Cotral

RIETI

Cotral, confermato lo sciopero di 24 ore. I lavoratori ai reatini: "Protestiamo insieme"

27.04.2015

0

Disagi in vista per i pendolari reatini per l'annunciato sciopero di 24 ore del personale Cotral in programma domani martedì 28 aprile. I sindacati in una nota chiedono ai reatini di partecipare a questa battaglia. "Noi con lo sciopero, voi con la vostra protesta perché questa è la nostra battaglia, quella dei Lavoratori Cotral e degli utenti di Rieti che altro non sono che altri lavoratori, studenti e pensionati - dicono Cgil, Cisl e Uil -. Abbiamo proclamato lo sciopero per riaffermare ancora una volta dei principi: La razionalizzazione del trasporto pubblico locale nella Regione Lazio non si può riassumere con la smania incomprensibile di interrompere a Passo Corese l’unico collegamento diretto esistente tra Rieti e Roma, anche in assenza di una vera e propria ferrovia con partenze da Rieti; I Lavoratori di Rieti, insieme alle proprie rappresentanze sindacali, sono pronti a raccogliere la sfida dell’innovazione ma pretendono di essere ascoltate ed esigono rispetto per il proprio territorio e per le proprie specificità; I Lavoratori di Rieti leggono come incomprensibile la scelta di risparmio della Regione Lazio tutta concentrata sul territorio di Rieti e chiedono un tavolo istituzionale perchè venga riconsiderato il progetto intermodale Rieti – Passo Corese – Roma; Con lo sciopero di 24 ore del 28 aprile vogliamo bloccare questo sciagurato progetto, ed invitiamo a ricercare sprechi ed irrazionalità nel TPL del Lazio, negli appalti, nelle manutenzioni esternalizzate, nelle sovrapposizioni, nelle gare al massimo ribasso che si rigonfiano strada facendo ma anche nella storia infinita dell’acquisto di Autobus che ogni volta subisce rinvii e ritardi e non ultimo nella storia infinita del deposito di Rieti. Insieme, lavoratori di Cotral e cittadini di Rieti, rifiutiamo che a pagare il prezzo dell’inefficienza e dell’incapacità siano ancora una volta i soliti noti".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

La video ricostruzione dell'omicidio di Alatri

La video ricostruzione dell'omicidio di Alatri

Così è morto Emanuele Morganti, il ventenne di Alatri massacrato di botte nella notte tra venerdì 24 e sabato 25 marzo. La ricostruzione dei fatti, dallo scontro nel locale al pestaggio in strada. Testi di Corrado ZuninoAnimazione di Paolo Samarelli