INALCA RIETI

RIETI

Inalca, presentata interrogazione al ministro Poletti

07.06.2015 - 22:10

0

La vertenza Inalca, ripartita senza momentanee conseguenze per lo stabilimento di Rieti e con il passaggio temporaneo dei 150 lavoratori a un'agenzia interinale in attesa di una soluzione definitiva, non sembra chiudersi. In Emilia Romagna, dove evidentemente i rappresentati al Governo hanno a cuore la questione e dove sono stati sollecitati dalla Flai Cgil locale, ad intervenire sono infatti i deputati del Pd che hanno presentato un'interrogazione urgente al ministro Poletti: "Stiamo seguendo con grande attenzione la questione legata al futuro dei 950 lavoratori del Consorzio Euro 2000 che gestiva, da oltre 15 anni, gli appalti negli stabilimenti Inalca di Modena, Lodi e Rieti. Per questo abbiamo depositato un'interrogazione urgente in merito al ministro del lavoro Giuliano Poletti. Condividiamo le preoccupazioni espresse - precisano - e chiediamo al Governo se sia a conoscenza della situazione che prevede la rescissione immediata di 950 contratti di lavoro a fronte di una riassunzione a tempo determinato da parte di un'agenzia interinale". L'interrogazione, assicurano i promotori, è solo un primo passaggio: "Per l'inizio della prossima settimana abbiamo programmato un incontro con la sottosegretaria al Lavoro, Teresa Bellanova, per un reciproco scambio di informazioni su vicende come questa, che sono legate anche all'applicazione del Jobs Act in materia di appalti". Sarà inoltre l'occasione, aggiungono i parlamentari, per comprendere se e come possano poi applicarsi in questi casi gli incentivi contributivi per le assunzioni stabili. A rafforzare l'azione si segnala anche l'operato del deputato di Sel Giovanni Paglia che ha, anche lui, interrogato il ministro.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Nasce Luiss Open, research magazine del pensiero aperto

Nasce Luiss Open, research magazine del pensiero aperto

Roma, (askanews) - Presentato LUISS OPEN, primo research magazine nato per sviluppare la ricerca e la formazione, dando voce a docenti, studenti, top manager e influencers su argomenti di ampio respiro e su temi di stretta attualità, suscettibili di dibattito e di riflessioni aperte. In sintesi un innovativo aggregatore di idee, fonte di approfondimento scientifico a favore del pubblico esterno e ...

 
Gina Miller, la donna che guida la campagna anti hard-Brexit

Gina Miller, la donna che guida la campagna anti hard-Brexit

Londra (askanews) - Lei è Gina Miller, la donna che da sola combatte la Brexit e che ha lanciato "Best of Britain" un'iniziativa per promuovere la causa europeista nel corso della campagna elettorale delle elezioni legislative britanniche anticipate dell'8 giugno 2017. "Best of Britain - spiega - è nato un'ora esatta dopo l'annuncio delle elezioni dell'8 giugno da parte del Primo ministro, ...

 
A Roma una palestra outdoor: all'Eur 30 discipline per 9 giorni

A Roma una palestra outdoor: all'Eur 30 discipline per 9 giorni

Roma, (askanews) - Per il sesto anno torna a Roma, al Laghetto dell'Eur, la manifestazione "Sport in famiglia", in programma fino al primo maggio, evento che si lega in particolare ai temi dell'integrazione sociale, del bullismo e dell'utilizzo dei social network in ambito sportivo. Un maxi evento, dove per nove giorni il parco e il laghetto dell'Eur diventeranno una palestra a cielo aperto, per ...

 
Pittura extraterrestre per tornare a casa: Flavio De Marco a M77

Pittura extraterrestre per tornare a casa: Flavio De Marco a M77

Milano (askanews) - Partire dal paesaggio extraterreste... per tornare a casa. Potremmo forse riassumere così la mostra "Planetarium" di Flavio De Marco che è allestita sui due piani della galleria M77 di via Mecenate a Milano. Potremmo farlo perchè l'artista, leccese con base a Berlino, ha scelto di partire dagli altri pianeti del Sistema solare e dal loro registro cromatico per strutturare i ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...