"Rieti Città dei Bambini": al via la terza edizione

RIETI

"Rieti Città dei Bambini": al via la terza edizione

07.05.2015 - 11:26

0

Quindici giorni con 120 iniziative dislocate in tutta la Città. Con questi numeri si presenta la terza edizione di “Rieti Città amica dei bambini”. Promossa dal Comune di Rieti, assessorato alle Politiche Socio-sanitarie, con il patrocinio della Regione Lazio e l'egida dell'Unicef, la manifestazione aprirà i battenti già dall'11 maggio quando, presso la Sala consiliare del Comune, i numerosi tecnici arrivati da tutta Europa per il progetto di riqualificazione dell'area dell'ex Snia Viscosa incontreranno la Baby Giunta degli studenti della scuola primaria di Villa Reatina per esporre idee innovativa e a “misura di bambino”.

Inaugurazione La cerimonia ufficiale di apertura è invece prevista per lunedì 18 maggio alle 15.30 al Teatro Flavio Vespasiano, alla presenza delle autorità locali, dell'assessore Politiche Sociali e Sport della Regione Lazio, Rita Visini, del Garante dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza del Comune di Rieti, Franco Alvaro, del Presidente Provinciale Unicef, Mirella Lizzi Valenti e del Direttore Generale del Centro S. Alessio Margherita di Savoia, Antonio Organtini. Durante la cerimonia, tutti gli Istituti Comprensivi della città di Rieti si esibiranno in una interpretazione artistica sui Diritti dell'Infanzia. Fino al 26 maggio, si susseguiranno spettacoli, incontri tematici, laboratori artistici e didattici, percorsi di avviamento allo sport e una intensa attività formativa che spazierà dalle diverse abilità ai temi dell'adozione e dell'affido, dalla genitorialità al tema dell'autismo.

Volontari Grazie alla partecipazione volontaria e gratuita di oltre 50 associazioni, di tanti Enti e istituzioni, dei ragazzi del Servizio civile, per quindici giorni la Città di Rieti sarà animata dal centro alla periferia, dai parchi alle scuole, variando fra arte, gioco, musica, cultura, momenti dedicati alla riflessione e all'approfondimento, natura e sport. Proprio in tema di sport, dal 22 al 24 maggio Rieti avrà l'onore di ospitare i Play The Games di Atletica per le regioni del Centro Italia, con 270 atleti con disabilità intellettiva provenienti da 5 regioni. Un weekend di sport e inclusione che, non solo a livello numerico, rappresenta l'appuntamento più importante di Special Olympics mai ospitato dalla nostra provincia, coinvolgendo anche centinaia di volontari delle scuole superiori reatine. L'appuntamento è con la cerimonia di apertura alle 9.30 presso il Campo Scuola “Raoul Guidobaldi”. Il 24 maggio alle 9 immancabile appuntamento con Bicincittà.

Ambiente Rispetto dei principi fondamentali e dell'ambiente tracceranno un filo comune per sensibilizzare i ragazzi di oggi, donne e uomini che un domani dovranno difendere e tutelare valori inestimabili per il nostro territorio. Un percorso che vedrà impegnate direttamente la Riserva Naturale dei Laghi Lungo e Ripasottile e quella dei Monti Navegna e Cervia, con quest'ultima concentrata in un incontro formativo che si terrà il 20 maggio sugli “Equilibri Naturali” e che vedrà, fra gli altri, la presenza di Maurilio Cipparone, Componente del Comitato Esecutivo per l’Europa della WCPA, Commissione Mondiale per i Parchi dell’IUCN e leader della “task force” europea per la formazione per le aree protette.

Forze dell'ordine Da segnalare, inoltre, la partecipazione attiva delle forze dell'ordine, dal laboratorio sulla sicurezza stradale e illustrazione delle tecniche di polizia scientifica proposto dalla Polizia di Stato, alla visita guidata all’interno della caserma presso l’Oratorio di San Pietro Martire, il Chiostro della Beata Colomba, il museo NBC ed il rifugio antiaereo della seconda guerra mondiale, curata dalla Scuola Interforze per la Difesa NBC di Rieti, al laboratorio “Velino Nostrum” del Comando Provinciale del Corpo Forestale di Rieti, all'incontro formativo con la Polizia Postale sulla navigazione consapevole del web fino al tradizionale appuntamento con “Pompieropoli” a cura dell'Associazione Volontari Vigili del Fuoco di Rieti.

