Negli uffici postali i francobolli dedicati alla Prima Guerra Mondiale

RIETI

Negli uffici postali i francobolli dedicati alla Prima Guerra Mondiale

24.05.2015

0

Da oggi saranno disponibili negli uffici postali e negli uffici filatelici di Poste Italiane i quattro francobolli emessi dal Ministero dello Sviluppo economico per ricordare la Grande Guerra in occasione delle celebrazioni per il centenario dell'entrata dell'Italia nel Primo conflitto mondiale. I francobolli nel valore di € 0,80 per ciascun soggetto sono stampati dall'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Spa. Le vignette riproducono personaggi e scene della Prima Guerra Mondiale: Francesco Baracca, asso dell'aviazione italiana, accanto al suo velivolo, una postazione di artiglieria da montagna del Corpo degli Alpini del Regio Esercito Italiano, una trincea con una postazione di mitraglieri del Regio Esercito Italiano durante la battaglia di Gorizia. Infine, un Mas della Regia Marina Militare Italiana. Anche le Poste hanno vissuto in "prima linea" la Grande Guerra ed hanno offerto un importante contributo al Paese durante tutto il conflitto assicurando la comunicazione tra le truppe al fronte e le famiglie a casa grazie a uno straordinario impegno organizzativo, logistico e di umano coraggio

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

La video ricostruzione dell'omicidio di Alatri

La video ricostruzione dell'omicidio di Alatri

Così è morto Emanuele Morganti, il ventenne di Alatri massacrato di botte nella notte tra venerdì 24 e sabato 25 marzo. La ricostruzione dei fatti, dallo scontro nel locale al pestaggio in strada. Testi di Corrado ZuninoAnimazione di Paolo Samarelli