ater rieti

FARA SABINA

Sventata occupazione abusiva di un alloggio Ater in Sabina

08.07.2015 - 22:34

0

Nei giorni scorsi, in un alloggio di proprietà dell’Ater di Rieti sito in via Aldo Moro a Borgo Quinzio, nel Comune di Fara in Sabina, è stato sventato un tentativo di occupazione abusiva da parte di due persone. L’azione, che in altri tempi sarebbe stata portata a compimento agevolmente, è stata invece impedita grazie al sistema di blindatura degli alloggi che l’Ater ha messo in campo ormai dallo scorso gennaio, grazie ad un accordo stipulato con una società specializzata in sistemi antiscasso. Il sistema di porte blindate, nel caso di via Aldo Moro, ha di fatto impedito il tentativo di occupazione, concedendo ai Carabinieri il tempo necessario ad intervenire e denunciare i due autori del tentativo di occupazione abusiva. Il Commissario Straordinario dell’Ater di Rieti, Eliseo Maggi, ha inteso ringraziare le forze dell’ordine per l’immediato intervento e ha espresso soddisfazione per i risultati che l’Azienda sta compiendo nella lotta all’abusivismo: basti pensare che nell’anno in corso si contano solo un paio di occupazioni abusive nell’intero territorio provinciale, un calo drastico rispetto al passato e un dato fortemente inferiore rispetto a quello di altre province. Nelle settimane scorse, inoltre, in un complesso di proprietà dell’Ater nel territorio del Comune di Poggio Mirteto, sono stati recuperati ulteriori due alloggi, in questo caso occupati finora da non aventi titolo e che, in virtù del comportamento di questi ultimi, avevano generato problemi condominiali e di gestione del fabbricato stesso. Gli alloggi recuperati verranno presto rimessi nella disponibilità di chi realmente ha diritto ad usufruirne. “Tra le tante azioni che stiamo portando avanti - ha spiegato il commissario straordinario dell'Ater, Eliseo Maggi -, quella del contrasto ai fenomeni come le occupazioni abusive assume un ruolo prioritario poiché tali condotte generano danni, non soltanto al patrimonio dell’Ater ma soprattutto a quelle fasce di popolazione che hanno diritto ad essere ospitate negli alloggi di edilizia residenziale pubblica”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

domenica 21 solo messaggero Alzheimer, 'mini-scosse' al cervello migliora la memoria

La stimolazione magnetica transcranica potrebbe aiutare i pazienti affetti da malattia di Alzheimer a contrastare una delle conseguenze più caratteristiche e precoci della patologia: la perdita di memoria. Almeno secondo un gruppo di ricercatori della Fondazione Santa Lucia Irccs che ha rilevato un miglioramento del 20% della memoria in pazienti trattati con sedute di stimolazione del cervello ...

 
Altro

La nave da crociera più ecologica al mondo

Odiate dai veneziani, amate dai turisti, le navi da crociera fanno sempre discutere. Proprio per questo, una società giapponese, la Peace Boat, ha appena firmato un accordo con la finlandese Arctech per realizzare la nave più ecologica del mondo. La Ecoship, così si chiama, costerà attorno ai 500 milioni di dollari e trasporterà fino a 2 mila passeggeri in cento porti di tutto il mondo. Monterà ...

 
Alla Sala dei Cordari lo spettacolo "Pinocchio, un burattino contro il bullismo"

RIETI

Alla Sala dei Cordari lo spettacolo "Pinocchio, un burattino contro il bullismo"

Arriva a Rieti, presso Sala dei Cordari, il Teatro Umbro dei Burattini con lo spettacolo "Pinocchio, Le Avventure di un sognatore" (Sabato 20 gennaio, Sala dei Cordari ore 15....

18.01.2018

Al teatro Flavio Vespasiano "Il berretto a sonagli" di Pirandello

RIETI

Al teatro Flavio Vespasiano "Il berretto a sonagli" di Pirandello

Matinée per le scuole e spettacolo serale per uno dei capolavori di Luigi Pirandello, “Il berretto a sonagli”, commedia, quella che andrà in scena al Flavio Vespasiano, ...

17.01.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018