Spettacoli ed eventi Numerosi gli spettacoli artistici e musicali in programma. Il 23 maggio a Piazza Oberdan un pomeriggio di “circo e meraviglia” con le Associazioni “Sul filo e dintorni”, “La tenda in circolo”, “Rogo Teatro” e “Teatro 77”. Anche il Teatro, dunque, protagonista nel raccontare questa quindici giorni cittadina con le compagnie cittadine e non impegnate in spettacoli quali “Alla ricerca del paese del sorriso”, “I promessi Sposi”, “Il libro della giungla”, “La grande gelosia”, “Armida&Sganarello”, “Il Piccolo Principe”, “Les enfants terrible”. Laboratori di introduzione alle varie arti sono offerti a tutte le fasce d’età e, ovviamente, grande spazio al gioco da quello tradizionale a quello “extra large”, laboratori sensoriali, mostre fotografiche e quella permanente, presso la Sala Mostre della Fondazione dedicata a “Il mondo del circo in miniatura”. Laboratori e lezioni aperte di danza e musica animeranno la manifestazione, che includerà dall'11 al 17 maggio la XXVI Rassegna Musicale Nazionale delle scuole secondarie di primo grado, patrocinata dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca e che vedrà scuole provenienti da tutta Italia esibirsi presso il Teatro Flavio Vespasiano e l'Auditorium Varrone. Ai ragazzi provenienti da tutta Italia Rieti offrirà numerose occasioni ludico-formative per accogliere al meglio i bambini e le loro famiglie.
Il pomeriggio del 24 maggio sarà tutto da scoprire con l'inaugurazione della Sala Polifunzionale ATER di Villa Reatina. Si comincerà con l'Aliens Skills Battle Contest di break dance per poi passare al Laboratorio di percussione creativa. Successivamente, l'annuale appuntamento con il Mareate Rockfest 2015, in un emozionante concerto no stop, un viaggio tra musica, poesia e impegno sociale. Letture animate e giochi artigianali accompagneranno la cerimonia di consegna degli attestati a tutti i partecipanti alla manifestazione.

L'assessore “Siamo molto orgogliosi di questa terza edizione e delle numerosissime adesioni che ha ottenuto - dichiara l’assessore alle Politiche socio-sanitarie Stefania Mariantoni -, non solo dal terzo settore, sempre molto attivo, ma anche da molti Enti e Istituzioni che vogliono premiare e partecipare a questa buona prassi. Investire sulle politiche per l'infanzia e l'adolescenza non è mai limitato ad un solo settore, vuol dire pensare ad una città diversa, una città che includa i bisogni di tutti e che deve fare e ospitare una cultura nuova. Anche per questo apriamo incontrando i progettisti di Rena per la ex Snia, Rieti deve essere pensata a misura di bambino e le varie politiche dovranno viaggiare di pari passo. Accanto a questo abbiamo pensato a una sezione formativa molto importante, grazie anche all'Università dell'Aquila che concederà su tutti i convegni e i seminari, crediti formativi e che contribuirà a rendere leggibili bisogni, caratteristiche e opportunità dell'età evolutiva”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Finlandia, accoltellamenti Turku, anche un'italiana tra i feriti

Finlandia, accoltellamenti Turku, anche un'italiana tra i feriti

Turku (askanews) - C'è anche un'italiana tra i feriti degli accoltellamenti seriali avvenuti venerdì 18 agosto a Turku, in Finlandia. Al grido di "Allah Akbar" un uomo si è scagliato contro i passanti nel centro di questa cittadina portuale, uccidendo due persone e ferendone altre otto. La polizia finlandese ha confermato ufficialmente che l'accoltellamento seriale sia stato un atto di terrorismo....

 
Barcellona, è caccia ad Abouyaaqoub. Una terza vittima italiana

Barcellona, è caccia ad Abouyaaqoub. Una terza vittima italiana

Roma, 19 ago. (askanews) - Ora è lui il super-ricercato, ha 22 anni ed è sfuggito alla morte che ha colto i suoi presunti complici a Cambrils. La polizia spagnola dà la caccia a Younes Abouyaaqoub, sospettato di essere stato l'autista del furgone bianco scagliato contro la folla di passanti e turisti sulla Rambla. Anche lui è di origine marocchina, come la gran parte dei componenti del gruppo che ...

 
Vive in Spagna da anni, italiano: "Qui misure sicurezza elevate"

Vive in Spagna da anni, italiano: "Qui misure sicurezza elevate"

Barcellona, (askanews) - "Io che vivo qua ho sempre visto tantissima polizia e non avrei mai pensato a un attacco terroristico qua a Barcellona. Con le misure di sicurezza che ci sono non avrei mai pensato. Per questo mi ha preso molto, una cosa che non mi sarei mai aspettato". Ad affermarlo è un giovane italiano, originario di Vicenza, che vive da tanti anni in Spagna, scampato all'attentato di ...

 
Finlandia, accoltellate diverse persone nel centro di Turku

Finlandia, accoltellate diverse persone nel centro di Turku

Turku (askanews) - Diverse persone sono state accoltellate oggi nel centro della città di Turku, in Finlandia sudoccidentale. Un uomo è stato arrestato dalla polizia, che l'ha neutralizzato sparandogli alle gambe, mentre continua la caccia a "possibili altri accoltellatori", secondo quanto ha twittato la polizia. Non è ancora stato chiarito il numero di vittime, anche se il sito di notizie del ...

 
Daniel Craig sarà ancora 007

Cinema

Daniel Craig sarà ancora 007

Daniel Craig ha confermato che sarà nuovamente 007 nel 25esimo film della saga di James Bond. Ma sarà la sua ultima volta nel ruolo dell’agente segreto più famoso al mondo. ...

16.08.2017

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Gossip

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Laura Freddi sarà mamma all'età di 45 anni. Lo rivela il settimanale 'Chi', che nel numero in edicola da oggi pubblica le immagini della showgirl in dolce attesa. La diretta ...

16.08.2017

Concerto pianistico di Emanuele Stracchi al Terminillo

RIETI

Concerto pianistico di Emanuele Stracchi al Terminillo

Il 17 Agosto presso l’Auditorium della Chiesa di S. Francesco al Terminillo si terrà un Recital del pianista Emanuele Stracchi, in prima serata alle ore 21.30: una serata ...

15.08.2017