conferenza stampa polizia postale rieti

RIETI

Denaro estorto ad aziende e privati con il virus on line Cryptolocker

10.07.2015 - 21:18

0

Il pericolo arriva dal web. E questa volta può essere “devastante”. Si chiama “Cryptolocker” ed è come ha tenuto a spiegare la polizia postale, una delle minacce informatiche più temute. Il motivo? “Sequestra i file di un computer e li rende inaccessibili. Non lascia scampo: sullo schermo appare un messaggio con un conto alla rovescia. Se non si paga il riscatto tutti i documenti vengono cancellati. In genere Cryptolocker arriva attraverso un messaggio di posta elettronica simile a quelli inviati dal corriere di spedizioni Sda. Invita a visitare un link per ricevere un rimborso e il “clic” sulla tastiera lancia il virus e il danno è fatto. In pochi secondi tutti i documenti presenti sul computer vengono criptati e diventavano inaccessibili. Un danno notevole capace di mettere al “tappeto” molte aziende, che non possono più leggere fatture, preventivi o effettuare nuovi ordini. Infatti, per riavere i propri file bisogna pagare il riscatto in Bitcoin (la moneta virtuale che garantisce l’assoluto anonimato) sul sito www.coinbit.it. In tale contesto, la Polizia Postale e delle Comunicazioni ha concluso una operazione che ha permesso di sgominare una organizzazione criminale per associazione a delinquere finalizzata all’accesso abusivo informatico, estorsione on line e riciclaggio degli illeciti proventi realizzati mediante la diffusione del virus “Cryptolocker” di cui, come detto, sono rimaste vittima non solo privati cittadini ma anche aziende (quattro quelle reatine prese di mira) pubbliche e private.
La polizia postale tiene a ricordare che è “importante non cedere al ricatto, anche perché non è certo che dopo il pagamento vengano restituiti i file criptati. Tenere sempre aggiornato il software del proprio computer, munirsi di un buon antivirus, farde sempre un backup, ovvero una copia dei propri file, ma soprattutto fare attenzione alle mail che ci arrivano, specialmente se non attese, evitando di cliccare sui link o di aprire gli allegati. Solo così di può impedire l’infezione del Cryptolocker.
Per assicurare un contatto diretto e continuativo si può fare riferimento al Commissariato Ps on line, per tutti coloro che frequentano la rete, caratterizzato da innovativi sistemi di interattività con l’utente, repoeribile all’url: www.commissariatodips.it

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

A Spief dialogo e business, modello vincente di Conoscere Eurasia

A Spief dialogo e business, modello vincente di Conoscere Eurasia

San Pietroburgo, (askanews) - Conoscere Eurasia ha creato un modello di capacità nel dialogo sul business anche in periodo di sanzioni. Ed è riuscita a coinvolgere due nomi importanti del business europeo a Mosca. Parla Antonio Fallico, presidente di Conoscere Eurasia: "Io non vorrei essere molto presuntuoso. Sia Philippe Pegorier che Frank Schauff sono nel nostro comitato organizzativo e ...

 
Chiude sipario Spief, accordi per 38 miliardi e voglia di dialogo

Chiude sipario Spief, accordi per 38 miliardi e voglia di dialogo

San Pietroburgo (Russia), (askanews) - Si chiude oggi il Forum Economico Internazionale di San Pietroburgo, dopo giornate molto intense di incontri e una partecipazione internazionale per certi versi, sorprendente. La Russia di Vladimir Putin è apparsa tutt'altro che isolata. Parterre di altissimo profilo, a iniziare dal presidente francese Emmanuel Macron, oltre al premier giapponese Shinzo Abe ...

 
Champions, tutto pronto a Kiev per la finale Real-Liverpool

Champions, tutto pronto a Kiev per la finale Real-Liverpool

Roma, (askanews) - Tutto pronto a Kiev per la finale di Champions League tra Real Madrid e Liverpool. Tifosi e festa per la città, ma non mancano le tensioni, cominciate ieri con scontri tra tifoserie che ha portato a diversi feriti all'interno della capitale ucraina. E' poi arrivata anche la minaccia del terrorismo, come riporta su Facebook Interfax. L'allarme è però rientrato subito.

 
Granelli: a Ronchetto talpe M4 pronte a partire

Granelli: a Ronchetto talpe M4 pronte a partire

Milano, (askanews) - Tutto pronto a Ronchetto per la partenza delle due talpe Tbm che in 12 mesi scaveranno la tratta ovest della M4 fino a Solari. L'assessore alla Mobilità del Comune di Milano, Marco Granelli che ha partecipato all'Open Day organizzato da M4 per permettere ai cittadini di vedere le talpe e visitare il cantiere. "Oggi - ha dichiarato Granelli - è un momento importante perché da ...

 
"Il Triplo di Zero" in concerto a Le Tre Porte

RIETI

"Il Triplo di Zero" in concerto a Le Tre Porte

Per "Tutta la nostra musica" Le Tre Porte ospiteranno IL TRIPLO DI ZERO + Jam session venerdì 25 maggio dalle ore 22.00 “Il TRIPLO DI ZERO” è un progetto che trae le basi ...

22.05.2018

Il trio “La caduta” in concerto al “Be'er Sheva” con il nuovo singolo “Terza categoria”

RIETI

Il trio “La caduta” in concerto al “Be'er Sheva” con il nuovo singolo “Terza categoria”

Duemila visualizzazioni su Youtube in 24 ore certificano la validità del “non c'è due senza tre”. Vale anche per “Terza Categoria”, il terzo singolo dei “La Caduta”, trio ...

18.05.2018

Al teatro comunale "Ripercussioni in concerto: un’esplosione di energia"

FORANO

Al teatro comunale "Ripercussioni in concerto: un’esplosione di energia"

Dopo il grande successo di pubblico dello scorso inverno e a pochi giorni dal sold out registrato all’Auditorium di San Cesareo, alle ore 21 di sabato 19 maggio, tornano ...

16.05.2018