Cerca

Sabato 25 Febbraio 2017 | 05:48

RIETI

Programma Garanzia Giovani: la Cna sui ritardi dei compensi

Programma Garanzia Giovani: la Cna sui ritardi dei compensi

Nei primi giorni di attuazione del Programma Garanzia Giovani la Cna di Rieti ha rivolto alle ragazze  e ai ragazzi interessati, l'invito a far pervenire i loro curricula che l'associazione avrebbe messo a disposizione delle imprese interessate ad attivare stage. Molti hanno raccolto quell'invito e molte sono state le aziende che hanno colto l'opportunità. "Purtroppo - spiegano dalla Cna - ci sono stati e ci sono problemi relativi alla corresponsione del compenso che gli stagisti avrebbero dovuto ricevere dalla Regione; nonostante le richieste e le proteste, il problema permane. Tuttavia Garanzia Giovani, seppur con i limiti che abbiamo detto, rimane una opportunità per i giovani di fare un’esperienza di lavoro e per le aziende di mettere alla prova una persona per verificare la possibilità di un inserimento più duraturo. Poichè dall'invio dei curricula alla Cna è passato molto tempo e abbiamo verificato che molti di coloro che ce li avevano inviati non sono più disponibili o perchè stanno già facendo uno stage o perchè hanno trovato un vero e proprio lavoro, chiediamo - conclude la Cna - a coloro che intanto si sono iscritti al Programma Garanzia Giovani e che hanno già svolto il colloquio presso i Centri per l'impiego, di inviarci il loro curriculum per metterlo a disposizione delle imprese associate". L'indirizzo mail al quale inviarlo è cna.rieti@tiscali.it.

 

Più letti oggi

il punto
del direttore