Cerca

Domenica 26 Febbraio 2017 | 17:49

RIETI

Il Multinational Battle Group West ricorda in Kosovo il caporal maggiore Alessia Chiaro

alpini

La lettura della preghiera dell'Alpino

I militari italiani del Multinational Battle Group West hanno voluto ricordare Alessia Chiaro, Caporal Maggiore del 24° Reggimento Logistico Julia di Merano, tragicamente scomparsa il 27 maggio scorso, durante un addestramento al movimento in montagna, lungo una via ferrata sui monti dell’Alto Adige.
Gli alpini del 5° Reggimento di Vipiteno (BZ) e il loro Comandante, il Colonnello Carlo Cavalli, schierati in Kosovo nell’ambito del Multinational Battle Group West, hanno onorato la memoria di Alessia ponendo una targa a suo ricordo lungo una via ferrata in Val Rugova, poco distante da Peć-Peja, sede della base del contingente italiano. All’ascensione e alla cerimonia ha preso parte anche il Comandante della missione KFOR, il Generale di Divisione Francesco Paolo Figliuolo.

Più letti oggi

il punto
del direttore