I reatini dal Nepal: "Situazione drammatica ma oggi speriamo di ripartire"

POGGIO MIRTETO

I reatini dal Nepal: "Situazione drammatica ma oggi speriamo di ripartire"

29.04.2015 - 11:53

0

Saranno le ultime ore, quelle di oggi, che Bruno Mei trascorrerà in Nepal. Il consulente finanziario di Poggio Mirteto, che a Rieti lavora in un'agenzia finanziaria, si trovava nel Paese andino il giorno del violento sisma che ha fatto migliaia di vittime (diecimila o forse di più secondo le ultime stime). Mei era partito insieme a un amico nepalese - Badhra Mohan Thapa, residente a Rieti da anni, dove ha un negozio di articoli nepalesi in via Potenziani - per concludere un accordo che avrebbe portato all'avvio di un progetto legato alla produzione di olio dop in quel Paese. Il poggiano, oltre ad essere un esperto in materia di finanza, infatti, era da tempo impegnato in progetti umanitari che conduceva in qualità di presidente dell'associazione onlus "Rea Silvia". Al momento della prima scossa di sabato scorso Mei era al palazzo imperiale. Per fortuna, trovando rifugio sotto un arco interno al palazzo, lui e il suo amico sono rimasti illesi. Ma la paura è stato solo l'inizio della tragedia di una città rasa al suolo e dell'impossibilità di trovare, per due giorni, un riparo, fino all'approdo, lunedì, in una hall di albergo. Quelle di oggi, finalmente, per i due reatini potrebbero essere le ultime ore in Nepal. "Sono costantemente in contatto con lui - dice Marina, la moglie di Mei - le comunicazioni sono difficilissime e ogni volta che tento di chiamarlo mi rispondono prima sempre tre o quattro utenti differenti. La situazione è drammatica. Dalla Farnesina mi hanno assicurato che Bruno partirà dal Nepal entro 24 ore. Non so ancora se verso Nuova Deli o Roma. Quando parliamo cerchiamo di essere sintetici, ma questa mattina (ieri, ndr) - conclude la donna - l'ho sentito particolarmente arrabbiato: lui e gli altri tre italiani sono rimasti soli in quell'hotel, tutte le altre nazioni hanno già provveduto a far rimpatriare i propri connazionali".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Egitto in lutto commemora 75esimo della battaglia di El Alamein

Egitto in lutto commemora 75esimo della battaglia di El Alamein

El Alamein (askanews) - Le autorità egiziane e più di 35 delegazioni straniere hanno commemorato il 75esimo anniversario della battaglia di El Alamein del 1942, importante vittoria alleata sui nazisti, in un Egitto in lutto per la morte ieri in un attentato di almeno 35 poliziotti. La cerimonia si è svolta al cimitero della Commonwealth War Graves Commission, dove riposano i resti dei soldati ...

 
Ue, Boccia a Berlusconi: no doppia moneta, nodo è produttività

Ue, Boccia a Berlusconi: no doppia moneta, nodo è produttività

Capri (askanews) - Il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, boccia la proposta di doppia moneta lanciata dal leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, dal palco del convegno dei giovani imprenditori. "No, non ci convince la doppia moneta - ha detto Boccia a margine del meeting degli under 40 di Confindustria - riteniamo che possa incrementare solo elementi inflattivi. La grande sfida del ...

 
Spagna, governo ricorre ad articolo 155: destituzione Puigdemont

Spagna, governo ricorre ad articolo 155: destituzione Puigdemont

Madrid (askanews) - Il governo centrale spagnolo di Mariano Rajoy, riunito in un Consiglio dei ministri durato un paio di ore, ha deciso di fare ricorso all'Articolo 155 della Costituzione per revocare una serie di prerogative della Generalitat della Catalogna, il governo regionale autonomo, dopo che questo ha fatto votare un referendum per l'indipendenza. "Applichiamo l'Articolo 155 della ...

 
A ciascun piatto la sua pentola: la sfida di Agnelli da 110 anni

A ciascun piatto la sua pentola: la sfida di Agnelli da 110 anni

Milano, (askanews) - Per ogni cottura ci vuole la pentola giusta. Da 110 anni è questo principio che ispira un'azienda simbolo del made in Italy, la Pentole Agnelli, presenza immancabile nelle cucine dei grandi chef di tutto il mondo. E non solo. E pensare che tutto ebbe inizio con un metallo considerato prezioso all'inizio del secolo scorso: "Nonno Baldassare nel 1907 inizia a utilizzare ...

 
Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

L’esibizione del R.J.O. Combo apre la stagione concertistica al Flavio

RIETI

L’esibizione del R.J.O. Combo apre la stagione concertistica al Flavio

Si apre domenica 22 ottobre, alle 17, nel foyer del teatro Flavio Vespasiano, la nuova stagione concertistica. Gli eventi in programma, che saranno presentati nel loro ...

19.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017