De'Lellis, a radioterapia arriva il "Delta4" donato dall'Alcli

RIETI

De'Lellis, a radioterapia arriva il "Delta4" donato dall'Alcli

27.04.2015 - 22:01

0

Durante l’annuale Assemblea dei soci, è stato presentato un nuovo importante progetto a favore dei malati oncologici che sono da sempre i protagonisti di ogni azione di solidarietà svolta dall’Associazione con il contributo di tutti i cittadini che hanno reso possibile tante azioni concrete. L’Associazione dopo aver già donato con i proventi del 5x1000 importanti strumenti per la diagnostica e cura dei tumori, a diversi Reparti dell'Ospedale di Rieti, dall'Otorino alla Gastroenterologia, quest'anno ha impegnato la quota per l’acquisto di un altro importante apparecchio di ultima generazione che ha poi donato al Reparto di Radioterapia dell’Ospedale di Rieti. Si tratta del DELTA4, un nuovo sistema dosimetrico che diminuisce sensibilmente gli effetti collaterali delle radioterapie, consente una diminuzione di occupazione della sala Bunker per eseguire i controlli, e una diminuzione del tempo necessario per la verifica di ogni piano di cura. “Questo strumento è tra i più accurati sul mercato – spiega la Dott.ssa Roberta Nigro ai soci presenti nella sala riunione della Casa di Accoglienza – l’ALCLI ha sempre contribuito allo sviluppo tecnologico del polo oncologico e radioterapico dell’Ospedale di Rieti, facendo raggiungere oggi, con questa donazione del DELTA4, un ulteriore avanzamento tecnologico della Radioterapia, che si conferma all’avanguardia nazionale”.  Anche il primario della Radioterapia, il Prof. Mario Santarelli ribadisce che per i trattamenti, il DELTA4, ha un fascio di radiazione che si comporta come il bisturi di un chirurgo riuscendo a conformare con precisione millimetrica la dose di radiazione attorno alla malattia risparmiando contemporaneamente i tessuti sani che la circondano. 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Tir contromano in autostrada, l'azzardo di un camionista a Como

Tir contromano in autostrada, l'azzardo di un camionista a Como

Milano, 25 mag. (askanews) - Poteva finire in tragedia l'azzardo dell'autista di un tir che ha percorso in contromano un breve tratto dell'autostrada A9 Lainate-Como. Il camionista, come documentano le telecamere di sicurezza puntate sul casello di Grandate, dopo essersi immesso nella corsia riservata ai telepass si è accorto di aver sbagliato strada. Così, anzichè proseguire, ha preferito fare ...

 
"Il Triplo di Zero" in concerto a Le Tre Porte

RIETI

"Il Triplo di Zero" in concerto a Le Tre Porte

Per "Tutta la nostra musica" Le Tre Porte ospiteranno IL TRIPLO DI ZERO + Jam session venerdì 25 maggio dalle ore 22.00 “Il TRIPLO DI ZERO” è un progetto che trae le basi ...

22.05.2018

Il trio “La caduta” in concerto al “Be'er Sheva” con il nuovo singolo “Terza categoria”

RIETI

Il trio “La caduta” in concerto al “Be'er Sheva” con il nuovo singolo “Terza categoria”

Duemila visualizzazioni su Youtube in 24 ore certificano la validità del “non c'è due senza tre”. Vale anche per “Terza Categoria”, il terzo singolo dei “La Caduta”, trio ...

18.05.2018

Al teatro comunale "Ripercussioni in concerto: un’esplosione di energia"

FORANO

Al teatro comunale "Ripercussioni in concerto: un’esplosione di energia"

Dopo il grande successo di pubblico dello scorso inverno e a pochi giorni dal sold out registrato all’Auditorium di San Cesareo, alle ore 21 di sabato 19 maggio, tornano ...

16.05.2018