolenta esperienza amministrativa caratterizzata da forti scontri tra il Sindaco e alcuni componenti della sua maggioranza che hanno accusato a più riprese Leonardi, già dall'autunno scorso, di agire in modo troppo personalistico, di non condividere scelte e decisioni, di non confrontarsi neanche con i suoi alleati.

SERVIZIO COMPLETO NELL'EDIZIONE DEL CORRIERE DI RIETI IN EDICOLA DOMENICA 12 LUGLIO

Più letti oggi

il punto
del direttore