Eems, aumento di capitale condizionato all'omologa del tribunale al concordato preventivo

RIETI

Eems, aumento di capitale condizionato all'omologa del tribunale al concordato preventivo

0

L’assemblea degli azionisti di Eems Italia, riunitasi in sede straordinaria, ha approvato a maggioranza l’aumento di capitale riservato all'esclusiva sottoscrizione di Gala Holding. La decisione presa dall’assemblea è ora condizionata all'omologa del tribunale al concordato preventivo richiesto da Eems e in questo senso nella giornata odierna è prevista l'adunanza dei creditori per poi aspettare la decisione del giudice secondo i tempi previsti. Al centro dell’attenzione anche la modifica della clausola statutaria sull’oggetto sociale che è e resta vincolata alla volontà degli azionisti. L’assemblea ha altresì deliberato che in caso di mancata omologa del concordato preventivo di Eems con provvedimento definitivo, e non più impugnabile, la società si troverà in stato di liquidazione avendo nominato quale liquidatore unico della società Paolo Mutti.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio. Clamorosa rivelazione del capitano romanista". Poi, "Ilary di nuovo incinta, partito il toto-nome". E infine, "Totti sul grande schermo, sarà lui il prossimo James Bond di 007". Il capitano della Roma, in un post pubblicato sul suo profilo Facebook, legge una serie di titoli inventati e quindi commenta: "Ah regà, ma ancora credete a queste cose? Io mi sono ...