progetto montagnaterapia

RIETI

Comune, Asl e Coop Valli Reatine insieme nel progetto “Montagnaterapia”

09.05.2015 - 00:46

0

Integrazione, partecipazione e attività di gruppo outdoor alla scoperta della natura, del territorio e di se stessi. E’ quanto si propone di realizzare il progetto di Montagnaterapia, nato dalla collaborazione tra il Comune, la ASL di Rieti, la Cooperativa sociale Valli Reatine e il Club Alpino Italiano. Il progetto, sostenuto dalla dr.ssa Luana Faraglia, del Dipartimento di salute mentale della ASL di Rieti, e dall’assessore alle Politiche Socio-sanitarie, Stefania Mariantoni, è dedicato a ragazzi e adulti con problematiche psicofisiche; ha avuto inizio ad aprile e si protrarrà, con cadenza settimanale, ogni mercoledì, scegliendo, di volta in volta, uno dei diversi luoghi che caratterizzano il patrimonio naturale del territorio. L’obiettivo è offrire esperienze in cui l’integrazione emerga in modo rilevante, in un’ottica di prevenzione dell’emarginazione e dell’esclusione sociale, ma anche di mantenimento e potenziamento di abilità fisiche e motorie. Le uscite in contesti naturali e paesaggistici, il ritrovarsi alla pari sui sentieri sono infatti elementi fondamentali per un clima favorevole al raggiungimento della “vetta” e in questo caso del benessere delle persone. Alle prime uscite, a Terminillo e nella Riserva dei Laghi, hanno già partecipato molti ragazzi ospiti delle case famiglia del Dsm gestite dal Comune, accompagnati dal personale socio sanitario della Cooperativa sociale Valli Reatine e dalle guide del Cai di Rieti. La testimonianza più suggestiva raccolta finora, che aiuta a comprendere il valore del progetto, viene proprio da una ragazza che ha preso parte alle uscite: “Durante la passeggiata - spiega - ci siamo trovati di fronte a un prato bellissimo e ciò che lo rendeva così bello erano tante margherite. La cosa più bella da sapere è che anche quando in superficie i fiori muoiono, sotto terra la vita continua per poi rigenerarsi, quindi il ciclo della vita non si interrompe mai”. “Stiamo ampliando l’orizzonte dei nostri servizi - dichiara l’assessore Stefania Mariantoni - con nuove opportunità per l’utenza in un continuo percorso di riappropriazione di identità e di contatto con il mondo esterno e la natura. Dall’assistenza alla collaborazione con la ASL per la riabilitazione nell’handicap e nel disagio psichico”. “Queste iniziative - commenta il dott. Sandro Corsi, presidente della Coop sociale ACTL, capofila della Coop Valli Reatine - sono il segno di come intendiamo vivere il rapporto con il territorio, in libertà e socialità. La Montagnaterapia è un po’ l’emblema di un modo di lavorare che dovrà caratterizzare il nostro operato, basato sull’ascolto, sulla comprensione dei bisogni e sulla ricerca condivisa dei migliori servizi e attività da offrire. Abbiamo ancora molte idee da sviluppare e da proporre e siamo certi che lavorando di squadra e in rete, tanto con gli enti pubblici quanto con il privato, potremmo dare anche noi il nostro contributo per una crescita inclusiva e sostenibile del territorio”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Tir contromano in autostrada, l'azzardo di un camionista a Como

Tir contromano in autostrada, l'azzardo di un camionista a Como

Milano, 25 mag. (askanews) - Poteva finire in tragedia l'azzardo dell'autista di un tir che ha percorso in contromano un breve tratto dell'autostrada A9 Lainate-Como. Il camionista, come documentano le telecamere di sicurezza puntate sul casello di Grandate, dopo essersi immesso nella corsia riservata ai telepass si è accorto di aver sbagliato strada. Così, anzichè proseguire, ha preferito fare ...

 
"Il Triplo di Zero" in concerto a Le Tre Porte

RIETI

"Il Triplo di Zero" in concerto a Le Tre Porte

Per "Tutta la nostra musica" Le Tre Porte ospiteranno IL TRIPLO DI ZERO + Jam session venerdì 25 maggio dalle ore 22.00 “Il TRIPLO DI ZERO” è un progetto che trae le basi ...

22.05.2018

Il trio “La caduta” in concerto al “Be'er Sheva” con il nuovo singolo “Terza categoria”

RIETI

Il trio “La caduta” in concerto al “Be'er Sheva” con il nuovo singolo “Terza categoria”

Duemila visualizzazioni su Youtube in 24 ore certificano la validità del “non c'è due senza tre”. Vale anche per “Terza Categoria”, il terzo singolo dei “La Caduta”, trio ...

18.05.2018

Al teatro comunale "Ripercussioni in concerto: un’esplosione di energia"

FORANO

Al teatro comunale "Ripercussioni in concerto: un’esplosione di energia"

Dopo il grande successo di pubblico dello scorso inverno e a pochi giorni dal sold out registrato all’Auditorium di San Cesareo, alle ore 21 di sabato 19 maggio, tornano ...

16.05.2018