torno subito

RIETI

"Con Torno Subito opportunità professionali per mille ragazzi"

12.06.2015 - 21:24

0

Parto per imparare, torno per crescere. E' questo lo slogan della seconda edizione di Torno Subito, il programma regionale di professionalizzazione e formazione rivolto a giovani laureati o universitari tra i 18 e i 35 anni residenti o domiciliati nel Lazio di cui si è parlato al Be'er Sheva di Rieti assieme al sindaco Simone Petrangeli, al coordinatore del programma Torno Subito Nicola Patrizi, al consigliere comunale delegato alle politiche giovanili Gabriele Bizzoca, al consigliere regionale, Daniele Mitolo e al vicepresidente e assessore alla Formazione della Regione Lazio Massimiliano Smeriglio. “Con questo nuovo bando - dice Smeriglio - permetteremo a mille ragazzi della nostra regione di avere un'opportunità di mobilità internazionale e poi di tirocinio nella nostra regione, con imprese importanti, pagato dalla Regione Lazio. Per noi è motivo di grande soddisfazione perché la buona politica da' buoni frutti e buone esperienze. Per il 2020 arriveremo tra le 8 e le 10 mila persone. Per assicurare la maggiore diffusione possibile, abbiamo avviato un tour delle province del Lazio e in questo quadro abbiamo organizzato questa importante iniziativa di presentazione a Rieti”. Ai giovani presenti sono state illustrate le quattro formule che prevede quest'anno il bando: TSI linea progettuale “Torno Subito Italia" caratterizzata dalla prima fase fuori regione, svolta in altre regioni italiane per un periodo da 3 a 6 mesi, ed un'esperienza della seconda fase all'interno della regione Lazio, attraverso tirocini e o attività di ricerca, per un periodo da 3 a 6 mesi; TSE linea progettuale “Torno Subito Estero” caratterizzata nella fase 1 fuori regione da un periodo di permanenza, fuori Italia, da 3 a 6 mesi ed un'esperienza della fase 2 all'interno della regione Lazio, attraverso tirocini e/o attività di ricerca per un periodo da 3 a 6 mesi; TSFL linea progettuale “Torno Subito Formazione Lunga” caratterizzata nella fase fuori regione, da un periodo di permanenza in Italia o all'estero, soltanto per studio e formazione, da 7 a 12 mesi ed un'esperienza della fase 2 all'interno della regione Lazio, attraverso tirocini e o attività di ricerca per un periodo da 3 a 6 mesi; TSP linea progettuale “Torno Subito Professioni cinematografiche”, l'unica aperta ai diplomati, caratterizzata nella fase fuori regione, da un periodo di permanenza in Italia o all'estero da 1 a 6 mesi ed un'esperienza della fase all'interno della regione Lazio, attraverso tirocini e o attività di ricerca per un periodo da 3 a 6 mesi.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Salvini: vedrò Berlusconi, non mi incaponisco su primarie

Salvini: vedrò Berlusconi, non mi incaponisco su primarie

Milano, (askanews) - Con Silvio Berlusconi "ci vedremo, ci sentiremo, ragioneremo". Lo ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini, durante una conferenza stampa in via Bellerio. "L'ho proposto 18 volte di fare le primarie, non solo sul leader ma anche sul programma, mi è stato detto di no 18 volte, non mi incaponisco su questo. La priorità è fare una legge elettorale di cinque righe e ...

 
Toti: rapporto tra Fi e Lega è solido e serio ma va ritarato

Toti: rapporto tra Fi e Lega è solido e serio ma va ritarato

Genova (askanews) - "Il rapporto tra Forza Italia e Lega è solido, serio e basato su programmi e obiettivi comuni. Lo stiamo portando avanti qui da due anni, come lo portiamo avanti da oltre un decennio in Lombardia e Veneto. Credo non sia un rapporto da inventare ma semmai da sistemare, da tarare, da organizzare meglio". Lo ha detto a Genova il governatore della Liguria e consigliere politico di ...

 
Salvini: oggi bellissimo risveglio, ora andiamo a governare

Salvini: oggi bellissimo risveglio, ora andiamo a governare

Milano, 26 giu. (askanews) - Per il segretario federale della Lega, Matteo Salvini, quello di oggi dopo i ballottaggi delle amministrative è "un bellissimo risveglio, però carico di responsabilità", tra le quali quella di puntare al governo a livello nazionale. Lo ha detto durante una conferenza stampa in via Bellerio. "Se dopo decenni gli elettori ci chiedono di governare città" come Genova, ...

 
Maire Tecnimont, Folgiero: la supply chain italiana piace ovunque

Maire Tecnimont, Folgiero: la supply chain italiana piace ovunque

Milano (askanews) - Le sinergie fra cliente e supplier, il ruolo di Maire Tecnimont all'interno della filiera industriale italiana, le strategie per il futuro. Incontro con il ceo del gruppo industriale italiano Pierroberto Folgiero a margine di "Seenergy", un evento organizzato a Milano da Maire Tecnimont per valorizzare ancora di più le collaborazioni industriali fra contractor e fornitori: "Le ...

 
Il flauto di Sandro Sacco incanta il pubblico nella chiesa di San Rufo

RIETI

Il flauto di Sandro Sacco incanta il pubblico nella chiesa di San Rufo

Si è svolto presso lo splendido scenario della Chiesa di San Rufo a Rieti, accanto al dipinto del bell’Angelo dello Spadarino, il concerto del flautista Sandro Sacco, che già ...

25.06.2017

Entrano nel vivo i concerti della Festa Europea della Musica

RIETI

Entrano nel vivo i concerti della Festa Europea della Musica

Entrano nel vivo i Concerti per la Festa Europea della Musica a Rieti organizzata dall’Associazione Culturale di Promozione Sociale Musikologiamo, anche quest’anno presente ...

18.06.2017

Carlo Verdone

RIETI

Meloccaro incontra Carlo Verdone al Parco del Cordiandolo

Appuntamento questa sera, alle 21, al parco "Il coriandolo", con l’intervista di Stefano Meloccaro a Carlo Verdone. Atteso un vero e proprio bagno di folla per l’attore ...

17.06.2017