snia viscosa

RIETI

Hack-Rieti, gara di idee tra gli studenti reatini

25.05.2015 - 13:07

0

Nell'ambito della strategia di sviluppo “Next Rieti”, pensata a partire dalla riqualificazione dell'area ex Snia Viscosa e elaborata nel corso della residenza di co-progettazione NextRieti, si terrà oggi Hack-Rieti, il primo hackathon civico completamente dedicato al mondo della scuola. Una gara di idee che vedrà protagonisti gli studenti reatini. Obiettivo di Hack-Rieti è stimolare l'attitudine alla partecipazione civica dei ragazzi reatini, generare in loro maggiore fiducia nelle proprie capacità e idee. Ma anche misurarli su sfide legate alla progettazione territoriale. I partecipanti avranno la possibilità di lavorare fianco a fianco con alcuni progettisti di Next Snia Viscosa e con i membri del gruppo di coordinamento e facilitazione di Rena. Hack-Rieti sarà una “maratona” progettuale in cui i ragazzi, divisi in team eterogenei, dovranno collaborare per rispondere ad alcune sfide territoriali e locali che saranno illustrate prima. Rappresenta una formula veloce e concreta, per favorire un primo passo nella direzione indicata nel strategia "Next Rieti, connettere, trasformare, crescere": un percorso di innovazione sociale e economica per dare nuova energia, nuove connessioni, nuove capacità. Hack-Rieti vuole diventare uno degli esempi virtuosi per l'innesco di processi innovativi di carattere partecipativo, in cui gli attori protagonisti, i giovani di Rieti, diventano attivi nella costruzione ed evoluzione della città. All'iniziativa parteciperanno 160 studenti del penultimo anno della scuola secondaria superiore. 15 docenti, 15 mentor provenienti da Rena e i progettisti di Next Rieti accompagneranno i ragazzi durante tutte le fasi dell'hackathon che si svolgerà presso la Sala dei Cordari. Saranno premiati i vincitori del concorso “Una ferita, un'opportunità. Rieti e l'ex Snia Viscosa”, indetto per l'anno scolastico 2014/2015.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Economia

Gruppo Cap, Censi: "Progetto Idroscalo esperimento sociale, sportivo e culturale"

Il progetto di rilancio dell’Idroscalo di Milano, frutto della partnership tra Città metropolitana e Gruppo Cap, rappresenta un esperimento di natura sociale, sportiva e culturale per i molteplici aspetti che vengono affrontati nel piano e il coinvolgimento di soggetti pubblici e privati. Ne è convinta Arianna Censi, vicesindaca della Città metropolitana di Milano, che spiega perché.

 
"Il Triplo di Zero" in concerto a Le Tre Porte

RIETI

"Il Triplo di Zero" in concerto a Le Tre Porte

Per "Tutta la nostra musica" Le Tre Porte ospiteranno IL TRIPLO DI ZERO + Jam session venerdì 25 maggio dalle ore 22.00 “Il TRIPLO DI ZERO” è un progetto che trae le basi ...

22.05.2018

Il trio “La caduta” in concerto al “Be'er Sheva” con il nuovo singolo “Terza categoria”

RIETI

Il trio “La caduta” in concerto al “Be'er Sheva” con il nuovo singolo “Terza categoria”

Duemila visualizzazioni su Youtube in 24 ore certificano la validità del “non c'è due senza tre”. Vale anche per “Terza Categoria”, il terzo singolo dei “La Caduta”, trio ...

18.05.2018

Al teatro comunale "Ripercussioni in concerto: un’esplosione di energia"

FORANO

Al teatro comunale "Ripercussioni in concerto: un’esplosione di energia"

Dopo il grande successo di pubblico dello scorso inverno e a pochi giorni dal sold out registrato all’Auditorium di San Cesareo, alle ore 21 di sabato 19 maggio, tornano ...

16.05.2018