Conservatorio Santa Cecilia: Provincia al lavoro per trovare risorse

RIETI

Conservatorio Santa Cecilia: Provincia al lavoro per trovare risorse

30.05.2015 - 21:16

0

In merito alla vicenda della sede delocalizzata di Rieti del Conservatorio di Santa Cecilia di Roma, l'amministrazione provinciale intende rassicurare gli studenti iscritti, i loro genitori e i cittadini perché, dicono da Palazzo d’Oltre Velino, “le azioni concordate qualche settimana fa da tutti gli enti che concorrono alla gestione della struttura sono tutte in fase di perfezionamento”. La Provincia di Rieti, nella veste di coordinatore, essendo proprietaria dell'immobile dove è nato il Conservatorio reatino ed essendo stata la promotrice di tale iniziativa con ingenti investimenti, sta seguendo con attenzione l'evolversi della situazione in modo da poter garantire stabilmente, con il concorso di tutti gli attori oggi coinvolti (Provincia e Comune di Rieti, Comune di Contigliano, Fondazione Varrone e Conservatorio di Santa Cecilia), gli oltre 350mila euro che ogni anno servono alla didattica di Villa Battistini.
“L'amministrazione provinciale - dicono ancora -, oltre a continuare a garantire la fruizione dell'immobile a titolo gratuito, ha già messo in campo con la Regione Lazio le azioni necessarie per far sì che le attività svolte nel Conservatorio di Rieti possano essere ricomprese tra quelle gestite dall'Istituzione formativa. Contestualmente il Conservatorio di Santa Cecilia ha predisposto la documentazione necessaria per ottenere uno specifico contributo per la sede di Rieti da parte del Ministero dell'istruzione e dell'università”. Il chiarimento di Palazzo d’Oltre Velino fa seguito alle dichiarazioni del presidente della Fondazione Varrone, Antonio Valentini, che sollevava interrogativi sulla realizzazione degli impegni assunti settimane fa da Provincia e Comuni.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Dodi Battaglia, dopo i Pooh torna con "E la storia continua "

Dodi Battaglia, dopo i Pooh torna con "E la storia continua "

Milano (askanews) - Chiusa la lunghissima storia con i Pooh, Dodi Battaglia guarda avanti ripartendo proprio dalle musiche della sua leggendaria band. Per fissare questo momento straordinario il 20 ottobre esce "e la storia continua " "La storia come la musica non la puoi fermare, come dico all'interno della copertina di questo disco, era così tanta la voglia di suonare, emozionare ed emozionarmi ...

 
Voto in Giappone, Abe chiede l'ok per la riforma costituzionale

Voto in Giappone, Abe chiede l'ok per la riforma costituzionale

Tokyo (askanews) - Shinzo Abe alla prova della verità. Il 22 ottobre in Giappone si vota per la Camera dei rappresentanti, un passaggio importante per il premier nipponico che ha indetto le elezioni anticipate con il doppio obiettivo di ottenere un mandato per la riforma costituzionale e dirottare in ambito sociale l'extragettito che dovrebbe giungere dal 2020 grazie all'incremento della tassa ...

 
Conegliano Valdobbiadene superiore Docg, il prosecco eroico

Conegliano Valdobbiadene superiore Docg, il prosecco eroico

Milano (askanews) - Nel variegato mondo del prosecco, occupa un posto di eccellenza. Un'eccellenza garantita dal territorio su cui nasce, quelle colline adagiate tra le asperità delle Dolomiti e la laguna veneta. E dalla sapienza degli uomini che qui lo producono da oltre 140 anni. Il Conegliano Valdobbiadene prosecco superiore Docg è il frutto di questo lembo di terra fortunata, 15 Comuni nelle ...

 
Kenya, Odinga: solo con riforme potremmo partecipare ad elezioni

Kenya, Odinga: solo con riforme potremmo partecipare ad elezioni

Roma, (askanews) - Ancora non è troppo tardi per approvare le riforme che farebbero riconsiderare al leader dell'opposizione kenyana Raila Odinga la sua decisione di ritirarsi dalle elezioni presidenziali del 26 ottobre. Lo ha affermato lo stesso Odinga parlando con la stampa dopo le dimissioni di Roselyn Akombe, membro della Commissione elettorale che si è detta convinta della parzialità di ...

 
Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

L’esibizione del R.J.O. Combo apre la stagione concertistica al Flavio

RIETI

L’esibizione del R.J.O. Combo apre la stagione concertistica al Flavio

Si apre domenica 22 ottobre, alle 17, nel foyer del teatro Flavio Vespasiano, la nuova stagione concertistica. Gli eventi in programma, che saranno presentati nel loro ...

19.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017