La squadra della Npc in visita al tifoso aggredito a Montegranaro

RIETI

La squadra della Npc in visita al tifoso aggredito a Montegranaro

19.05.2015 - 17:42

0

La squadra della NPC Rieti si è recata oggi al nosocomio reatino per fare visita a Claudio De Santis, il tifoso aggredito la scorsa domenica a Montegranaro. "Al termine della partita, mentre in compagnia della moglie e del figlio si recava a prendere la propria automobile parcheggiata in una via limitrofa al Palazzetto dello Sport di Piazza Ungheria, Claudio, 60 anni, è stato aggredito da un gruppo di teppisti che dopo averlo gettato a terra si sono accaniti su di lui" raccontano i giocatori. Nell'aggressione il tifoso reatino ha riportato la frattura scomposta del femore ed è in attesa di essere operato. Sono state molte in questi giorni le testimonianze d’affetto nei confronti di Claudio e diverse società sportive tra cui la NPC Rieti, la Poderosa Montegranaro, Porto Sant’Elpidio Basket hanno condannato apertamente i fatti di Montegranaro, esprimendo la propria solidarietà alle vittime. Questa mattina i giocatori della NPC hanno voluto incontrare Claudio. Gli hanno portato un pallone autografato e lo hanno esortato a riprendersi in fretta per andare a tifare Rieti in occasione della finale contro Eurobasket. Claudio, che dopo l’intervento fissato nel fine settimana dovrà osservare un periodo di riposo assoluto prima di cominciare con la fisioterapia, spera proprio di esserci. Domani a fargli visita andranno di coach Luciano Nunzi, il presidente Giuseppe Cattani e il responsabile del settore giovanile Gianluca De Ambrosi, questi ultimi legati anche da una amicizia personale al tifoso reatino. "Una esperienza terribile, la sua, - aggiungono i giocatori - che nessuno dovrebbe vivere e che è in completa antitesi con i valori dello sport e della sportività. Sappiamo che le forze dell’ordine sono al lavoro per assicurare alla giustizia i responsabili, speriamo che lo facciano presto e che gli autori di gesta tanto vigliacche non restino impuniti. Forza Claudio, ti vogliamo riavere presto tra noi". Intanto proseguono le indagini con gli inquirenti marchigiani che stanno analizzando le immagini e le testimonianze per ricostruire esattamente la dinamica dell'aggressione. Per il momento sono state individuate alcuni ragazzi che avrebbero partecipato all'aggressione e sono stati già stati ascoltati. 

Infine il sindaco di Rieti, Simone Petrangeli, ha ricevuto questa mattina una telefonata da parte del sindaco di Montegranaro, Ediana Mancini, riguardo la vicenda del tifoso reatino aggredito domenica scorsa dopo l’incontro di basket Npc Rieti-Poderosa Montegranaro. Nel corso della cordiale telefonata il sindaco Mancini ha fermamente condannato quanto accaduto esprimendo, come già aveva fatto con una dichiarazione alla stampa locale, “la più grande e sentita vicinanza da parte mia e della città che rappresento al tifoso aggredito, ai suoi familiari e a tutti i dirigenti e tifosi reatini”. L'impegno, reciproco, è quello di incontrarsi presto a Montegranaro in occasione della festa più importante della città così come a Rieti.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Ricerca, Falzetti (APRE): per fondi Ue Italia può fare meglio

Ricerca, Falzetti (APRE): per fondi Ue Italia può fare meglio

Roma, (askanews) - Nell'accesso ai fondi europei per la ricerca e l'innovazione l'Italia "non performa male, ma può performare meglio", ha un tasso elevato di partecipazione ai bandi ma vince poco. Occorre puntare a migliorare il rientro dell'investimento che oggi, per il programma europeo Horizon 2020, è in media dell'8%. Bisogna alzare l'asticella e puntare per il futuro programma Horizon ...

 
Musica, Marco Greco: "Quella volta che citofonai a Paolo Conte"

Musica, Marco Greco: "Quella volta che citofonai a Paolo Conte"

Roma, (askanews) - "Abbiamo vinto noi" è il nuovo singolo del cantautore romano Marco Greco. Un brano fortunato, lo definisce l'artista 27enne all'anagrafe Marco Casularo, terzo estratto ben riuscito - dopo "Tutta mora" e "Sconosciuti" - che anticipa il suo prossimo album di debutto. "'Abbiamo vinto noi' è una canzone che nasce dalla speranza, che la nostra vita possa assomigliare il più ...

 
Altro

Porti: Musolino, mettere in rete i sistemi portuali

Pino Musolino, presidente dell'Autorità di Sistema Portuale del Mar Adriatico Settentrionale, si rivolge al nuovo governo. Intanto, a Venezia, il piano di investimenti approvato dall'Autorità di sistema ridisegnerà il porto per potenziare interconnessione e innovazione.

 
Ilva, Di Maio: "Avviero' indagine al Mise"

Ilva, Di Maio: "Avviero' indagine al Mise"

(Agenzia Vista) Roma, 20 luglio 2018 Ilva, Di Maio Avviero' indagine al Mise L'ha dichiarao il ministro dello Sviluppo economico Luigi di Maio rispondendo, in aula alla Camera, ad una interpellanza urgente di Forza Italia sul caso Ilva. _Camera WebTv Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Torna “Jazz in Chiostro”, cultura e musica a Sant'Agostino

RIETI

Torna “Jazz in Chiostro”, cultura e musica a Sant'Agostino

Il Coro e l'Orchestra D'altroCanto, con il patrocinio del Comune di Rieti e del Conservatorio “A. Casella” de L'Aquila, presentano “Jazz in Chiostro 2018”. La manifestazione, ...

02.07.2018

Docenti di Strumento musicale di Rieti al Wind Summer Festival 2018

RIETI

Docenti di Strumento musicale di Rieti al Wind Summer Festival 2018

L’Istituto Comprensivo “Forum Novum” di Torri in Sabina, in provincia di Rieti, ritorna sul palcoscenico internazionale con i suoi docenti di strumento musicale: Vincenzo ...

02.07.2018

L'artista reatino Carlo Valente scelto per l'Agri Cool Tour Festival 2018

RIETI

L'artista reatino Carlo Valente scelto per l'Agri Cool Tour Festival 2018

E’ Carlo Valente, talentuoso cantautore reatino, l'artista scelto quest’anno  per l'“AGRI COOL  TOUR Festival 2018”, il format di concerti ideato e promosso da Isola Tobia ...

26.06.2018