progetto montagnaterapia

RIETI

Comune, Asl e Coop Valli Reatine insieme nel progetto “Montagnaterapia”

09.05.2015 - 00:46

0

Integrazione, partecipazione e attività di gruppo outdoor alla scoperta della natura, del territorio e di se stessi. E’ quanto si propone di realizzare il progetto di Montagnaterapia, nato dalla collaborazione tra il Comune, la ASL di Rieti, la Cooperativa sociale Valli Reatine e il Club Alpino Italiano. Il progetto, sostenuto dalla dr.ssa Luana Faraglia, del Dipartimento di salute mentale della ASL di Rieti, e dall’assessore alle Politiche Socio-sanitarie, Stefania Mariantoni, è dedicato a ragazzi e adulti con problematiche psicofisiche; ha avuto inizio ad aprile e si protrarrà, con cadenza settimanale, ogni mercoledì, scegliendo, di volta in volta, uno dei diversi luoghi che caratterizzano il patrimonio naturale del territorio. L’obiettivo è offrire esperienze in cui l’integrazione emerga in modo rilevante, in un’ottica di prevenzione dell’emarginazione e dell’esclusione sociale, ma anche di mantenimento e potenziamento di abilità fisiche e motorie. Le uscite in contesti naturali e paesaggistici, il ritrovarsi alla pari sui sentieri sono infatti elementi fondamentali per un clima favorevole al raggiungimento della “vetta” e in questo caso del benessere delle persone. Alle prime uscite, a Terminillo e nella Riserva dei Laghi, hanno già partecipato molti ragazzi ospiti delle case famiglia del Dsm gestite dal Comune, accompagnati dal personale socio sanitario della Cooperativa sociale Valli Reatine e dalle guide del Cai di Rieti. La testimonianza più suggestiva raccolta finora, che aiuta a comprendere il valore del progetto, viene proprio da una ragazza che ha preso parte alle uscite: “Durante la passeggiata - spiega - ci siamo trovati di fronte a un prato bellissimo e ciò che lo rendeva così bello erano tante margherite. La cosa più bella da sapere è che anche quando in superficie i fiori muoiono, sotto terra la vita continua per poi rigenerarsi, quindi il ciclo della vita non si interrompe mai”. “Stiamo ampliando l’orizzonte dei nostri servizi - dichiara l’assessore Stefania Mariantoni - con nuove opportunità per l’utenza in un continuo percorso di riappropriazione di identità e di contatto con il mondo esterno e la natura. Dall’assistenza alla collaborazione con la ASL per la riabilitazione nell’handicap e nel disagio psichico”. “Queste iniziative - commenta il dott. Sandro Corsi, presidente della Coop sociale ACTL, capofila della Coop Valli Reatine - sono il segno di come intendiamo vivere il rapporto con il territorio, in libertà e socialità. La Montagnaterapia è un po’ l’emblema di un modo di lavorare che dovrà caratterizzare il nostro operato, basato sull’ascolto, sulla comprensione dei bisogni e sulla ricerca condivisa dei migliori servizi e attività da offrire. Abbiamo ancora molte idee da sviluppare e da proporre e siamo certi che lavorando di squadra e in rete, tanto con gli enti pubblici quanto con il privato, potremmo dare anche noi il nostro contributo per una crescita inclusiva e sostenibile del territorio”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Barcellona, il giornalaio della Rambla: viviamo in un mondo così

Barcellona, il giornalaio della Rambla: viviamo in un mondo così

Barcellona, (askanews) - E' il primo chiosco sulla Rambla, proprio dove il furgone dei terroristi è entrato nell'arteria di Barcellona falciando la folla. Il racconto del giovane giornalaio argentino che ha visto la scena: "Ero dentro il chiosco e ho sentito un rumore strano, mi sono affacciato a guardare ed era il furgone che passava qui davanti investendo la gente. Veniva da laggiù, e poi è ...

 
Cappello bianco, vestitino fiorito: Madonna per le vie di Lecce

Cappello bianco, vestitino fiorito: Madonna per le vie di Lecce

Roma, (askanews) - Passeggiata tra turisti increduli per Madonna al Duomo di Lecce. La popstar si trova in Salento, infatti, per festeggiare il syuo 59esimo compleanno e non poteva mancare una visita alle bellezze barocche della "Firenze del Sud". "Ciao Madonna", "Ma è Madonna veramente?": lo stupore dei passanti e fan che hanno immortalato con iphone e tablet l'Icona del pop. I video sono stati ...

 
Alla Rambla fiori e messaggi. Lutto nelle vetrine dei negozi

Alla Rambla fiori e messaggi. Lutto nelle vetrine dei negozi

Barcellona, (askanews) - La Rambla torna a essere piena di gente, turisti e spagnoli, all'indomani del terribile attentato che ha colpito il cuore di Barcellona. I negozi mostrano ancora il segno di lutto e di dolore per le vittime. Come Disegual che, contrariamente a quanto avviene normalmente con una vetrina ricca di colori, mostra questa volta in vetrina un grande fiocco nero in segno di lutto....

 
Capo Centro islamico Legnano: non musulmano chi uccide innocenti

Capo Centro islamico Legnano: non musulmano chi uccide innocenti

Milano, (askanews) - Non è un musulmano chi ammazza innocenti. Lo ripete senza ombra di dubbi Hamid Arifi, il responsabile del Centro Islamico d Legnano, il paese di origine di Bruno Gulotta morto nell'attentato terroristico di Barcellona. L'abbiamo incontrato subito dopo la preghiera del mattino, nel centro che si trova proprio tra l'abitazione di Gulotta e l'azienda dove lavorava, in via XX ...

 
Daniel Craig sarà ancora 007

Cinema

Daniel Craig sarà ancora 007

Daniel Craig ha confermato che sarà nuovamente 007 nel 25esimo film della saga di James Bond. Ma sarà la sua ultima volta nel ruolo dell’agente segreto più famoso al mondo. ...

16.08.2017

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Gossip

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Laura Freddi sarà mamma all'età di 45 anni. Lo rivela il settimanale 'Chi', che nel numero in edicola da oggi pubblica le immagini della showgirl in dolce attesa. La diretta ...

16.08.2017

Concerto pianistico di Emanuele Stracchi al Terminillo

RIETI

Concerto pianistico di Emanuele Stracchi al Terminillo

Il 17 Agosto presso l’Auditorium della Chiesa di S. Francesco al Terminillo si terrà un Recital del pianista Emanuele Stracchi, in prima serata alle ore 21.30: una serata ...

15.08.2017