La Mille Miglia oggi a Rieti, ex piloti e tanti Vip sulle auto d'epoca

RIETI

La Mille Miglia oggi a Rieti, ex piloti e tanti Vip sulle auto d'epoca

15.05.2015 - 11:09

0

Questa sera, venerdì 15 maggio, la Mille Miglia transiterà, come da tradizione, nel centro storico di Rieti prima di raggiungere la Capitale. La prima parte del corteo arriverà a Rieti intorno alle 18, mentre dalle 19.30 circa è previsto il passaggio della prima auto storica. All’edizione 2015 della storica competizione automobilistica parteciperanno 438 vetture provenienti da 38 paesi. Le auto giungeranno nel capoluogo dalla strada Statale Salaria (SS4), uscita Rieti Est, via Cicolana (SR578), via Casette (SR578), via Salaria (SS4bis), via Giuseppe Garibaldi, Piazza Vittorio Emanuele II, via Roma, ponte romano, via Porta Romana, nuova strada Anas ex SS4 - variante galleria Colle Giardino (NSA265), strada Statale via Salaria (SS4).
Il Comune, insieme al Car Club auto storiche Rieti, ad Ascom Confcommercio e alla Fondazione Varrone, allestirà un punto di ristoro, con prodotti locali e distribuzione di materiali turistici, di fronte al palazzo delle Poste, in via Garibaldi, dove gli equipaggi sosteranno anche per la timbratura.
Ad accogliere la Mille Miglia, insieme ai vertici di Aci e Csai, ci saranno il sindaco di Rieti, Simone Petrangeli, e l’assessore allo Sport, Vincenzo Di Fazio. Come sempre la corsa vedrà impegnati piloti, oltre a celebrità nazionali e internazionali, tra i quali testimonial di lusso come Stirling Moss, ex pilota F1 che nel 1955 sulla Mercedes 300 SLR vinse con il tempo record di 10h7’48”. Sir Moss, insieme ad altri ex piloti come Hans Herrmann e Ralf Schumacher, si esibirà, fuori classifica, per celebrare i sessant’anni del suo trionfo. Tra i personaggi annunciati a bordo delle stupende auto d'epoca anche la stella di Masterchef Joe Bastianich e le attrici Martina Stella e Kasia Smutniak tanto per citarne alcuni

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Presidenziali, Francia al voto: incognite terrorismo e indecisi

Presidenziali, Francia al voto: incognite terrorismo e indecisi

Parigi (askanews) - La Francia si presenta alle urne per l'elezione del nuovo presidente con l'incubo incombente del terrorismo islamista e nel segno dell'incertezza. Mentre il voto per il primo turno ha già avuto inizio all'estero, con St. Pierre e Miquelon che hanno dato il via alle elezioni alle 8 del mattino locali, precedendo Guyana e Antille, l'esito finale resta più che mai incerto. ...

 
Ania, "scatola nera" in auto per polizze e servizi migliori

Ania, "scatola nera" in auto per polizze e servizi migliori

Napoli (askanews) - Al convegno "Black Box" svoltosi a Napoli il 22 aprile 2017 con il patrocinio del Comune, si è parlato di "scatola nera", un congegno elettronico che non viaggia più solo sugli aerei ma sempre più spesso anche sulle auto. Si tratta di un dispositivo elettronico che registra una grande quantità di dati sulla condotta e lo stile di guida di un assicurato, uno strumento utile per ...

 
Orrore in Egitto: video di soldati che uccidono uomini disarmati

Orrore in Egitto: video di soldati che uccidono uomini disarmati

Il Cairo (askanews) - In queste drammatiche immagini, la realtà di una guerra feroce e senza esclusione di colpi. Nel video postato in rete da attivisti dell'opposizione egiziana si vedono soldati in divisa che uccidono a sangue freddo persone disarmate per poi inscenare una falsa ricostruzione al fine di far credere che le vittime siano morte in combattimento. Le esecuzioni sommarie sarebbero ...