Torna il tradizionale appuntamento con la Festa della scuola cattolica

RIETI

Torna il tradizionale appuntamento con la Festa della scuola cattolica

07.05.2015 - 22:58

0

Torna domenica 10 maggio il tradizionale appuntamento con la Festa della scuola cattolica in provincia di Rieti. La manifestazione nota come Maratona di Primavera, è giunta alla sua ventottesima edizione, rappresentando ormai per la città un importante evento di socializzazione e di incontro per i bambini e le loro famiglie. Quest’anno, ispirati anche dalle parole di Papa Francesco sui bambini, gli organizzatori hanno scelto lo slogan “ Ogni bambino è luce per il mondo”, su cui verteranno tutti gli interventi previsti dalla scuole partecipanti.

Il programma La giornata di festa inizierà alle 9.30 con il raduno in piazza Mazzini per proseguire con la celebrazione della S. Messa nella Basilica di S. Agostino al termine della quale, dopo un breve saluto delle autorità, partirà la Maratona di Primavera non competitiva a passo libero aperta a tutti. Attraverso le vie della città, il corteo giungerà al Pattinodromo, dove ci sarà l’opportunità di pranzare grazie all’operosità di volontari e sponsor privati che hanno sostenuto l’iniziativa. Seguiranno dalle ore 15 le esibizioni dei gruppi presentati dalle scuole per le quali insegnanti e studenti si stanno impegnando da mesi. Le iscrizioni alla manifestazione aperta a tutti si effettueranno presso le segreterie delle Scuole cattoliche e nel luogo della partenza. Lo svolgimento è assicurato con qualsiasi condizione meteorologica.

Scuole aderenti Istituto Santa Chiara Don Giovanni Minnozzi (S. Rufina), Istituto Suore di Santa Filippa Mareri “E. Maraini”, Istituto “Santa Rosa Venerini” (Pietro Boschi), Istituto Suore Clarisse Apostoliche “Santa Lucia”, Istituto Suore Oblate del Santissimo Bambino Gesù “Bambin Gesù”, Istituto “Maria Bambina”(Canetra), Istituto Suore del Divino Amore, Oratorio Maria Bambina di Canetra. Presenti al corteo Auto d’epoca di Bucci - Majorettes di Rieti- Banda città di Rieti.

Percorso piazza Mazzini- piazza Oberdan -Via Pescheria-Via Garibaldi- Porta D’Arce-Via P.Nenni- Via delle Acque- Via Vazia- Via De Gasperi- Pattinodromo. Per informazioni: Istituto Bambin Gesù, via Garibaldi, 63 tel.0746 203124

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Pd, Orlando: con Mdp partiamo dal bicchiere mezzo pieno

Pd, Orlando: con Mdp partiamo dal bicchiere mezzo pieno

Genova, (askanews) - "So che non si cancellano facilmente mesi di polemiche e vedo anche elementi di strumentalità e contraddittorietà nella posizione di Mdp, però se si vogliono fare dei passi avanti bisogna vedere il bicchiere mezzo pieno. Il bicchiere mezzo pieno ieri è stata l'apertura di Speranza e il fatto che Renzi ha detto 'discutiamo'. Partiamo da questo bicchiere mezzo pieno". Lo ha ...

 
Sex scandal e Hollywood nella bufera: ora tocca a James Toback

Sex scandal e Hollywood nella bufera: ora tocca a James Toback

Los Angeles (askanews) - Hollywood sempre più nella bufera. Dopo lo scandalo che ha coinvolto l'ormai ex produttore Harvey Weinstein a seguito dei racconti di molte attrici sulle molestie sessuali e i presunti stupri compiuti dal mogul cinematografico, ora tocca al 72enne sceneggiatore e regista statunitense James Toback. Trentotto donne lo hanno accusato, secondo quanto riferisce il "Los Angeles ...

 
Le immagini inedite del Wwf: a rischio il leopardo delle nevi

Le immagini inedite del Wwf: a rischio il leopardo delle nevi

Roma, (askanews) - Il cambiamento climatico rappresenta un grave rischio per il leopardo delle nevi, ma altre minacce arrivano dal degrado dell'habitat, dai conflitti con le popolazioni locali e dal bracconaggio che alimenta il traffico illegale. Ricerche recenti indicano che circa un quarto dell'habitat di questi animali potrebbe scomparire entro il 2070 se non verrà posto un freno al ...

 
Alfano: Mediterraneo deve essere un mare che unisce

Alfano: Mediterraneo deve essere un mare che unisce

Palermo, (askanews) - "Il mediterraneo deve essere un mare che unisce e non un mare che divide. E si può realizzare pace e sicurezza anche attraverso la cultura". Così il ministro degli Esteri Angelino Alfano, a Palermo, alla conferenza "Italia, culture, Mediterraneo", organizzata alla vigilia della Conferenza Mediterranea dell'Osce. Presenti il capo della diplomazia di Tunisi, Khemaies Jhinaoui, ...

 
Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

L’esibizione del R.J.O. Combo apre la stagione concertistica al Flavio

RIETI

L’esibizione del R.J.O. Combo apre la stagione concertistica al Flavio

Si apre domenica 22 ottobre, alle 17, nel foyer del teatro Flavio Vespasiano, la nuova stagione concertistica. Gli eventi in programma, che saranno presentati nel loro ...

19.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017